Detrazione per recinzioni nuova costruzione

steadi

Nuovo Utente
Registrato
16/11/09
Messaggi
874
Punti reazioni
41
Buongiorno,
Sto concludendo la nuova costruzione della casa. Nelle prossime settimane chiederò l'agibilità e comunicherò la fine lavori.
Al momento sono state già completate le opere (fognature ecc) sul terreno esterno attorno, e già costruita la recinzione (con muretto+ rete) e mancano solo i cancelli.
La ditta mi dice che potrebbe fatturarmi l'importo per le recinzioni dopo l'ottenimento dell'agibilità, in modo da poter accedere alla relativa detrazione.
Vi risulta possibile, anche se di fatto la recinzione è già stata costruita?
Grazie mille.
 

steadi

Nuovo Utente
Registrato
16/11/09
Messaggi
874
Punti reazioni
41
Buonasera. Ho poi rinunciato a mettere in detrazione la fattura relativa ai lavori di recinzione, poiché di fatto erano compresi nella lavorazione per la nuova costruzione.

A breve il direttore dei lavori presenterà in comune la fine lavori, chiudendo il cantiere.

Mi è rimasto però da installare il cancello di ingresso, nelle prossime settimane, che comporta l'interramento ai lati della recinzione esistente dei motori elettrici di apertura automatica (se ne occuperà credo la stessa impresa che mi ha fatto le fondamenta), oltre ovviamente all'intervento del fabbro che lo costruisce in ferro, e dell’elettricista che farà tutto l'impianto tecnologico: questi costi sono detraibili pagando tutte le relative a fatture con bonifico parlante, se emesse dopo la data di fine lavori della nuova costruzione?
Grazie
 

Raian

Stay Foolish
Registrato
5/10/08
Messaggi
10.915
Punti reazioni
385
Buonasera. Ho poi rinunciato a mettere in detrazione la fattura relativa ai lavori di recinzione, poiché di fatto erano compresi nella lavorazione per la nuova costruzione.

A breve il direttore dei lavori presenterà in comune la fine lavori, chiudendo il cantiere.

Mi è rimasto però da installare il cancello di ingresso, nelle prossime settimane, che comporta l'interramento ai lati della recinzione esistente dei motori elettrici di apertura automatica (se ne occuperà credo la stessa impresa che mi ha fatto le fondamenta), oltre ovviamente all'intervento del fabbro che lo costruisce in ferro, e dell’elettricista che farà tutto l'impianto tecnologico: questi costi sono detraibili pagando tutte le relative a fatture con bonifico parlante, se emesse dopo la data di fine lavori della nuova costruzione?
Grazie

guarda bonus sicurezza..

oppure bonus verde.