Dal 1° ottobre negli USA con passaporto a lettura ottica o visto consolare

Giorgiob75

Nuovo Utente
Sospeso dallo Staff
Registrato
16/11/99
Messaggi
1.867
Punti reazioni
111
Se devi recarti negli Stati Uniti per turismo, affari o per transito, a partire dal 1° ottobre 2003, per disposizione delle Autorità USA*, dovrai esibire un passaporto a lettura ottica compatibile con gli standard statunitensi. L'obbligo si estende anche ai minori, compresi i neonati (0-2 anni), che non potranno più essere registrati sul passaporto dei genitori ma dovranno essere muniti di passaporto individuale.

Se non possiedi ancora un passaporto a lettura ottica, e non hai intenzione di richiederlo subito, dovrai presentare un visto d'ingresso negli USA come non immigrante. Tale obbligo vale anche per i minori, i quali pertanto, dovranno essere muniti di visto emesso a loro nome sul proprio passaporto o su quello dell'adulto sul quale sono registrati. Attualmente il visto comporta un costo di 100 USD a persona, anche per i minori. Ti invitiamo quindi a programmare in tempo utile la richiesta alle apposite sezioni consolari italiane: i Consolati Generali degli Stati Uniti di Milano e Napoli o l'Ambasciata degli Stati Uniti a Roma.

Ti ricordiamo inoltre che, se la tua permanenza in USA supera i 90 giorni, dovrai richiedere il visto di ingresso anche se possiedi già un passaporto a lettura ottica.

La domanda di visto deve essere spedita via posta prioritaria agli uffici del Consolato, con documentazione allegata. Non è possibile presentare personalmente le domande al Consolato. Contatta comunque gli uffici suddetti per approfondire le modalità di presentazione della domanda.
 
Ma è valido anche per i membri dei Servizi Segreti dei vari stati del mondo? :confused:
 
E i vari cani, gatti e pesci rossi al seguito?
 
Fonte Millemiglia Alitalia...me lo ero dimenticato.
Dal momento che il visto costa 100 USD non e' che e' una tattica per ridurre il deficit ? :)
Mi sa tanto che i viaggi di piacere in USA subiranno un bel tracollo....short sulle compagnie aeree dai !!!
 
Passaporto individuale per i neonati... che temono, qualche baby terrorista?
Può essere anche che la lobby degli stampatori di passaporti abbia mollato qualche mazzetta al congresso. ;):D
 
Che superficiali che sono questi americani... e se fossero proprio gli stessi americani (quindi già residenti) il pericolo reale? :rolleyes:
Del resto di infami ne è pieno il mondo...!!!
 
Scritto da Giorgiob75
Se devi recarti negli Stati Uniti per turismo, affari o per transito, a partire dal 1° ottobre 2003, per disposizione delle Autorità USA*, dovrai esibire un passaporto a lettura ottica compatibile con gli standard statunitensi. L'obbligo si estende anche ai minori, compresi i neonati (0-2 anni), che non potranno più essere registrati sul passaporto dei genitori ma dovranno essere muniti di passaporto individuale.

Se non possiedi ancora un passaporto a lettura ottica, e non hai intenzione di richiederlo subito, dovrai presentare un visto d'ingresso negli USA come non immigrante. Tale obbligo vale anche per i minori, i quali pertanto, dovranno essere muniti di visto emesso a loro nome sul proprio passaporto o su quello dell'adulto sul quale sono registrati. Attualmente il visto comporta un costo di 100 USD a persona, anche per i minori. Ti invitiamo quindi a programmare in tempo utile la richiesta alle apposite sezioni consolari italiane: i Consolati Generali degli Stati Uniti di Milano e Napoli o l'Ambasciata degli Stati Uniti a Roma.

Ti ricordiamo inoltre che, se la tua permanenza in USA supera i 90 giorni, dovrai richiedere il visto di ingresso anche se possiedi già un passaporto a lettura ottica.

La domanda di visto deve essere spedita via posta prioritaria agli uffici del Consolato, con documentazione allegata. Non è possibile presentare personalmente le domande al Consolato. Contatta comunque gli uffici suddetti per approfondire le modalità di presentazione della domanda.
 
Ma lo chiedono sempre se sei comunista??
Oppure adesso domandano se fai parte di comunità islamiche??
 
Scritto da Giorgiob75
Se devi recarti negli Stati Uniti per turismo, affari o per transito, a partire dal 1° ottobre 2003, per disposizione delle Autorità USA*, dovrai esibire un passaporto a lettura ottica compatibile con gli standard statunitensi. L'obbligo si estende anche ai minori, compresi i neonati (0-2 anni), che non potranno più essere registrati sul passaporto dei genitori ma dovranno essere muniti di passaporto individuale.

Se non possiedi ancora un passaporto a lettura ottica, e non hai intenzione di richiederlo subito, dovrai presentare un visto d'ingresso negli USA come non immigrante. Tale obbligo vale anche per i minori, i quali pertanto, dovranno essere muniti di visto emesso a loro nome sul proprio passaporto o su quello dell'adulto sul quale sono registrati. Attualmente il visto comporta un costo di 100 USD a persona, anche per i minori. Ti invitiamo quindi a programmare in tempo utile la richiesta alle apposite sezioni consolari italiane: i Consolati Generali degli Stati Uniti di Milano e Napoli o l'Ambasciata degli Stati Uniti a Roma.

Ti ricordiamo inoltre che, se la tua permanenza in USA supera i 90 giorni, dovrai richiedere il visto di ingresso anche se possiedi già un passaporto a lettura ottica.

La domanda di visto deve essere spedita via posta prioritaria agli uffici del Consolato, con documentazione allegata. Non è possibile presentare personalmente le domande al Consolato. Contatta comunque gli uffici suddetti per approfondire le modalità di presentazione della domanda.
 
passaporti USA

grazie per l'informazione potresti farci sapere come si fa a riconoscere se il passaporto gia' in possesso ,emesso nel 1999 ,e' del tipo a lettura ottica o meno ?
ti ringrazio anticipatamente.
gianfranco Bianchi
 
Re: passaporti USA

Scritto da Gianfranco Bianchi
grazie per l'informazione potresti farci sapere come si fa a riconoscere se il passaporto gia' in possesso ,emesso nel 1999 ,e' del tipo a lettura ottica o meno ?
ti ringrazio anticipatamente.
gianfranco Bianchi

Sul passaporto italiano gettiamo un velo pietoso. Altro che lettura ottica! esteticamente penoso, fatto di cartone zanchettato, ho il vomito e la vergogna ogni volta che lo esibisco.

Inoltre il costo: la bollatura è qualcosa di inesistente in altri paesi. Mia moglie è tedesca, ha un passaporto gratuito in cuoio che gli spalanca tuitte le porte e dura tutta la vita, e solo a vederlo esteticamente è stupendo e denota grandeur, con l'aquila in rilievo sul cuoio, capisci subito che la nazione che lo emette è gente seria e che punta in alto...

Saranno forse caz.zate, ma lo stile di una persona lo riconosci dalle scarpe e dal passaporto: io se metto sul tavolo quello mio italiano e quello di mia moglie percepisco immediatamente una siderale distanza...


Per quanto riguarda il visto USA, che si f.o.t.t.a.n.o., se dopo il supporto che gli abbiamo dato in IRAQ si permettono di chiederci queste cose, vuol dire che ci considerano solo dei servi e se ne fregano di noi in realtà.

Volevo andare nel texas in vacanza l'anno prossimo, no problems, vado in russia, anzi vado a rapallo che ci metto anche di meno

;) ;) ;)
 
Allora , se io voglio andare in USA , cosa devo avere alla fine ? Dove lo faccio il passaporto ?
Ciao
 
Scritto da swaption
Allora , se io voglio andare in USA , cosa devo avere alla fine ? Dove lo faccio il passaporto ?
Ciao

da quello che ho capito non devi nemmeno andare al consolato americano, devi mandare una prioritaria e fare richiesta per te e per i tuoi pargoli, pregando che arrivi e che te la accettino.

Magari nella busta metti un pò di farina, che fa molto antrax, così imparano a cag.arsi un pò addosso 'sti burocrati...
 
Scritto da greg
Passaporto individuale per i neonati... che temono, qualche baby terrorista?
Può essere anche che la lobby degli stampatori di passaporti abbia mollato qualche mazzetta al congresso. ;):D

Pensa che i Colombiani in una delle tante strategie........ imbalsamavano neonati per imbottirli di coca allo stato puro,potrebbero quindi riempirli di esplosivi................se ha i Talibani gli gira.
 
Scritto da 1cent
Pensa che i Colombiani in una delle tante strategie........ imbalsamavano neonati per imbottirli di coca allo stato puro,potrebbero quindi riempirli di esplosivi................se ha i Talibani gli gira.

:eek: :eek: :eek:
 
ma pare sia rimandato all'ottobre 2004 ... :( e io l'ho gia' rifatto....
 
Scritto da Quick§ilver
ma pare sia rimandato all'ottobre 2004 ... :( e io l'ho gia' rifatto....

Siamo sempre gli ultimi................

Consoliamoci perche......... gli ultimi saranno un giorno i primi..

"""""""""forse""""""""""":rolleyes: :( :D
 
In pratica se ho il passaporto ottico non sono un terrorista?
 
Indietro