Dedicato ad una cara amica…

Tika

Tendre Poison
Registrato
5/3/00
Messaggi
5.516
Punti reazioni
396
Non lasciarti travolgere mai dalla quotidianità…
Non dare ascolto a chi ti giudica…
Non guardare mai indietro con rimpianto…
Non credere di avere torto perché la pensi diversamente dalla massa…
Non lasciarti condizionare sulle scelte che fai o farai…
Non guardare al futuro con preoccupazione…
Non smettere di ridere…
Non dimenticarti di essere unica…
Non tacere perché non ti ascoltano…
Non soffocare la tua spontaneità…
Non assorbire la negatività altrui…
Non perdere la speranza…
Non rinunciare mai alle tue convinzioni….
Non permettere a nessuno di farti cadere nella così detta “normalità”…
Non dubitare di essere speciale….
Non vergognarti della tua sensibilità……
Non credere di essere sola…
….

Resta così come sei ;)
 
Ovvio che era per te ;)

I calzini oggi erano bianchi tutti i due :D
 
Scritto da ti.ka
Non lasciarti travolgere mai dalla quotidianità…
Non dare ascolto a chi ti giudica…
Non guardare mai indietro con rimpianto…
Non credere di avere torto perché la pensi diversamente dalla massa…
Non lasciarti condizionare sulle scelte che fai o farai…
Non guardare al futuro con preoccupazione…
Non smettere di ridere…
Non dimenticarti di essere unica…
Non tacere perché non ti ascoltano…
Non soffocare la tua spontaneità…
Non assorbire la negatività altrui…
Non perdere la speranza…
Non rinunciare mai alle tue convinzioni….
Non permettere a nessuno di farti cadere nella così detta “normalità”…
Non dubitare di essere speciale….
Non vergognarti della tua sensibilità……
Non credere di essere sola…
….

Resta così come sei ;)

Come non essere d'accordo con tika

Anche se delle volte mi verrebbe da strozzarla :eek: resta sempre il mio adorato cucciolo gilippo!!
 
un piccolo contibuto.....................;)





Comunque sia, questo mondo è per te.

Mi sono domandato molte volte

a che serviva, e non serviva a niente,

ma adesso grazie a te ritorna utile.

Fa il conto della merce abbandonata

da Dio e prendila, l’hanno fatta per te

millenni di uomini che non ti conoscevano

ma che cercavano di prefigurare

in templi e tombe di roccia e biblioteche

uno stupore come quello che effondi

quando sorridi e fai fermare il tempo

e tutti ammutoliscono rapiti

e ti alzi e dici, « io me ne vado a letto ».

Dormi, al risveglio sarà lì il tuo retaggio:

una città che fu famosa assai,

un fiume sporco cantato dai poeti,

il cinema dove hanno ucciso Giulio Cesare;

e intorno valli, montagne, mari, oceani,

e capitali, e continenti e selve,

e piramidi, e versi, e adoratori

della tua forma esterna o quella interna

e in alto il cielo e il sole e le stelle e la luna

e sulla terra le bestie ubbidienti

a te che infine vieni a giustificare

la loro straordinaria varietà.

È tutto tuo e non finisce mai.
 
Posso obiettare un paio di punti? :)


Non guardare mai indietro con rimpianto…
a volte può essere utile per evitare di averne altri una prossima volta

Non rinunciare mai alle tue convinzioni….
purchè "non rinunciare" non significhi intestardirsi


ciao :)
 
Scritto da specchio
Posso obiettare un paio di punti? :)


Non guardare mai indietro con rimpianto…
a volte può essere utile per evitare di averne altri una prossima volta

Non rinunciare mai alle tue convinzioni….
purchè "non rinunciare" non significhi intestardirsi


ciao :)

Ciao specchio :) puoi…puoi… -
e sono d’accordo con le tue obiezioni.

Mi sono spiegata male:

Intendevo :
“Non guardare con rimpianto quel che è passato… vai avanti fiduciosa” – i rimpianti si avranno sempre (piccoli o grandi che siano), varieranno col tempo.

e il non rinunciare alle proprie convinzioni, certamente non per testardaggine, ma perché ci si crede fermamente e quindi non lasciarsi condizionare da preconcetti .

:)
 
Scritto da ti.ka
[...]

e il non rinunciare alle proprie convinzioni, certamente non per testardaggine, ma perché ci si crede fermamente e quindi non lasciarsi condizionare da preconcetti .

:)

E se sei convinto di rinunciare ?
Che fai ?
Non credo che si possa (banalmente) non rinunciare alla convinzione di rinunciare....

Enig MIstico
 
Scritto da Enig Mistico
E se sei convinto di rinunciare ?
Che fai ?
Non credo che si possa (banalmente) non rinunciare alla convinzione di rinunciare....

Enig MIstico

La rinuncia infatti può essere una convinzione.
 
Indietro