Deficit esplode al 7,3%, pressione fiscale alle stelle

il Libertario

Contrarian
Registrato
27/8/09
Messaggi
16.071
Punti reazioni
731
Nel primo trimestre 2013 l'indebitamento netto delle Amministrazioni Pubbliche (dati grezzi) è stato pari al 7,3% del Prodotto interno lordo (Pil).
Nel primo trimestre 2013 il saldo primario (indebitamento al netto degli interessi passivi) è risultato negativo per 9.601 milioni di euro. L'incidenza sul Pil è stata del -2,6%.
Il saldo corrente (risparmio) è stato pari a -18.506 milioni di euro con un'incidenza sul Pil di -5,0%.
Nel primo trimestre 2013 le uscite totali sono aumentate, in termini tendenziali, dell'1,3%. Le uscite correnti sono cresciute dell'1,0% e quelle in conto capitale del 7,6%.
Le entrate totali nel primo trimestre del 2013 sono rimaste invariate rispetto al corrispondente periodo del 2012. Tale andamento è stato determinato, in particolare, dalla variazione nulla delle entrate correnti. La pressione fiscale è stata pari, nel primo trimestre 2013, al 39,2%, risultando superiore di 0,6 punti percentuali rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente

Letta non esulta più? :mmmm: :censored:
 

mac2003

Nuovo Utente
Registrato
20/9/07
Messaggi
3.612
Punti reazioni
161
Però, Deficit al 7,3% del PIl nel 1° trimestre, contro il 6,2% dell'anno scorso..........:wall::wall:
Ma non si è detto: "risanamento effettuato".....:mmmm::mmmm:
 

Miguelangel

Nuovo Utente
Registrato
17/2/00
Messaggi
3.602
Punti reazioni
94
Mi sembra proprio una bella inversione di tendenza.
ma tanto arriveranno i soliti , che ci diranno che è un buon dato , in ottica futura, e supercaz.zole varie.