De Falco "Il mio no al condono di Conte mi costò l'espulsione dal m5s"

Laserpoint

No Ius scholae
Registrato
8/2/08
Messaggi
13.695
Punti reazioni
343
"Conte sa benissimo che è un vero e proprio condono ex novo che richiama il condono del 1985. In diritto esiste un principio, tempus regit actum, il professor Conte non può non saperlo. Il condono del 2018 doveva essere disciplinato dalle norme del 2018. Se fosse vero quello che dice Conte, sarebbe bastato un atto amministrativo e un modellino unificato.

Tutto il M5s difese quella norma, eccetto me e le senatrici Nugnes e Fattori. Tutto il Movimento si muoveva come una testuggine"

https://www.liberoquotidiano.it/new...-falco-condono-conte-cosa-diceva-di-maio.html
 

franz.old

Nuovo Utente
Registrato
30/10/05
Messaggi
75.172
Punti reazioni
1.654
"Conte sa benissimo che è un vero e proprio condono ex novo che richiama il condono del 1985. In diritto esiste un principio, tempus regit actum, il professor Conte non può non saperlo. Il condono del 2018 doveva essere disciplinato dalle norme del 2018. Se fosse vero quello che dice Conte, sarebbe bastato un atto amministrativo e un modellino unificato.

Tutto il M5s difese quella norma, eccetto me e le senatrici Nugnes e Fattori. Tutto il Movimento si muoveva come una testuggine"

https://www.liberoquotidiano.it/new...-falco-condono-conte-cosa-diceva-di-maio.html

pure?
un bel partito, non c'e che dire

ps.piu' che testuggine direi :censored: di :censored:

dai che poi abbiamo cacciato i benetton da autostrade:eek:
 

meri

Nuovo Utente
Registrato
26/1/01
Messaggi
2.913
Punti reazioni
194
"Conte sa benissimo che è un vero e proprio condono ex novo che richiama il condono del 1985. In diritto esiste un principio, tempus regit actum, il professor Conte non può non saperlo. Il condono del 2018 doveva essere disciplinato dalle norme del 2018. Se fosse vero quello che dice Conte, sarebbe bastato un atto amministrativo e un modellino unificato.

Tutto il M5s difese quella norma, eccetto me e le senatrici Nugnes e Fattori. Tutto il Movimento si muoveva come una testuggine"

https://www.liberoquotidiano.it/new...-falco-condono-conte-cosa-diceva-di-maio.html
guarda che non è un condono....non si sa cosa sia...ma chiedilo ai grillini che da giorni dicono che chi parla di CONDONO non capisce niente..
 

wizardgsz

Nuovo Utente
Registrato
9/2/01
Messaggi
24.108
Punti reazioni
671
Scusate ma questo sta mentendo o cosa?

Leggo gli articoli dell'epoca: chi ha ragione?

Per i due senatori, De Falco - la cui espulsione era stata anticipata da Repubblica - e De Bonis da tempo al centro del braccio di ferro con i vertici del Movimento, ha pesato il voto contrario del primo al Dl sicurezza, e l'astensione del secondo. De Falco, inoltre, si è astenuto nell'Aula del Senato al voto di fiducia sulla Manovra, e infine aveva criticato la scelta del governo gialloverde di non firmare il global compact sui migranti.

Espulso prima o dopo Genova?

Lui stesso confermava:

[h=3]De Falco: "Sono amareggiato"[/h]
[FONT=&quot]De Falco è amareggiato: "Ho appreso la notizia dai giornalisti - ha dichiarato il senatore espulso - mi sembra un provvedimento duro. Mi lascia perplesso, denota una mancanza di cultura democratica. Ma si tratta di una conseguenza sanzionatoria a che cosa? All'espressione di una opinione sul dl Sicurezza-immigrazione e sulla manovra in dissenso dal gruppo?[/FONT]
 

zazen

Nuovo Utente
Registrato
17/7/07
Messaggi
28.401
Punti reazioni
1.018
guarda che non è un condono....non si sa cosa sia...ma chiedilo ai grillini che da giorni dicono che chi parla di CONDONO non capisce niente..

è condono quando lo fanno gli altri
:specchio:
 

2001-2010

Nuovo Utente
Registrato
3/3/10
Messaggi
18.144
Punti reazioni
276
"Conte sa benissimo che è un vero e proprio condono ex novo che richiama il condono del 1985. In diritto esiste un principio, tempus regit actum, il professor Conte non può non saperlo. Il condono del 2018 doveva essere disciplinato dalle norme del 2018. Se fosse vero quello che dice Conte, sarebbe bastato un atto amministrativo e un modellino unificato.

Tutto il M5s difese quella norma, eccetto me e le senatrici Nugnes e Fattori. Tutto il Movimento si muoveva come una testuggine"

https://www.liberoquotidiano.it/new...-falco-condono-conte-cosa-diceva-di-maio.html
....qualche bella secchiata di ...ci vuole!@
 

scoppiettante

Nuovo Utente
Registrato
25/11/17
Messaggi
6.237
Punti reazioni
382
guarda che non è un condono....non si sa cosa sia...ma chiedilo ai grillini che da giorni dicono che chi parla di CONDONO non capisce niente..

E' molto peggio.
Hanno consentito di condonare degli abusi edilizi che i condoni di Berlusconi non avevano mai consentito.
E' inutile girarci intorno. Il loro obiettivo era andare a prendere i voti degli abusatori edilizi, disinteressandosi completamente di sicurezza, viabilità, paesaggio, ambiente.
 

Il Ritorno del Loco

Nuovo Utente
Registrato
7/10/15
Messaggi
16.129
Punti reazioni
664
Giuseppe il Giusto.
Il padre del voto di scambio e il condonatore di abusi edilizi
Da sempre dalla parte dei furbi.
Da sempre dalla parte dei campani che non rispettano le regole.
Solo uno così poteva prendere il 70% a Scampia.
 

Loryred

Nuovo Utente
Registrato
18/9/15
Messaggi
9.202
Punti reazioni
559
"Conte sa benissimo che è un vero e proprio condono ex novo che richiama il condono del 1985. In diritto esiste un principio, tempus regit actum, il professor Conte non può non saperlo. Il condono del 2018 doveva essere disciplinato dalle norme del 2018. Se fosse vero quello che dice Conte, sarebbe bastato un atto amministrativo e un modellino unificato.

Tutto il M5s difese quella norma, eccetto me e le senatrici Nugnes e Fattori. Tutto il Movimento si muoveva come una testuggine"

https://www.liberoquotidiano.it/new...-falco-condono-conte-cosa-diceva-di-maio.html

Nella tua campagna anti M5S dimentichi che FDI ha votato il provvedimento. ;)

Certo che siete di coccio, li avete letto il provvedimento dell'epoca che tra l'altro riguarda anche il sisma dell'Italia centrale anche a firma Lega? Non riapre i termini del condono gli interventi NON sanabili restano tali in primis i vincoli idrogeologici.

Nessuna parte politica è innocente, da chi ha promosso la logica del condono, a chi ha avvallato o è stato connivente rallentando o fermando gli abbattimenti e non controllando.
 

2001-2010

Nuovo Utente
Registrato
3/3/10
Messaggi
18.144
Punti reazioni
276
"Conte sa benissimo che è un vero e proprio condono ex novo che richiama il condono del 1985. In diritto esiste un principio, tempus regit actum, il professor Conte non può non saperlo. Il condono del 2018 doveva essere disciplinato dalle norme del 2018. Se fosse vero quello che dice Conte, sarebbe bastato un atto amministrativo e un modellino unificato.

Tutto il M5s difese quella norma, eccetto me e le senatrici Nugnes e Fattori. Tutto il Movimento si muoveva come una testuggine"

https://www.liberoquotidiano.it/new...-falco-condono-conte-cosa-diceva-di-maio.html
......dalla serie "O con me o contro di me!!:o
 

francesco63

waiting for crumble
Registrato
4/6/00
Messaggi
7.933
Punti reazioni
348
Ma voi de Falco e la nugnes li conoscete ? Li avete mai sentiti parlare ? Ne conoscete l'equilibrio che manifestano nelle analisi delle cose e nelle decisioni che devono prendere ?
Lo dico perché ho parlato con entrambi di problematiche inerenti proprio al condono ed al tema dell'edilizia in generale.
 

meri

Nuovo Utente
Registrato
26/1/01
Messaggi
2.913
Punti reazioni
194
Ma voi de Falco e la nugnes li conoscete ? Li avete mai sentiti parlare ? Ne conoscete l'equilibrio che manifestano nelle analisi delle cose e nelle decisioni che devono prendere ?
Lo dico perché ho parlato con entrambi di problematiche inerenti proprio al condono ed al tema dell'edilizia in generale.

NON li conosco ma in questo caso hanno perfettamente ragione...perfino Fuksas che è un tecnico ha ammesso che è un condono, mascherato ma è un condono.
 

_Warlock_

Nuovo Utente
Registrato
16/1/05
Messaggi
10.505
Punti reazioni
580
NON li conosco ma in questo caso hanno perfettamente ragione...perfino Fuksas che è un tecnico ha ammesso che è un condono, mascherato ma è un condono.

Ovvio che e' un condono.
E pure fatto "in cammuffa" come dicono a Bologna: l'hanno infilato nel decreto d'urgenza fatto per il crollo del ponte Morandi sperando che non se ne accorgesse nessuno.
Una schifezza.
 

Loryred

Nuovo Utente
Registrato
18/9/15
Messaggi
9.202
Punti reazioni
559
Ovvio che e' un condono.
E pure fatto "in cammuffa" come dicono a Bologna: l'hanno infilato nel decreto d'urgenza fatto per il crollo del ponte Morandi sperando che non se ne accorgesse nessuno.
Una schifezza.

Tu quanto meno che hai un background tecnico potresti leggere con cognizione ma non conviene.

Guarda caso ho scritto più volte che nel medesimo decreto si procede in modo analogo per il sisma dell'Italia centrale e nessun commento in merito... Guarda caso! :cool:
 

meri

Nuovo Utente
Registrato
26/1/01
Messaggi
2.913
Punti reazioni
194
Tu quanto meno che hai un background tecnico potresti leggere con cognizione ma non conviene.

Guarda caso ho scritto più volte che nel medesimo decreto si procede in modo analogo per il sisma dell'Italia centrale e nessun commento in merito... Guarda caso! :cool:

si procede con condono anche li ? non cambia niente
 

Loryred

Nuovo Utente
Registrato
18/9/15
Messaggi
9.202
Punti reazioni
559
si procede con condono anche li ? non cambia niente

Ho già scritto, il sisma emiliano io l'ho vissuto e le pratiche per accedere ai finanziamenti prevedevano una griglia molto stretta ed erano asseverate da tecnici e valutate dai tecnici delle amministrazione e dai VVFF.
Stiamo parlando di edifici che rischiano danni ulteriori e di caderti sulla testa e non vengono sanati se non rispondono ai criteri previsti.
 

carpen

Nuovo Utente
Registrato
29/3/12
Messaggi
21.861
Punti reazioni
1.492
Io sono contrario ai condoni, però bisogna anche capire il momento e la situazione, la zona era terremotata c'era gente con il cielo come tetto, se non si voleva che ricostruisse bisognava dargli subito una casa, probabilmente la politica di allora ha ritenuto che consentirgli di ricostruire lì pagando un obolo condonatorio poteva salvare capra e cavoli. Insomma alla gente un tetto lo devi pur dare, avranno pensato che chi riesce ad arrangiarsi da se è un peso in meno per lo stato.

Scandalizzarsi per una Ischia condonata quando il sud é abusivo per due terzi... mah, da capire che se l'abuso é tollerato, cioè fan tutti così e la legge nulla fa, di fatto cessa di essere abuso e diventa (quasi) lecito.

Se ad un banchetto 99 su 100 mangiano utilizzando le posate e uno con le mani, quest'uno è un gran maleducato, se 70 mangiano con le mani vuol dire che lì si usa così e la cosa diventa normale.
 

meri

Nuovo Utente
Registrato
26/1/01
Messaggi
2.913
Punti reazioni
194
Io sono contrario ai condoni, però bisogna anche capire il momento e la situazione, la zona era terremotata c'era gente con il cielo come tetto, se non si voleva che ricostruisse bisognava dargli subito una casa, probabilmente la politica di allora ha ritenuto che consentirgli di ricostruire lì pagando un obolo condonatorio poteva salvare capra e cavoli. Insomma alla gente un tetto lo devi pur dare, avranno pensato che chi riesce ad arrangiarsi da se è un peso in meno per lo stato.

Scandalizzarsi per una Ischia condonata quando il sud é abusivo per due terzi... mah, da capire che se l'abuso é tollerato, cioè fan tutti così e la legge nulla fa, di fatto cessa di essere abuso e diventa (quasi) lecito.

Se ad un banchetto 99 su 100 mangiano utilizzando le posate e uno con le mani, quest'uno è un gran maleducato, se 70 mangiano con le mani vuol dire che lì si usa così e la cosa diventa normale.

Esatto basta chiamare le cose col loro nome : condono