Crisi tangibile...

  • ANNUNCIO: LIVE STREAMING CON SMART BANK E IL SUO CEO, ANTONIO DE NEGRI, 9 GIUGNO ORE 11

    Nuovo appuntamento con i Live Streaming di FinanzaOnline: venerdì 9 giugno alle ore 11 tornano protagonisti Smart Bank e il suo CEO, Antonio De Negri. Dopo il successo del conto deposito callable a 5 anni Smart Bank 5x5, è attiva ora la fase di raccolta per due nuovi conti deposito strutturati vincolati a 5 e 10 anni a tasso misto, che prevedono rispettivamente per i primi 2 anni e per i primi 4 anni rendimenti fissi al 5%. Per saperne di più e conoscere tutte le altre novità di Smart Bank in arrivo.
    Invia le tue domande oggi stesso e segui la diretta da questa pagina!

dobi

Shemsu Hor
Registrato
10/8/07
Messaggi
3.286
Punti reazioni
33
nel comune...la percepite??? se si...
descrivete qualche situazione tipo...

ps dite di quale città parlate
 
Ultima modifica:
ristoranti pieni , fila al cinema , coda per i week end a sciare, c'e solo paura di spendere ...ma se questa e' crisi 50 anni fa' erano all'era della pietra...
 
quindi in italia non esiste la crisi???
 
LA crisi c'è e si vede ......... ma chè centra con la borsa???
 
milano: in giro molta depressione ma ancora moltissima ricchezza evidente, di sicuro tra ricchi e ceto medio si è aperta una bella voragine
 
oggi ho passeggiato per il centro di una cittadina della pianura padana.

Negozi vuoti con sconti sui prodotti venduti (20%, 50%).

Gente in giro ce n'è ma soldi dai portafogli non ne ho visto uscire.
C'è un po' di tristezza nei volti della gente.

Questo è quello che ho visto.


Di contro oggi il figlio di un mio collega ha trovato il suo primo posto di lavoro:
- ha 19 anni
- diploma di perito industriale
- sede di lavoro in provincia, per ora non gli hanno chiesto di andare in trasferta all'estero
- contratto a tempo indeterminato (!!!)

Qualche raggio di sole c'è.

:D
 
ristoranti pieni , fila al cinema , coda per i week end a sciare, c'e solo paura di spendere ...ma se questa e' crisi 50 anni fa' erano all'era della pietra...

Sinceramente vedo ristoranti pieni solo il sabato sera e la domenica a pranzo, ma solo quelli che hanno ribassato i prezzi di un buon 40% dall'anno scorso (ce ne sono tanti ormai che l'hanno fatto, anche nelle grandi città).

Cinema pieni dipende molto dal film e dalla serata.

Da questi indicatori vedo un abisso rispetto a 1 anno fa, i soldi mancano veramente, non parliamo del resto, ci sono settori del commercio che stanno facendo veramente la fame, in tanti stanno persino rinunciando alle gomme termiche (obbligatorie per legge).
 
Sinceramente vedo ristoranti pieni solo il sabato sera e la domenica a pranzo, ma solo quelli che hanno ribassato i prezzi di un buon 40% dall'anno scorso (ce ne sono tanti ormai che l'hanno fatto, anche nelle grandi città).

Cinema pieni dipende molto dal film e dalla serata.

Da questi indicatori vedo un abisso rispetto a 1 anno fa, i soldi mancano veramente, non parliamo del resto, ci sono settori del commercio che stanno facendo veramente la fame, in tanti stanno persino rinunciando alle gomme termiche (obbligatorie per legge).

uno deve pensare anche della fortissima crescita della % di commercio online..

prendi me...

compro praticamente tutto online... in negozio vedo solo il prodotto poi trovi benissimo lo stesso online con un forte sconto...

gomme termiche... se fino all'anno scorso prendevo le sottozero con 1200 euro ora mi accontento delle buonissime gt radial a 400euro, ovviamente online...
 
uno deve pensare anche della fortissima crescita della % di commercio online..

prendi me...

compro praticamente tutto online... in negozio vedo solo il prodotto poi trovi benissimo lo stesso online con un forte sconto...

gomme termiche... se fino all'anno scorso prendevo le sottozero con 1200 euro ora mi accontento delle buonissime gt radial a 400euro, ovviamente online...

Non sto parlando dei settori coperti dall'online, ma di quelli in cui l'online tira (giustamente) poco (come l'alimentare).

ps. sottozero a 1200 euro, ma se si trovano sui 120 euro l'una! Che misure avevi???

Cmq la gente non riesce a comprare le termiche ricoperte da 250 euro a treno...
 
la crisi non la sentono ne i politici ne chi vive sotto mamma stato
quelli a fine mese hanno sempre lo stipendio sicuro e adesso anche la pensione prima....

chi lavora nel privato fa la fame

questo è il governo Monti

allungato le pensioni solo ai poveri lavoratori creando disoccupazione invec di ristabilre equità fra pensionati che percepiscono 480.000 e 500...qui se era in buona fede doveva andare a prendere i soldi
dai ricchi come fa Obama
e non solo aumentando le pesnioni dei poveri e aumentando le tasse

non hai salvato i cittadini italiani poveri
ma solo le banche e i ricchi
 
oggi ho passeggiato per il centro di una cittadina della pianura padana.

Negozi vuoti con sconti sui prodotti venduti (20%, 50%).

Gente in giro ce n'è ma soldi dai portafogli non ne ho visto uscire.
C'è un po' di tristezza nei volti della gente.

Questo è quello che ho visto.


Di contro oggi il figlio di un mio collega ha trovato il suo primo posto di lavoro:
- ha 19 anni
- diploma di perito industriale
- sede di lavoro in provincia, per ora non gli hanno chiesto di andare in trasferta all'estero
- contratto a tempo indeterminato (!!!)

Qualche raggio di sole c'è.

:D

stessa identica situazione qui da me.... calabria

negozi aperti...ma fossero chiusi sarebbe meglio...nonostante gli sconti...
gente che gira...ma non spende...perchè soldi non ce ne sono...
la crisi c'è ed esiste... oggi più che mai...
 
La crisi? Quale crisi? Se c'è è roba recente.....:D:D






...banane banane banane OK!
 
Indietro