Disagio-Pato al Milan: bisogna recuperarlo per la Champions

  • Due nuove obbligazioni Societe Generale, in Euro e in Dollaro USA

    Societe Generale porta sul segmento Bond-X (EuroTLX) di Borsa Italiana due obbligazioni, una in EUR e una in USD, a tasso fisso decrescente con durata massima di 15 anni e possibilità di rimborso anticipato annuale a discrezione dell’Emittente.

    Per continuare a leggere visita questo LINK

tutmosi

Nuovo Utente
Registrato
20/9/03
Messaggi
20.360
Punti reazioni
1.372
, ma il futuro del Papero è incerto.

Ufficialmente al Milan, come hanno ribadito sia Adriano Galliani che Massimiliano Allegri, non c'è nessun caso Pato: "Non è affatto in discussione, ha delle qualità indiscutibili che non possono essere messe in dubbio". Ma anche contro la Lazio il Papero ha dimostrato che, con Ibrahimovic al fianco, non rende al massimo. Lo schema tattico disegnato lo costringe a tornare in difesa, a stare più lontano dalla porta, snaturando le sue caratteristiche. Il brasiliano si impegna e non sembra, al momento avere intenzione di mollare, ma il suo nervosismo inevitabilmente cresce.

Però alle porte c'è la Champions, dove Cassano non potrà giocare. Motivo per il quale sarà essenziale recuperare dal punto di vista psicologico il giocatore per averlo al massimo contro il Tottenham. Ma a preoccupare potrebbe essere anche il suo futuro: non essere più considerato al centro del progetto Milan potrebbe convincerlo che è meglio cambiare aria. Il Barcellona di Rosell, dopo l'affare Ibrahimovic, in caso di cessione del brasiliano ha una corsia preferenziale. Ma non è da sottovalutare il fatto che da mesi si parla di una mega-offerta del Chelsea...


Galliani,non facciamo gli intertristi per piacere ,Pato non si tocca !!!KO!
 
la soluzione migliore sarebbe venderlo alla Juve!
 
per 40 lo do al Chelsea e punto a qualche bel centrocampista... Xavi?
 
xavi è il barca e mai se ne andrà
 
, ma il futuro del Papero è incerto.

Ufficialmente al Milan, come hanno ribadito sia Adriano Galliani che Massimiliano Allegri, non c'è nessun caso Pato: "Non è affatto in discussione, ha delle qualità indiscutibili che non possono essere messe in dubbio". Ma anche contro la Lazio il Papero ha dimostrato che, con Ibrahimovic al fianco, non rende al massimo. Lo schema tattico disegnato lo costringe a tornare in difesa, a stare più lontano dalla porta, snaturando le sue caratteristiche. Il brasiliano si impegna e non sembra, al momento avere intenzione di mollare, ma il suo nervosismo inevitabilmente cresce.

Però alle porte c'è la Champions, dove Cassano non potrà giocare. Motivo per il quale sarà essenziale recuperare dal punto di vista psicologico il giocatore per averlo al massimo contro il Tottenham. Ma a preoccupare potrebbe essere anche il suo futuro: non essere più considerato al centro del progetto Milan potrebbe convincerlo che è meglio cambiare aria. Il Barcellona di Rosell, dopo l'affare Ibrahimovic, in caso di cessione del brasiliano ha una corsia preferenziale. Ma non è da sottovalutare il fatto che da mesi si parla di una mega-offerta del Chelsea...


Galliani,non facciamo gli intertristi per piacere ,Pato non si tocca !!!KO!



il futuro del papero non è incerto, è certissimo. nel senso che è già venduto.

e tu, come al solito, sei l'ultimo a capirlo. :D
 
, ma il futuro del Papero è incerto.

Ufficialmente al Milan, come hanno ribadito sia Adriano Galliani che Massimiliano Allegri, non c'è nessun caso Pato: "Non è affatto in discussione, ha delle qualità indiscutibili che non possono essere messe in dubbio". Ma anche contro la Lazio il Papero ha dimostrato che, con Ibrahimovic al fianco, non rende al massimo. Lo schema tattico disegnato lo costringe a tornare in difesa, a stare più lontano dalla porta, snaturando le sue caratteristiche. Il brasiliano si impegna e non sembra, al momento avere intenzione di mollare, ma il suo nervosismo inevitabilmente cresce.

Però alle porte c'è la Champions, dove Cassano non potrà giocare. Motivo per il quale sarà essenziale recuperare dal punto di vista psicologico il giocatore per averlo al massimo contro il Tottenham. Ma a preoccupare potrebbe essere anche il suo futuro: non essere più considerato al centro del progetto Milan potrebbe convincerlo che è meglio cambiare aria. Il Barcellona di Rosell, dopo l'affare Ibrahimovic, in caso di cessione del brasiliano ha una corsia preferenziale. Ma non è da sottovalutare il fatto che da mesi si parla di una mega-offerta del Chelsea...


Galliani,non facciamo gli intertristi per piacere ,Pato non si tocca !!!KO!


non ti capisco
hai voluto raiola?
sei contento che ti abbia portato ibra e altri 5?
adesso paga il prezzo che va pagato e poi
il mobbing serve a far posto a mario..

l'unica cosa da capire è quanto si ricava da pato..
se gli girano abbastanza ve lo fa sudare il cambio..:D
 
vendi uno di 20 anni per comprarne uno di 31?

io non sono l'udinese o il palermo che investe sui giovani per gainare..

io sono il milan

li prendo già campioni....

pato doveva essere già campione, non mi sembra, .....vendere, sciò
 
Pato è già da Carletto..

Cesc si è promesso in Spagna, altrimenti sarebbe perfetto.
 
Indietro