Deviazione Standard

  • Ecco la 56° Edizione del settimanale "Le opportunità di Borsa" dedicato ai consulenti finanziari ed esperti di borsa.

    Settimana da incorniciare per i principali indici internazionali grazie alla trimestrale più attesa dell’anno che non ha deluso le aspettative. Nvidia negli ultimi tre mesi del 2023 ha generato ricavi superiori all’intero 2021, confermando la crescita da record della società grazie agli investimenti globali nell’intelligenza artificiale. I mercati azionari hanno festeggiato aggiornando i record assoluti a Wall Street e in Europa, mentre il Nikkei giapponese raggiunge un nuovo massimo storico dopo 34 anni. Le prossime mosse delle banche centrali rimangono sempre al centro dell’attenzione. Per continuare a leggere visita il link

scarpelli

Nuovo Utente
Registrato
21/10/03
Messaggi
486
Punti reazioni
7
ho capito che indica l' indice di volatilita', ma su morningstar non riesco a capire il significato di deviazione standard 8,82%
 
Scritto da scarpelli
ho capito che indica l' indice di volatilita', ma su morningstar non riesco a capire il significato di deviazione standard 8,82%

Poniamo che in tre anni il fondo x abbia ottenuto il 10%/annuo passando da momenti in cui era a + 30% a momenti in cui era a -30%. Questo significa che, anche se il rendimento medio è 10%/anno (e cio' dovrebbe riguardare la maggior parte delle persone che hanno investito in quel fondo), ci sono persone più fortunate che comprando a quote più basse hanno avuto rendimenti maggiori e persone che comprando a quote più alte hanno avuto rendimenti minori di quello medio. In pratica la DS è una misura di quanto ci si discosta dal valore medio e, nell'esempio da te proposto, vuol dire che il 68% (il valore deriva dalla curva gaussiana) dei risparmiatori che hanno investito in quel fondo hanno ottenuto rendimenti che vanno dal +8,82% a -8,82% rispetto alla media (es. rendimento medio del 10%, il 68% avrà ottenuto rendimenti tra +18,82% e 1,18%).
Ciao
 
Indietro