Dacce I Soldi

lauretta

Nuovo Utente
Sospeso dallo Staff
Registrato
24/3/05
Messaggi
2.621
Punti reazioni
229
RCS: RICUCCI IN CELLA, DETENUTI GRIDANO 'DACCE I SOLDI'

(ANSA) - ROMA, 19 apr - "Dacce i soldi". E' il grido, in

romanesco, che i detenuti del carcere di 'Regina Coeli' hanno

indirizzato a Stefano Ricucci nel momento in cui, ieri, ha

varcato il penitenziario della capitale.

Saputo dell'arrivo dell'immobiliarista sposato con Anna

Falchi, gli altri detenuti - secondo quanto si è appreso - non

avrebbero risparmiato grida con apprezzamenti grevi nei

confronti dell'attrice.

Ricucci, arrestato con l'accusa di aggiotaggio, si trova in

una cella singola nella settima sezione del carcere romano,

quella dei "nuovi giunti". Non può parlare né avere contatti

con altri detenuti. Oggi ha rinunciato all'ora d'aria, beneficio

che gli spetta di diritto. Per lui nessun pasto particolare, ma

quello preparato per tutti gli altri detenuti 'comuni' che

Ricucci avrebbe mangiato.

Stamane ha incontrato il suo avvocato, Grazia Volo, mentre

domani sarà sottoposto all'interrogatorio di garanzia.(ANSA).
 
mah....solito linciaggio mediatico all'italiana....
 
Siamo alle solite, il circo giornalistico dei pagliacci sta dando il meglio di sè.

Intanto escono fuori i verbali delle intercettazioni telefoniche date in pasto ai giornali tanto per fare i processi in piazza, lurida gentaglia schi.fosa...

:censored:
 
perchè? pensate non sia colpevole? :rolleyes:
vi sta simpatico forse?
e smettiamola con questi discorsi garantisti.... sembrate di sinistra :specchio:
 
E' colpevole quanto la metà di quelli che contano in piazza malaffari, però non ha santi nelle procure come altri personaggi intoccabili.
 
mario1900 ha scritto:
perchè? pensate non sia colpevole? :rolleyes:
vi sta simpatico forse?
e smettiamola con questi discorsi garantisti.... sembrate di sinistra :specchio:

Il garantismo è uno dei princìpi fondamentali di uno stato di diritto.

Personalmente credo che Ricucci sia colpevole di tutto quello che gli viene contestato.
Allo stesso tempo sono convinto che sia uno dei pochi che pagherà per questa faccenda....mi sa tanto di paravento ma non solo oggi, da un anno a questa parte.
 
Verde ha scritto:
Ricucci,non è peggiore di molte sim che smuovono le small o si aziende che si quotano e poi.............
Ricucci ne ha combinate,ma se qualche magistrato aprisse i boock di certi titoli,allora si
che le patrie galere sarebbero piene.
Mettono Ricucci in galera,Fiorani,a me sembra che sia giusto,sarebbe giusto mettere
anche molti altri.
Chi si è fregato i soldi di Parmalat,non ha ancora pagato.
In questo covo di sim e banche e brokerr e lard.,chiamato borsa italiana,mi mettono in carcere il furbetto del quartierino,se lo hanno preso non era poi cosi tanto furbo.
Furbetto,quindi piccolo,ma gli altri?I FURBONI?
Mi ripeto aprissero lor signori i boock di alcune small,alcuni chiamano certe cose operazioni speculative,a me sembra rubare.

ciao.


:clap:

ma il magistrato deve essere fuori: ha definito ricucci socialmente pericoloso..
ma l'avete sentito :eek:

e il colonnello della g di f...
cos'è ...un maniaco?''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''ì
 
inth€m ha scritto:
:clap:

ma il magistrato deve essere fuori: ha definito ricucci socialmente pericoloso..
ma l'avete sentito :eek:

e il colonnello della g di f...
cos'è ...un maniaco?''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''ì
guarda che quello che è fuori sei tu.
E tutti quelli che prima si lamentano che ognuno fa gli imbrogli chge vuole, che non ci sono controlli, etc.,
e poi quando finalmente fanno qualche controllo e becano uno dei tanti mariuoli, se ne lamentano e pretendono impunità e statue d'oro per il mariuolo beccato.
Cosa credi che significhi 'socialmentye pericoloso' ? che va in giro a stuprare le vecchiette ?
secondo te uno che dichiara il falso in questioni di quattrini (per lo più altrui) non costituisce un pericolo ?
perchè non pensi, prima di scrivere di cose che più grandi di te ?
soprattutto, perchè non scrivi solo di cose di cui hai almeno una vaga conoscenza ?
 
Bertrand ha scritto:
guarda che quello che è fuori sei tu.
E tutti quelli che prima si lamentano che ognuno fa gli imbrogli chge vuole, che non ci sono controlli, etc.,
e poi quando finalmente fanno qualche controllo e becano uno dei tanti mariuoli, se ne lamentano e pretendono impunità e statue d'oro per il mariuolo beccato.
Cosa credi che significhi 'socialmentye pericoloso' ? che va in giro a stuprare le vecchiette ?
secondo te uno che dichiara il falso in questioni di quattrini (per lo più altrui) non costituisce un pericolo ?
perchè non pensi, prima di scrivere di cose che più grandi di te ?
soprattutto, perchè non scrivi solo di cose di cui hai almeno una vaga conoscenza ?



:specchio:
 
Bertrand ha scritto:
guarda che quello che è fuori sei tu.
E tutti quelli che prima si lamentano che ognuno fa gli imbrogli chge vuole, che non ci sono controlli, etc.,
e poi quando finalmente fanno qualche controllo e becano uno dei tanti mariuoli, se ne lamentano e pretendono impunità e statue d'oro per il mariuolo beccato.
Cosa credi che significhi 'socialmentye pericoloso' ? che va in giro a stuprare le vecchiette ?
secondo te uno che dichiara il falso in questioni di quattrini (per lo più altrui) non costituisce un pericolo ?
perchè non pensi, prima di scrivere di cose che più grandi di te ?
soprattutto, perchè non scrivi solo di cose di cui hai almeno una vaga conoscenza ?

I reati finanziari di norma non comportano la pericolosità sociale, che si ricollega a ben altro genere di misfatti.

Circa i "due pesi e due misure" basta guardare il book di telecom in questo momento. Si sta realizzando il "lavaggio" del dividendo.

Grossi quantitativi di pari quantità in danaro ed in lettera, evidentemente concordati e tendenti a realizzare scambi senza muovere il prezzo. Questo comportamento come si definisce?? Non sono artifici che influenzano il prezzo di un titolo? Tali quantità non dovrebbero determinare grossi scostamenti di prezzo se avvenissero in maniera naturale e non concordata?
 
245 milioni di pezzi scambiati in asta di apertura.

Con il prezzo invariato.

Se non son maneggi questi...

...e sono molto più palesi di quelli di Ricucci.
 
MA non capisco

ROMA (MF-DJ)--La Procura della Repubblica di Roma potrebbe presto
presentare istanza di fallimento nei confronti della Magiste, la holding
cui fanno capo molte societa' di Stefano Ricucci.

Lo scrive oggi il Corriere della Sera, analizzando le motivazioni che
hanno portato a richiedere l'arresto del finanziere.

Secondo quanto scrive la Procura, "il gruppo Magiste verserebbe in
sostanza in una situazione oggettivamente prefalliemntare" e avrebbe "una
situazione patrimoniale negativa" e "uno squilibrio finanziario non
sanabile".

Situazione che sarebbe confermata da alcuni movimenti sospetti, la
cessione di due immobili ai genitori di Ricucci e lo spostamento di fondi
su conti personali svizzeri dello stesso raider romano.

Comportamenti - far sparire beni o trasferirli ad altri per sottrarli a
un'eventuale procedura fallimentare - che la Procura considera tipici di
chi sta per giungere alla bancarotta.

Questo il quadro, con la Magiste dipinta nell'ordinanza di arresto come
un gruppo le cui societa' "non disponevano di liquidita' sufficiente e non
generavano redditi in misura adeguata all'impegno finanziario" richiesto
dalla scalata a Rcs, che quindi veniva finanziata solo grazie a "ingenti
finanziamenti bancari".

L'ultimo elemento che potrebbe portare i magistrati a richiedere il
fallimento - primo passo verso la bancarotta - e' l'esposizione del gruppo
nei confronti dello Stato. "Secondo i calcoli dei pm, infatti - scrive
ancora il Corriere - il finanziere arrestato avrebbe un'esposizione col
fisco per circa 83 milioni di euro".
red/fdp
 
avvocatomimmo ha scritto:
I reati finanziari di norma non comportano la pericolosità sociale, che si ricollega a ben altro genere di misfatti.

Circa i "due pesi e due misure" basta guardare il book di telecom in questo momento. Si sta realizzando il "lavaggio" del dividendo.

Grossi quantitativi di pari quantità in danaro ed in lettera, evidentemente concordati e tendenti a realizzare scambi senza muovere il prezzo. Questo comportamento come si definisce?? Non sono artifici che influenzano il prezzo di un titolo? Tali quantità non dovrebbero determinare grossi scostamenti di prezzo se avvenissero in maniera naturale e non concordata?
:clap:

plus 24h di sabato, alla pagina ..... :mmmm: (non ricordo), riporta appunto i casi di insider punibili a norma di legge, tra cui c'è anche i pacchetti azionari scambiati concordemente!!!!!! OK!

p.s. la legge è in vigore dal 1° aprile 2006, quindi occhio :eek:
 
Ricordo che a Calvi , quando era in carcere , riservarono un servizietto particolare : lo violentarono.

Allora fu la mafia a dare l'ordine.

Speriamo per lui che almeno non sia in collusione con i mafiosi..... :cool:
 
(ANSA) - ROMA, 20 apr - "mi hanno abbandonato tutti compresa mia moglie".

Queste sono le frasi di Stefano Ricucci dette,in lacrime, al suo avvocato nel

momento in cui gli sono stati presentati i capi di imputazione
(ANSA).
 
Mimmo '76 ha scritto:
:clap:

plus 24h di sabato, alla pagina ..... :mmmm: (non ricordo), riporta appunto i casi di insider punibili a norma di legge, tra cui c'è anche i pacchetti azionari scambiati concordemente!!!!!! OK!

p.s. la legge è in vigore dal 1° aprile 2006, quindi occhio :eek:


Tu credi che esista un solo magistrato in questo paese di m..da che va a toccare le operazioni di dividend washing ?

:D :D :D

Qualcuno ha chiesto conto al lingotto delle operazioni dello scorso settembre tra exor e merril lynch ?

http://www.repubblica.it/2006/a/sezioni/economia/fiat6/fiatifi/fiatifi.html
 
avvocatomimmo ha scritto:
245 milioni di pezzi scambiati in asta di apertura.

Con il prezzo invariato.

Se non son maneggi questi...

...e sono molto più palesi di quelli di Ricucci.


scusa ma dove lo vedi ??? a me non risulta...posti qualcosa grazie
 
avvocatomimmo ha scritto:
I reati finanziari di norma non comportano la pericolosità sociale, che si ricollega a ben altro genere di misfatti.

Circa i "due pesi e due misure" basta guardare il book di telecom in questo momento. Si sta realizzando il "lavaggio" del dividendo.

Grossi quantitativi di pari quantità in danaro ed in lettera, evidentemente concordati e tendenti a realizzare scambi senza muovere il prezzo. Questo comportamento come si definisce?? Non sono artifici che influenzano il prezzo di un titolo? Tali quantità non dovrebbero determinare grossi scostamenti di prezzo se avvenissero in maniera naturale e non concordata?
se anche fosse vero che 'di norma i reati finanziari etc.', questo è comunque un caso
fuori dalla norma.
E' fuori dalla norma che qualcuno possa arricchirsi in maniera abnorme a danno di tanti altri.
Che possa farlo per mesi in combutta con altri personaggi pubblici, corrompendo e compromettendo buona parte della normale vita economica di un intero paese.
E che, dopo essere stato comunque lasciato in libertà, insista con tale pervicacia
nei suoi reati continuando a danneggiare la collettività in generale e tanti altri singoli nel portafogli.
Infine, cosa sarebbe successo se l'imbroglio organizzato dal chiagnone fosse andato a
buon (per lui) fine ? il titolo sarebbe schizzato oltre i 5,3, in modo fasullo e a danno
della chiarezza e della trasparenza del mercato, cosa che si sarebbe tradotta,
a breve, a medio e lungo termine, in un grave danno materiale e reale per molti altri.
Una volta tanto il crimine è stato, in parte, prevenuto, con una misura, l'arresto,
che è prevista proprio quando c'è il rischio concreto di reiterazione del reato.
E il bamboccio ne aveva già combinate tante altre.
Cosa bisognava fare ? continuare a lasciarlo fare, in modo che potesse continuare
a danneggiare altri per continuare a inseguire i suoi sogni di ricchezza esagerata e
immediata ?
che idea avete voi garantisti dei mariuoli di una società civile normale ?
quella di un'enorme sorta di gioco di società al massacro dove vince chi riesce a delinquere nel modo migliore e chi invece perde o magari non gioca proprio, perchè ad esempio impegnato a guadagnarsi da vivere, oppure a fare cose più sensate, viene derubato e non è consentito che venga difeso neanche dalle leggi che in teoria dovrebbero farlo ?
 
in tutta questa situazione c'è una sola persona che ci rimette: la povera Anna Falchi..... pensate quante lacrime sta versando dal suo avvocato per il divorzio e per il fatto che non avrà una lira di alimenti!!!!!
 
luis80365 ha scritto:
in tutta questa situazione c'è una sola persona che ci rimette: la povera Anna Falchi..... pensate quante lacrime sta versando dal suo avvocato per il divorzio e per il fatto che non avrà una lira di alimenti!!!!!
:D :D :eek: :'( :'( :'( :'( :'(
 
Indietro