da dove avete iniziato?

maremma777

Utente Registrato
Sospeso dallo Staff
Registrato
29/2/12
Messaggi
219
Punti reazioni
6
Salve a tutti,
è da circa un anno che mi sto interessando di finanza e strumenti finanziari, e nel mio portafoglio attuale sono ricompresi solo un conto deposito e alcuni buoni postali fruttiferi. Ora vorrei passare a strumenti più avanzati, in particolare mi riferisco alle obbligazioni (niente azionariato), ma prima di aprire piattaforme come Binck per iniziare vorrei sapere voi come vi siete "formati" ed evoluti: vi siete appoggiati a qualche esperto per ricevere consigli e siggerimenti o semplicemente vi siete affidati solo al FOL e piano piano avete sperimentato?
Esistono corsi o manuali reperibili anche su internet che siano d'ausilio?

Con l'occasione auguro a tutti voi buone feste! :)
 
io ho iniziato ad kapocchiam...di testa mia... Mostruose cantonate su MTA...ora non mi lamento e come quest'anno un bel + 27% sul ptf...ma come dice una nota canzone...CI VUOLE CALMA E SANGUE FREDDO...
RICORDA CHE SOLO L'ECCESSO PORTA AL SUCCESSO...MA IL RISCHIO PORTA AL RENDIMENTO...bilancia le due cose e tutto sarà talvolta più semplice....ciaooooooooo
 
ma hai fatto riferimento solo a questo forum, o hai letto qualche guida o intrapreso qualche corso? Io non saprei proprio da dove partire. Per esempio che piattaforma hai ulizzato e che capitale per i tuoi primi investimenti?
 
ragazzi risposte un pò più argomentate e utili? ;)
 
ma hai fatto riferimento solo a questo forum, o hai letto qualche guida o intrapreso qualche corso? Io non saprei proprio da dove partire. Per esempio che piattaforma hai ulizzato e che capitale per i tuoi primi investimenti?
a dire il vero il FOL l'ho scoperto da circa un anno...mi sono sempre arrangiato...nel lontano 2002 il mio capitale iniziale era di circa 230k...qui sul FOL puoi trarre spunti e avere suggerimenti...ma sono la tua testa e la tua mano che schiacciano buy o sell...quindi per chi inizia la cantonata è dietro all'angolo, ed all'inizio tutti ci sbattono il naso...ricorda che NON ESISTE chi guadagna sempre, perchè quello che vince è quasi sempre il banco...
...inizia con qualcosa di semplice...tipo la piattaforma UCG o FINECO...BINCK e prestito titoli io lascerei per il momento da parte...
 
per capirci qualcosa devi studiare molto, leggere molto (giornali anglosassoni non quotidiani Provinciali italiani) e per l'obbligazionario capirci di matematica finanziaria (almeno le basi) e come si stima un fair value. Trovi molto materiale anche sul forum nei thread "didattici"
Se vuoi partire terra terra ti calcoli il rendimento atteso di un titolo a scadenza e compri quelli più convenienti.
Il forum è utilissimo per sapere i titoli a sconto e capire come devi ragionare, ma la pratica giornaliera (almeno all'inizio) è fondamentale, sentire il battito del mercato
Anche io ho iniziato senza capirci granchè, compravo e vendevo "a intuito", ho accumulato grandi perdite e pochi guadagni, poi certo con l'obbligazionario puoi sempre tenere anche se vai sotto (cd incastrato).
Quest'anno +23% netto evitando grecia-junk bond e scadenze oltre il 2020. DIrei che mi posso accontentare. Inutile dire che senza il FOL non avrei mai ottenuto questi risultati non essendo nè un esperto di finanza nè uno che lavora nell'ambiente.
 
difatti la mia propensione al rischio è medio-bassa, i titoli spazzatura non li andrei mai a maneggiare, preferirei comportarmi da cassettista su titoli che garantiscono la solvibilità fino a scadenza, salvo eventuali acquisti al ribasso che hanno alta volatilità in rialzo, questo sì... vedremo
 
la piattaforma di trading online delle poste (banco posta click) è così malvagia secondo voi?
 
Informazioni su internet ne trovi a bizzeffe, a cominciare dalla sezione education di questo sito.
Personalmente ho letto molto su analisi tecnica, grafici, pattern, ecc., ma poi nella realtà mi risulta difficile sfruttare queste nozioni.
Quindi per la mia operatività, che è a "tempo perso", mi affido allo stare informato sull' andamento dei mercati e dell' economia e leggendo il forum, il tutto filtrato dalla mia propensione al rischio.
Fino a 2 anni fa, da cliente ISP, usavo la sua piattaforma (ma forse definirla piattaforma è esagerato), poi in occasione di una delle tante promozioni sono approdato a Webank, dove staziono tuttora, con buona soddisfazione sia per la piattaforma che, soprattutto, per le commissioni. Pagare lo 0,24 di ISP senza massimo + 1,8 euro fissi, voleva dire che su 10k comprati e rivenduti dovevo pagare 50 euro di commissioni: proibitivo e limitante.
Certo che se questa tua intenzione di un' operatività più attiva si fosse manifestata un anno fa, avresti cavalcato un anno d' oro per chi si è dato un po' da fare con il trading. Per l' immediato futuro solo le elezioni potrebbero movimentare lo scenario economico italiano, e quindi creare delle occasioni da cogliere.
 
no è solo penosa

mi riferisco alle commissioni, fai un confronto con le altre piatta ,oppure vai a seguire dei corsi ,li' troverai chi ti proporra' delle promo
 
io sono un reduce della apocalittica bolla del 2000, immagino come altri del fol, all'epoca condannai anni di sanguinosi risparmi 8)) (ora ci rido ma in lire a 27 anni buttare 30.000.000 13 anni fa fu una sciagura) continuai nel tempo a buttare qualche spiccio in fineco che ho sempre usato come un video poker, negli ultimi 10 anni ho però oculatamente investito le mie paghe e qualche finanziamento nell'immobiliare e per fortuna ho fatto tesoro di quella demoniaca esperienza, anche negli ultimi 2 anni sull'azionario di minkiate ne ho fatte ma il 2012 con l'obbligazionario mi ha ridato un po di soddisfazioni, (inoltre vorrei aggiungere, anche se in questa sezione sono visti come fumo negli occhi, che molte sicav mi hanno permesso di cavalcare la crescita dei bond con modesta volatilità parlo di pimco e m&g che in un anno hanno fatto +11.9 e +12,5 senza smanettare, senza pagare 10 volte le commissioni a fineco>) in futuro ho provato di nuovo a spostare qualcosa sull'equity poca roba.... ma gia sono arrivate pietre e li mi fermerò......
 
Salve a tutti,
è da circa un anno che mi sto interessando di finanza e strumenti finanziari, e nel mio portafoglio attuale sono ricompresi solo un conto deposito e alcuni buoni postali fruttiferi. Ora vorrei passare a strumenti più avanzati, in particolare mi riferisco alle obbligazioni (niente azionariato), ma prima di aprire piattaforme come Binck per iniziare vorrei sapere voi come vi siete "formati" ed evoluti: vi siete appoggiati a qualche esperto per ricevere consigli e siggerimenti o semplicemente vi siete affidati solo al FOL e piano piano avete sperimentato?
Esistono corsi o manuali reperibili anche su internet che siano d'ausilio?

Con l'occasione auguro a tutti voi buone feste! :)

Ho iniziato il 12/10/1998 con 20000000 di lire sul fondo Romagest Monetario comprato allo sportello in compagnia di mio padre. L'addetto cercava di convincermi a "diversificare" sull'azionario. Risposi qualcosa tipo "dammi tempo". Da allora ho continuato a studiare utilizzando tutti i canali a disposizione. L'unica regola che credo di aver seguito è stata quella di investire in ciò che capivo. Mai ascoltato consigli. A sbagliare sono bravissimo da me....
 
Ho iniziato il 12/10/1998 con 20000000 di lire sul fondo Romagest Monetario comprato allo sportello in compagnia di mio padre. L'addetto cercava di convincermi a "diversificare" sull'azionario. Risposi qualcosa tipo "dammi tempo". Da allora ho continuato a studiare utilizzando tutti i canali a disposizione. L'unica regola che credo di aver seguito è stata quella di investire in ciò che capivo. Mai ascoltato consigli. A sbagliare sono bravissimo da me....

beh se sei un 75 nel 98 eri bello giovine ( come me che sono un 1974 )! :)
Ci credo che ti serviva tempo!

Anche io come Federico il Duca sono reduce dallo sciagurato 2000 e mi sono fatto le ossa da allora, essenzialmente tramite forum finanziari/internet
 
ho 30 anni e mi sono avvicinato a questo mondo una decina di anni fa (primo acquisto ricordo su azioni Necchi primo di una lunga serie di "successi" in campo azionario...) seguendo quotidianamente il FOL ormai da 6.. per iniziare ci vuole passione, voglia di imparare e molta curiosità..all'inizio tutto ti sembrerà astruso e incomprensibile ma poi pian piano vedrai che i termini diventeranno sempre piu famigliari e i ragionamenti automatici.. se lo fai pensando di far soldi veloci senza sbatterti troppo per me meglio a questo punto giocare alla Snai senza perdere troppo tempo, se invece lo fai perchè ti interessano i temi e vorresti essere in grado di gestire autonomamente i tuoi risparmi allora comincia a documentarti su internet e a seguire il FOL e pian piano vedrai che i primi progressi arriveranno... In bocca al lupoOK!
 
Ultima modifica:
Ho iniziato dai Bot e CCT poi sono venute le prime privatizzazioni: Credit; Imi etc.

Quasi dimenticavo: la prima patrimoniale di Amato.KO!
 
fineco tutta la vita, facile ed intuitiva
 
Indietro