Daimler è partita la ritrutturazione!

Seven Of Nine

Risk/Reward
Registrato
12/6/07
Messaggi
8.249
Punti reazioni
441
Eccoci qui con Daimler-Chrysler che fra poco diventerà Daimler e basta!

l'80% di di Chrysler infatti andrà a Private Equity Cerberus Capital, transizione dovrebbe concludersi entro il 3° trimestre 2007.

Dopo aver preso diverse bastonate da BMW, quelli di stoccarda si sono dati da fare lasciando la nuova classe C che pare piacere al pubblico...

Ecco la reazione del mercato alla stime sui conti del secondo quarter:


daimlerzq1.jpg




Io le ho a 66.25€ e oggi vedendole scendere così tanto sotto i 64 stavo per cominciare a preoccuparmi! :eek: A breve vi metto qualche parametro...
 
Intanto ecco l'articolo sulle stime della trimestrale che dovrebbe uscire a breve:

July 25 (Bloomberg) -- DaimlerChrysler AG, the world's second-largest maker of luxury cars, boosted the profit-margin forecast for Mercedes after second-quarter earnings almost doubled on a new C-Class sedan. The shares jumped 4.2 percent.

Earnings before interest and tax as a percentage of sales will increase to 10 percent at Mercedes Car Group by 2010 from ``significantly'' more than 7 percent this year, the company said in a statement today. Ebit at Mercedes rose to 1.2 billion euros ($1.65 billion) from 690 million euros a year earlier.



Chief Executive Officer Dieter Zetsche
319003_486149_100_64_ntsr2_zetsche_100.jpg
who is selling Chrysler to Cerberus Capital Management LP, increased Mercedes profit by cutting jobs and improving vehicle quality. Zetsche, who has slashed more than 9,000 assembly-line jobs at Mercedes, is forcing the truck division to share parts among its brands to save money amid a slump in the U.S. and a rising euro.

``Mercedes has been able to improve their product mix with the new C-Class,'' said Stefan Bauknecht, a fund manager at DWS Investment who oversees about $1.6 billion in assets. ``What we're also seeing is a payback from the restructuring.''

Shares of Stuttgart, Germany-based DaimlerChrysler rose as much as 2.76 euros to 68.50 euros and were up 3.7 percent at 2:53 p.m. in Frankfurt, erasing an earlier decline. Analysts surveyed by Bloomberg News expected Mercedes profit of 1.02 billion euros.
 
Ultima modifica:
Caro mio, vorrei aiutarti, ma se tu continui a scrivere in inglese :p
 
se ti interesse la mia opinione:

penso che vediamo ancora prezzi più alti nei prossimi anni. Le macchine di daimler sono ottimi e daimler ha fatto già da anni i suoi profitti. L'unica cosa, la quale si potrebbe chiamare problemino è, che daimler non fa così tanto nel settore delle carburanti alternative (come l'ibrido), anche, se non erro, hanno una classe E che va con natural gas.
Un'altra cosa è, che il prezzo di daimler è già aumentato di ca. 65% quest'anno, quindi penso che è possibile che il prezzo scende ancora un pò per poter salire dopo!!

Come detto, è solo la mia propria opinione.
 
Ultima modifica:
xyz2 ha scritto:
se ti interesse la mia opinione:

penso che vediamo ancora prezzi più alti nei prossimi anni. Le macchine di daimler sono ottimi e daimler ha fatto già da anni i suoi profitti. L'unica cosa, la quale si potrebbe chiamare problemino è, che daimler non fa così tanto nel settore delle carburanti alternative (come l'ibrido), anche, se non erro, hanno una classe E che va con natural gas.
Un'altra cosa è, che il prezzo di daimler è già aumentato di ca. 65% quest'anno, quindi penso che è possibile che il prezzo scende ancora un pò per poter salire dopo!!

Come detto, è solo la mia propria opinione.

Certo che mi interessa la tua opinione! Più ce ne sono meglio è! :clap:

Riguardo al titolo, è stato piatto per tutto l'anno scorso! Certo forse bisognava pensarci un po' prima, però durante questo storno ha perso meno dell'indice, io sono molto fiducioso! :yes:

Spero che però il Dax abbia finito di andare giù, è passato da 8000 a 7450 punti in pochi giorni... :'(
 
Sul mercato automobilistico tedesco io sto seguendo da tempo BMW, ma non ho mai comprato azioni, anche se si trova davvero ai minimi. Tra le case automobilistiche tedesche è quella più "scontata", con un P/E poco sopra il 10, contro ben 21 di Daimler (DCX) i 24 di Volkswagen (VOW) ed i 17 di Porsche (POR). È messa bene anche relativamente all'indebitamento finanziario che, considerando i mezzi propri, è più alto solo di quello di Porsche. Da notare che anche il ROE di BMW (15,89%) è il doppio di VOW, molto più alto di DCX, ma ovviamente inferiore a quello di POR, che facendo un particolare tipo di auto può permettersi di avere un margine migliore sulle sue auto e quindi un ritorno più alto, in percentuale, relativamente al capitale degli azionisti. L'unica cosa in cui pecca BMW è il pay-out davvero basso (circa il 16% degli utili, praticamente un contentino). Quello che potrebbe far esplodere BMW sarebbe l'acquisto di Volvo, gruppo attualmente della Ford che è in crisi e cerca di risollevarsi. Volvo capitalizza circa 12 miliardi di euro ed opera in settori in cui BMW non è molto (o per nulla) presente, come i veicoli pesanti, per scavi e cantieri, o i camion, gli autobus, ma si occupa anche di nautica ed aeronautica, con un indebitamento accettabile ed indicatori fondamentali abbastanza buoni. Se la compra, BMW diventa un bel grande gruppo presente in tanti settori ed aumenta in modo considerevole la sua capacità di espandersi. Non riesco proprio a capire il motivo per cui sia così sottovalutata rispetto alle altre concorrenti del settore. Se qualcuno lo sa...
 
Lupak ha scritto:
Tra le case automobilistiche tedesche è quella più "scontata", con un P/E poco sopra il 10, contro ben 21 di Daimler (DCX)

Dallo Snapshot più su mi risulta un P/E di 14 non 21! :confused:

BMW dovrebbe stare a 11.5 dopo la correzione Ma e dico MA conta una disivestimento in Rolls Royce che ha aumentato gli utili straordinari del 2006.
Infatti se vedi il bilancio di BMW nel Q1 2007 vedi l'utile netto calato del 38% rispetto al Q1 2006 proprio per quel motivo!

Ocio! :cool:


Lupak ha scritto:
Quello che potrebbe far esplodere BMW sarebbe l'acquisto di Volvo, gruppo attualmente della Ford che è in crisi e cerca di risollevarsi. Volvo capitalizza circa 12 miliardi di euro ed opera in settori in cui BMW non è molto (o per nulla) presente, come i veicoli pesanti, per scavi e cantieri, o i camion, gli autobus...

C'era un rumors su BMW che prendeva da Ford la Volvo... MA e dico MA si parla di Volvo Cars! I camion e cose varie ce l'hanno ancora in Svezia e se le tengono ben strette! Si sono divisi!

Ocio! :cool:


Lupak ha scritto:
Non riesco proprio a capire il motivo per cui sia così sottovalutata rispetto alle altre concorrenti del settore. Se qualcuno lo sa...

Anche io ero indeciso fra BMW e DCX quindi sono sempre aperto al confronto! :yes:
 
Seven Of Nine ha scritto:
Dallo Snapshot più su mi risulta un P/E di 14 non 21! :confused:
Mmmm, vediamo. Mi risulta:
- numero azioni DCX: 1.028.163.751
- ultimo prezzo su Xetra: 65,23
- capitalizzazione: 67.067.121.477,70 euro
- utile 2006: 3.227.000.000 euro --> P/E = 20,78
Questo però non sconta l'aumento degli utili avvenuto nel 2007.

BMW dovrebbe stare a 11.5 dopo la correzione Ma e dico MA conta una disivestimento in Rolls Royce che ha aumentato gli utili straordinari del 2006.

C'era un rumors su BMW che prendeva da Ford la Volvo... MA e dico MA si parla di Volvo Cars! I camion e cose varie ce l'hanno ancora in Svezia e se le tengono ben strette! Si sono divisi!
Ecco spiegato in 5 secondi il motivo per cui il P/E è basso :D
 
Il settore auto è un pò particolare e ciclico...non fatevi traviare dai rialzi recenti..., certo chi è entrato due o 3 anni fa, ok, ma per chi segue il settore da molto tempo, niente di straordinario...
DCX è in rialzo per essersi finalmente liberata di Chrysler, fa profitti certo, è il settore auto è quello che negli ultimi 20-25 anni ha continuato a fornire i soldi per le scelerate espansioni volute da diversi management "fuori di testa", prima Reuter e poi Schrempp, ho letto che in questi due decenni hanno praticamente bruciato oltre 40 miliardi di Euro per ritrovarsi....quasi al punto di partenza, possono ringraziare il settore auto se ancora esistono, ma esso non ha più la superiorità e l'immagine che aveva all'inizio anni 80, speriamo bene e speriamo che l'attuale management sappia come fare...

BMW, ottima sotto il profilo societario che dei veicoli, "vale" relativamente poco (!), perchè non si sa quanto l'attuale fase buona possa durare, il mercato teme che non riusciranno in futuro imporre prezzi cosi alti e pertanto mantenersi i margini attuali, perchè la concorrenza non dorme, e inoltre è controllato al 50% dalla famiglia Quandt pertanto non è scalabile, per cui non c'è neanche questo aspetto che potrebbe dare un pò di fantasia...
sapevate che BMW ha origini italiani, create all'inizio anni 20 da un tizio di nome "Castellani" o simile, poi dopo alcuni anni sotto le mire nazionaliste del tempo fù costretto a farsela sfilare... ma ovviamente pochi lo sanno e nessuno ne parla!
saluti
gioia23

p.s. dopo l'esperienza di Rover, che li avrebbe quasi rovinati, a parte Mini che è stato un colpo di fortuna e geniale dal punto di vista del marketing, si guarderanno bene di accolarsi un altra società in "crisi", che si chiami volvo o altro, oltre alla propria esperienza vedono i risultati di Daimler per non farsi venire voglia...
 
Lupak ha scritto:
Mmmm, vediamo. Mi risulta:
- numero azioni DCX: 1.028.163.751
- ultimo prezzo su Xetra: 65,23
- capitalizzazione: 67.067.121.477,70 euro
- utile 2006: 3.227.000.000 euro --> P/E = 20,78
Questo però non sconta l'aumento degli utili avvenuto nel 2007.


Ecco spiegato in 5 secondi il motivo per cui il P/E è basso :D

Penso che nella tua calcolazione c'è ancora l'influenza di Chrysler e senza Chrysler il P/E dovrebbe essere più basso.
Ma hai raggione, BMW potrebbe essere un buon investimento.
 
Lupak ha scritto:
Mmmm, vediamo. Mi risulta:
- numero azioni DCX: 1.028.163.751
- ultimo prezzo su Xetra: 65,23
- capitalizzazione: 67.067.121.477,70 euro
- utile 2006: 3.227.000.000 euro --> P/E = 20,78
Questo però non sconta l'aumento degli utili avvenuto nel 2007.


Ma santa madonnaaaaa hai ragioneeee gli EPS 2006 sono 3.16! 65.23/3.16= 20.6.... :eek:

Quel 14 che da bloomberg conta il Q1 2007.. che conta un aumento degli EPS del 145%!! :eek:

Forse hanno spostato al 2006 tutte le spese possibili della nuova Classe C... :yes:

Cmq non credo che sia molto sopravvalutata P/B 1.75 P/S 0.45... :)
 
Seven Of Nine ha scritto:
Cmq non credo che sia molto sopravvalutata P/B 1.75 P/S 0.45... :)
Io proprio non saprei, perchè anche con un P/E relativamente alto la vendita di Chrysler ed un eventuale reinvestimento della cifra incassata potrebbero da un lato far dimiuire l'indebitamento finanziario e dall'altro far aumentare l'utile atteso e quello che farà in futuro l'azienda. Naturalmente non so come si muoveranno gli stoccardesi :D
Per quanto riguarda BMW, mi hai dato una vera e propria mazzata. Infatti credevo proprio che avesse intenzione di comprare la Volvo che costruisce mezzi pesanti, cosa che per me avrebbe significato degli spazi infiniti per crescere. Avevo solo dubbi su come sarebbero riusciti a pagarla, visto che dovrebbe costare più di 12 miliardi, però... :D
A mente fredda credo comunque che possa essere uno dei migliori investimenti nel campo automobilistico. Il risultato operativo del gruppo nel Q1 è decisamente migliore del Q1 2007 e stanno battendo ogni record di vendite (oltre 150.000 automobile consegnate nel mese di giugno :eek: ) e quindi il risultato operativo e, di conseguenza, gli utili di quest'anno non potranno che aumentare. Per me quindi bisognerebbe calcolare un P/E che non tenga conto del disinvestimento in Rolls-Royce e vedere se è comunque sugli 11-12 o poco più alto: se è così, ci sono ancora molti spazi di crescita.
Comunque alla fine non ho investito perchè ho trovato elle aziende in Italia che sono ampiamente sottovalutate, come ad esempio Fondiaria-Sai. Quest'anno è praticamente sicuro che farà un'utile di 600 milioni e ad oggi capitalizza appena 5,4 miliardi. Il P/E è 9,004, meno del 40% delle altre assicurazione ed è perfino inferiore a quello delle banche. Poi ci sarebbe anche KME ed altre, ma in questo mercato che sale e scende è davvero un problema investire bene, cioè al prezzo giusto e non sai mai se un'azienda va giù anche con buoni fondamentali o meno :(
p.s. attenzione ai P/E che leggi in giro. Io su Fineco vedo che RDB ha un P/E di 5...
Per curiosità cerco sul sito Consob il numero delle azioni, prendo il bilancio di RDB sul sito ed il P/E risulta poco sopra il 20...
 
Finora il match DCX-BMW non ha avuto storia... :bow:

Il titolo BMW dopo la trimestrale con utile calato del 4% ha preso una batosta da oltre 8 punti percentuali diluiti nella settimana! :eek:

DCX -1% circa, di certo la super correzione del Dax non aiuta nessuno! :wall:

Cmq il Deal finalmente si è concluso, e questa è una grande notizia! :yes:

DaimlerChrysler AG completed the sale of an 80.1 percent stake of Chrysler to Cerberus Capital Management LP, ending a nine-year partnership and restoring Chrysler as a stand-alone U.S. automaker.

DaimlerChrysler, to be renamed Daimler AG, said in a statement today it will take on $1.5 billion in debt to support the sale and keep a 19.9 percent stake in the U.S. company. The third-largest U.S.-based carmaker, based in Auburn Hills, Michigan, will operate its auto operations as Chrysler LLC.

``It's a great relief to the market that the deal has gone through,'' said Stephen Cheetham, an analyst at Sanford C. Bernstein in London. ``It's not the end of the world that they've had to give them this loan. Daimler has the capacity on its balance sheet. Sure it's a risky loan, but even if they lose the money, it's still a great deal to get rid of those liabilities.''

Accollati 1.5 miliardi di euro di debito, ma era necessario ora Daimler ha ritrovato la sua identità! OK!
 
Giornata storica con cambio di Ticker Oggi, da DCX a DAI

The Stuttgart, Germany-based carmaker will ``keep shareholders in mind'' when it considers how to use any ``excess liquidity,'' company spokesman Thomas Froehlich said, reiterating comments by Chief Financial Officer Bodo Uebber.

Daimler shares declined earlier today amid reports that the company would not pay a special dividend following the sale of Chrysler. Companies typically return cash to shareholders in the form of a dividend or by buying back shares, which Daimler has approval from shareholders to do.

Preferirei il buyback all'extra dividend, anzi ad essere proprio sincero preferirei che usassero l'extra cash per la diminuzione aggressiva del debito assunto.
Io accumulerei sotto i 60$ dove c'è la linea del trend di medio termine!

daimlerlongtermpatternxg0.jpg
 
Mercedes Jan-July China car sales up 30 pct yr-on-yr, NE Asia up 24 pctThursday August 16, 2007 05:36:18 EDT


BEIJING, Aug 16, 2007 (XFN-ASIA via COMTEX News Network) --
Mercedes Car Group sales in mainland China and Hong Kong rose 30 pct year-on-year in the first seven months to 15,830 units, despite increasing competition, DaimlerChrysler said.

In a statement, DaimlerChrysler said sales of its Mercedes-Benz S-Class luxury car topped 5,800 units during the period.

In the northeast Asia region, which includes mainland China, Hong Kong, Macau, Taiwan and South Korea, retail sales of Mercedes-Benz cars reached 22,038 units, up 24 pct from the 17,805 sold in the first seven months last year.

SUV sales in China rose 67 pct year-on-year, while Mercedes-Benz convertibles and roadsters posted "impressive results" on the mainland in July, the statement said, without providing figures.

Mercedes-Benz sales in Taiwan rose 13 pct in the Jan-July period, despite a "difficult automotive market" there, the statement said.

In South Korea, sales also increased 13 pct year-on-year, exceeding expectations.

The statement added that the Mercedes-Benz E-Class, built at BeijingBenz-DaimlerChrysler Automotive Ltd, is maintaining sales momentum. It also said the new Mercedes-Benz C-Class will be produced at the venture by the end of the year.


Ora trada a 60€, accumulare intorno a 58€, media 200gg a 56.5€; tecnicamente importante anche la tenuta del Dax a 7100, vediamo come si mette... :cool:
 
Confronto aggiornato BMW - DAI dal 25/07 ad oggi:

BMW = - 5,26%
DAI = -10,56%

Tradotto in parole povere: hanno fatto entrambe schifo :D
Tradotto in parole ricche: ritengo sempre BMW migliorei di DAI, anche se di quest'ultima va ricalcolato il P/E in virtù della vendita di Chrysler, ma è normale che BMW avendo un P/E inferiore possa resistere di più. Se avesse un payout adeguato, almeno del 25-30% sarebbe su quotazioni superiori.
 
Lupak ha scritto:
Confronto aggiornato BMW - DAI dal 25/07 ad oggi:

BMW = - 5,26%
DAI = -10,56%

Tradotto in parole povere: hanno fatto entrambe schifo :D
Tradotto in parole ricche: ritengo sempre BMW migliorei di DAI, anche se di quest'ultima va ricalcolato il P/E in virtù della vendita di Chrysler, ma è normale che BMW avendo un P/E inferiore possa resistere di più. Se avesse un payout adeguato, almeno del 25-30% sarebbe su quotazioni superiori.

In effetti è stato un massacro :wall: , 2 settimane fa eravamo in un normale ciclo economico, adesso tutti danno l'allarme e vendono azioni cicliche come le auto. Oggi ho accumulato abbassando il mio carico a 62.5€, una volta passato il panico sono convinto che tornerà tutto alla normalità.

Cmq per quanto riguardo il P/E non credo che ci siano grosse modifiche, perchè le sezione Chrysler era in perdita ergo il P/E potrebbe anche migliorare, il P/B invece dovrebbe salire ma finchè sta sotto a 2...
 
Annunciato Buyback da 7.5 miliardi di euro dopo la divisione da Chrysler... :)

Più che mai però bisogna stare attenti, le auto si comprano a credito e grossi problemi relativi ad esso possono colpire anche il settore auto... :censored:

Da quando ho iniziato il post 25/07 (prima della recente scossa dei mercati) al 29/08 questo è il raffronto...

DAX: -3,29%
DAIMLER: -4,84%
BMW: -6,07%
FIAT: -13,36%
RENAULT: -10,65%
PEUGEUT: -1,62%
 
DaimlerChrysler, the world's second-largest maker of luxury cars, gained 1.85 euros, or 2.8 percent, to 67.03. Deutsche Bank's analyst Jochen Gehrke raised his share-price estimate 16 percent to 100 euros, citing the outlook for increasing earnings and the company's plan to buy back 7.5 billion euros ($10.2 billion) of shares in the next 12 months.

Alzano le stime, sinceramente non capisco come possano sparare un target price di 100€...a già... per fregare la gente! OK!

Buono lo spunto :) , vediamo se ce la fa a tenere i 67 euro in chiusura anche se la vedo dura... Fra poco a 70€ c'è un resistenza molto dura, marmorea oserei dire... :D
 
Indietro