dati finanziari poco chiari e trasparenti

  • Due nuove obbligazioni Societe Generale, in Euro e in Dollaro USA

    Societe Generale porta sul segmento Bond-X (EuroTLX) di Borsa Italiana due obbligazioni, una in EUR e una in USD, a tasso fisso decrescente con durata massima di 15 anni e possibilità di rimborso anticipato annuale a discrezione dell’Emittente.

    Per continuare a leggere visita questo LINK
  • SONDAGGIO: Potrebbe interessarti una sezione "Trading Sportivo"?

    Ciao, ci piacerebbe sapere se potrebbe interessarti l'apetura di una nuova sezione dedicata unicamente al trading sportivo o betting exchange. Il tuo voto è importante perchè ci consente di capire se vale la pena pianificarla o no. Per favore esprimi il tuo voto, o No, nel seguente sondaggio: LINK.
    Puoi chiudere questo avviso premendo la X in alto a destra.

    Staff | FinanzaOnline

iolicchio

federicusmereparavit
Registrato
27/2/05
Messaggi
11.851
Punti reazioni
959
A me personalmente i dati finanziari pubblicati di recente appaiono poco chiari e trasparenti.Forse sarò ignorante e incompetente ma credo che siano da fare alcune considerazioni su cui porre l'attenzione dei più esperti in materia.

3° trimestre 2005

14 Novembre 2005, Seattle e Bresso - Cell Therapeutics, Inc. (CTI) (NASDAQ e MTAX: CTIC) ha riportato una perdita netta nel trimestre di 8,5 milioni di dollari , dopo aver realizzato la plusvalenza di 30,5 milioni di dollari per la cessione di TRISENOX. La società ha chiuso il trimestre con circa 41 milioni di dollari in disponibilità liquide, investimenti a breve ed interessi da ricevere.


7 Novembre 2005, Seattle e Bresso - Cell Therapeutics il completamento della vendita di 82 milioni di dollari di obbligazioni senior convertibili al 6,75% (le "Obbligazioni") con scadenza nel 2010.

In data odierna CTI ha inoltre annunciato di avere completato le transazioni intraprese sulla base di un Accordo di Conversione e Collocamento ("Accordo CAP") annunciato in precedenza con due acquirenti istituzionali qualificati già Titolari (i "Titolari CAP") di un importo complessivo di circa 38,38 milioni di dollari delle sue Obbligazioni senior convertibili subordinate al 5,75% con scadenza 15 giugno 2008 (le "Obbligazioni al 5,75%") e delle Obbligazioni senior convertibili subordinate al 4% con scadenza 1 luglio 2010 (le "Obbligazione al 4%").Come corrispettivo dell'esercizio dei diritti di conversione da parte dei Titolari CAP, CTI ha emesso a favore di questi ultimi circa 9,9 milioni di azioni ordinarie.

Quindi alla fine del 2005 ctic avrebbe dovuto avere 123 mln di $ di liquidità ma............................il 9 marzo la sorpresa

9 Marzo 2006, Seattle e Bresso —Cell Therapeutics, Inc. (CTI) (NASDAQ e MTAX: CTIC) ha
presentato i risultati finanziari del quarto trimestre e dell’intero anno chiuso al 31 Dicembre 2005. I ricavi totali del quarto trimestre ammontano a 1,2 milioni di dollari rispetto agli 8,1 milioni di dollari del quarto trimestre 2004. CTI ha riportato una perdita netta per il trimestre di 18,7 milioni di dollari (0,27 dollari
per azione) rispetto ad una perdita netta di 43,5 milioni di dollari (0,72 dollari per azione) nello stesso periodo del 2004. Questo include una plusvalenza di 40,7 milioni di dollari nel trimestre dovuti alla cessione di TRISENOX® e un costo di 23,6 milioni di dollari per la conversione di 38,4 milioni di dollari di obbligazioni della società al 4% e 5,75% senior convertibili.I ricavi totali dell’anno concluso al 31 Dicembre 2005 ammontano a 16,1 milioni di dollari rispetto ai 29,6 milioni di dollari del 2004. Nell’anno, CTI ha riportato una perdita complessiva di 102,5 milioni di dollari (1,59 dollari per azione), inclusa una plusvalenza di 71,2 milioni di dollari realizzata nell’anno dovuta alla cessione di TRISENOX, rispetto ad una perdita di 252,3 milioni di dollari (4,67 per azione) nel 2004 comprensiva di 87,4 milioni di dollari di costi per ricerca e sviluppo in corso risultanti dalla acquisizione di Novuspharma S.p.A.. La società ha chiuso l’anno con circa 69 milioni di dollari in disponibilità liquide, investimenti a breve ed interessi da ricevere. :confused: :confused: L’importo non include 24,6 milioni di dollari in deposito vincolato fino al 30 Aprile 2006 destinati alla potenziale estinzione del 30% delle obbligazioni al 6,75% senior convertibili :confused: .Al 28 Febbraio 2006 56,1 milioni di dollari di obbligazioni al 6,75% senior convertibili sono stati convertiti in circa 21,3 milioni di azioni. Come conseguenza della conversione è stato pagato l‘intero ammontare degli interessi per 18,9 milioni di dollari. :confused:

Questo mi è poco chiaro.Qualcuno sa darmi delle spiegazioni?
Da 123 mln di $ di liquidità che avrebbe dovuto avere ad oggi disponiamo di soli 69 mln di $ che non comprendono 24,6 milioni di dollari in deposito vincolato fino al 30 Aprile 2006 destinati alla potenziale estinzione del 30% delle obbligazioni al 6,75% senior convertibili.

• In effetti c'è stata una riduzione dei costi operativi rispetto al 2004 ma sono aumentati gli oneri finanziari,gli interessi passivi(da circa 10 mln di $ del 2004 a poco più di 17 mln) e i costi per la conversione di obbligazioni(23.608.000).Le spese di gestione si sono ridotte grazie a minor costi di ricerca,sviluppo di prodotti costi generali, amministrativi e di vendita ma è assurdo che ctic abbia pagato così tanti interessi per la conversione di obbligazioni.E' allucinante aver pagato decine e decine di milioni di $ di interessi per la conversione anticipata di precedenti obbligazioni.

Sto facendo altre ricerche per schiarirmi meglio le idee.Ci " risentiamo" tra un'oretta.Vado a mangiare.Ciao
 
Indietro