Dea capital,che farai da grande???

  • Ecco la 68° Edizione del settimanale "Le opportunità di Borsa" dedicato ai consulenti finanziari ed esperti di borsa.

    La settimana è stata all’insegna degli acquisti per i principali listini internazionali. Gli indici americani S&P 500, Nasdaq e Dow Jones hanno aggiornato i massimi storici dopo i dati americani sui prezzi al consumo di mercoledì, che hanno evidenziato una discesa in linea con le aspettative, con l’inflazione headline al 3,4% e l’indice al 3,6% annuo, allentando i timori per un’inflazione persistente. Anche le vendite al dettaglio Usa sono rimaste invariate su base mensile, suggerendo un raffreddamento dei consumi che hanno fin qui sostenuto i prezzi. Questi dati, dunque, rafforzano complessivamente le possibilità di un taglio dei tassi a settembre da parte della Fed (le scommesse del mercato sono ora per due tagli nel 2024). Per continuare a leggere visita il link

  • Due nuove obbligazioni Societe Generale, in Euro e in Dollaro USA

    Societe Generale porta sul segmento Bond-X (EuroTLX) di Borsa Italiana due obbligazioni, una in EUR e una in USD, a tasso fisso decrescente con durata massima di 15 anni e possibilità di rimborso anticipato annuale a discrezione dell’Emittente.

    Per continuare a leggere visita questo LINK
In borsa tutto è possibile. Certo però, avrebbe dell'assurdo se il 20 aprile invece di definire il buy back come preannunciato lanciassero invece un'opa . Ad ogni modo prima del bilancio il nav era circa 1.6€ e credo che adesso dovrebbe essere + alto con 20milioni di € in +.
 
Condivido OK!.
Il dubbio non è per un periodo così immediato, si riferiva a quando, se avranno quasi tutte le azioni;
come ipotesi in un tempo indefinito, nel caso quali sarebbero le regole per un prezzo teorico, oltre quello che potrebbero offrire e quello del Mercato in quel momento ipotizzato?
Sarebbe il Nav?
Scusa l'inioranza, mia. :( :confused:

Non c'è un prezzo specifico. Solitamente la lanciano dando un premio alla media dei prezzi dei 3/6 mesi precedenti...vado a memoria d'uomo.
 
cedesi modica quantità di azioni ad € 1.48
meglio 1.5
contattare ore serali:D:p
 
Oggi si son rivisti un po' di volumi con 264 mila azioni trattate. Abbiamo chiuso a 1.398€ (+0.43%)...continuiamo a danzare intorno a 1.4€.
 
riprese sullo sciacquone della chiusura ;)
 
Oggi giornata adatta per fare molte considerazioni. L'amico Piove ha postato un internal dealing che indicava un acquisto di 100 mila azioni a 1.4€ circa fatto da un manager Dea,il sig. Santilli. Il titolo infatti intorno a quell'ora ha avuto un sussulto positivo che ha mantenuto fino quasi alla chiusura ma INSPIEGABILMENTE 3 o 4 vendite forti (fatte da chi?)hanno fatto scendere di molto il titolo. Ora mi rimando,chi ha venduto tutte quelle azioni(383 mila) e perché a quel prezzo così basso?
 
Oggi volumi monstre con 822 mila azioni trattate. Abbiamo perso però l' 1.86% a 1.372€...qualcosa bolle in pentola. Buona cosa è stato l'acquisto di 100 mila azioni da parte del manager Santilli al prezzo di 1.40€ circa....l'esperienza mi dice che gli acquisti fatti dai manager sono di buon auspicio(tanto per dirne uno,quello fatto da Marchionne,ora deceduto,che compro' la Fiat a poco e poi divenne un colosso in borsa).
 
A 1.40 avrei fatto bene a mollare la presa,speriamo lunedi si ricominci a salire...:rolleyes:

Ciao! :bye:
 
Oggi giornata adatta per fare molte considerazioni. L'amico Piove ha postato un internal dealing che indicava un acquisto di 100 mila azioni a 1.4€ circa fatto da un manager Dea,il sig. Santilli. Il titolo infatti intorno a quell'ora ha avuto un sussulto positivo che ha mantenuto fino quasi alla chiusura ma INSPIEGABILMENTE 3 o 4 vendite forti (fatte da chi?)hanno fatto scendere di molto il titolo. Ora mi rimando,chi ha venduto tutte quelle azioni(383 mila) e perché a quel prezzo così basso?

Oggi è giornata di scadenze tecniche 3 streghe . Qualche fondo o opzioni
 
Come ha detto @peppe1 l'acquisto di azioni da parte di un insider è un buon segno. Tuttavia mi chiedo per quale motivo non abbia acquistato in autunno a seguito della pubblicazione dei dati 3Q20 (cosa che io stesso feci). Avrebbe acquistato ad un prezzo decisamente a sconto e avrebbe lanciato un buon segnale al mercato valorizzando con un paio di mesi di anticipo le quotazioni di Dea.
Tale mossa, a mio avviso, non avrebbe creato conflitto d'interessi poiché sarebbe avvenuto con oltre 3 mesi di anticipo sul comunicato dei risultati 2020.
 
Come ha detto @peppe1 l'acquisto di azioni da parte di un insider è un buon segno. Tuttavia mi chiedo per quale motivo non abbia acquistato in autunno a seguito della pubblicazione dei dati 3Q20 (cosa che io stesso feci). Avrebbe acquistato ad un prezzo decisamente a sconto e avrebbe lanciato un buon segnale al mercato valorizzando con un paio di mesi di anticipo le quotazioni di Dea.
Tale mossa, a mio avviso, non avrebbe creato conflitto d'interessi poiché sarebbe avvenuto con oltre 3 mesi di anticipo sul comunicato dei risultati 2020.

Non fa una piega. Mistero.
 
Come ha detto @peppe1 l'acquisto di azioni da parte di un insider è un buon segno. Tuttavia mi chiedo per quale motivo non abbia acquistato in autunno a seguito della pubblicazione dei dati 3Q20 (cosa che io stesso feci). Avrebbe acquistato ad un prezzo decisamente a sconto e avrebbe lanciato un buon segnale al mercato valorizzando con un paio di mesi di anticipo le quotazioni di Dea.
Tale mossa, a mio avviso, non avrebbe creato conflitto d'interessi poiché sarebbe avvenuto con oltre 3 mesi di anticipo sul comunicato dei risultati 2020.

Stesso discorso in merito all'acquisto fatto ieri a 1.4€ invece che in chiusura a 1.372€...tanto lo so che quelle 383 mila azioni se le sono scambiate di mano.
 
Stesso discorso in merito all'acquisto fatto ieri a 1.4€ invece che in chiusura a 1.372€...tanto lo so che quelle 383 mila azioni se le sono scambiate di mano.

Non se le sono passate 2 vendite grosse e molti piccoli acquisti, tra cui le mie che avevo venduto nei gg scorsi
 
Indietro