Domanda ai potenti delle opzioni

Lucifer

Nuovo Utente
Registrato
26/12/99
Messaggi
367
Punti reazioni
21
Prima della domana saluto rispettivamente DELTAZERO, PIERRONE E MASSIMO S. che le opzioni se le bevono come acqua fresca.

Supponiamo che l'spmib40 sia a 36.500 con alta volatilità come in qs giorni.

Vorrei vendere uno straddle base 36500 scadenza giugno 06 comprare uno straddle base 36500 scadenza ad esempio settebre 06.

Come si chiama qs strategia ?

Pensavo di vendere tempo e vola a giugno e pararmi con lo straddle di settembre.

Me la consigliate ? E' sempre premiante ?

saluti
 
la strategia si chiama (due) long time spread (o anche spread di calendario, o spread orizzontale), e puoi farla usando indifferentemente call e put. Quindi potresti per esempio fare +2 call 36500 settembre -2call 36500 giugno, o usare solo put, e il risultato è identico, eccetto per piccole differenze di sensibilità ai tassi di interesse e ai dividendi.

C'è però da tenere conto dei dividendi che verranno staccati dopo giugno, circa 350 punti, per cui lo strike 36500 su settembre è più alto rispetto a quello su giugno, quindi si tratta in realtà di spread leggermente diagonali (time spread + bull/bear spread).

Il payoff di un long time spread ha sulla prima scadenza la forma di quello di uno short straddle, con però un limite netto di loss ai lati. Quindi COME TUTTE LE STRATEGIE non è mai sempre premiante, ma guadagna se nel tempo si starà vicini allo strike e perderà se ci si allontana molto da esso


ciao
Pier


PS: potente??? :mmmm:
 
Grazie per la risposta Pierrone.

Come sempre sintetica e pregnante.
 
pierrone ha scritto:
la strategia si chiama (due) long time spread (o anche spread di calendario, o spread orizzontale), e puoi farla usando indifferentemente call e put. Quindi potresti per esempio fare +2 call 36500 settembre -2call 36500 giugno, o usare solo put, e il risultato è identico, eccetto per piccole differenze di sensibilità ai tassi di interesse e ai dividendi.

C'è però da tenere conto dei dividendi che verranno staccati dopo giugno, circa 350 punti, per cui lo strike 36500 su settembre è più alto rispetto a quello su giugno, quindi si tratta in realtà di spread leggermente diagonali (time spread + bull/bear spread).

Il payoff di un long time spread ha sulla prima scadenza la forma di quello di uno short straddle, con però un limite netto di loss ai lati. Quindi COME TUTTE LE STRATEGIE non è mai sempre premiante, ma guadagna se nel tempo si starà vicini allo strike e perderà se ci si allontana molto da esso


ciao
Pier


PS: potente??? :mmmm:
azzzooooo come sono duro :wall: :wall: :wall:
pier non ho capito una sega :rolleyes: :rolleyes: :rolleyes:
fammi un esempio con due mignottone..forse capisco meglio.... :rolleyes:
 
solomare ha scritto:
azzzooooo come sono duro :wall: :wall: :wall:
pier non ho capito una sega :rolleyes: :rolleyes: :rolleyes:
fammi un esempio con due mignottone..forse capisco meglio.... :rolleyes:
Quando tornerete in A, ti farà l'esempio.....
:p :p :p :p :p
 

Allegati

  • boscofangul.gif.jpg
    boscofangul.gif.jpg
    59,5 KB · Visite: 238
solomare ha scritto:
azzzooooo come sono duro :wall: :wall: :wall:
pier non ho capito una sega :rolleyes: :rolleyes: :rolleyes:
fammi un esempio con due mignottone..forse capisco meglio.... :rolleyes:

a inglese come andiamo?

screen0657to.gif



screen0649we.gif


come vedi call e put sono bbone uguali
 
pierrone ha scritto:
a inglese come andiamo?

screen0657to.gif



screen0649we.gif


come vedi call e put sono bbone uguali
proprio bbbbone :yes: :yes: :yes:
azzzooo mi butto nel mezzo dove cojo cojo :p :p :p :p
esempio ho capito vendo una put giugno e compro una put luglio
stesso strike
poi vendo una call giugno e compro una call luglio.....è fin qui ci siamo.
il guadagno dove lo faccio ? sul tempo se lo strike rimane quasi immobile??
vedo dalle gambe aperte della maiala sotto(azzzo che trojona)
che in caso di direzione di mercato io rimetto da una parte ma dovrei guadagnare dall'altra....già perchè mi faccio
una bella pecorina con la ex vigilessa di sopra :p :p :p
spiegami il passaggio :bow: :bow:
 
Ultima modifica:
Lucifer ha scritto:
Prima della domana saluto rispettivamente DELTAZERO, PIERRONE E MASSIMO S. che le opzioni se le bevono come acqua fresca.

Supponiamo che l'spmib40 sia a 36.500 con alta volatilità come in qs giorni.

Vorrei vendere uno straddle base 36500 scadenza giugno 06 comprare uno straddle base 36500 scadenza ad esempio settebre 06.

Come si chiama qs strategia ?

Pensavo di vendere tempo e vola a giugno e pararmi con lo straddle di settembre.

Me la consigliate ? E' sempre premiante ?

saluti



...volevo giusto precisare una strategia del genere cosa comporta a livello di "greche" e quale potrebbe essere lo scenario favorevole e quello contrario al mettere in piedi il tutto......

...il risulltato netto è che sei short gamma e vega lungo......la tua strategia risulterà particolarmente vincente se nei prossimi giorni, e comunque fino all'expiry, ilmercato si dovesse placare, a livello di oscillazioni intraday....ed in questo caso faresti i soldi sul fatto soprattutto che incasseresti + teta di ciò che dovresti pagare per eventuali riaggiustamenti di delta, comunque limitati in caso di mercato sostanzilamente stabile......e soprattutto, potresti guadagnare molto di + se comunque la percezione del rischio e l'avversione al medesimo non calasse,nel lungo, perchè comunque nel prossimo futuro ci si aspetta comunque deimovimenti di mkt "importanti", con gli istituzionali pronti a pararsi il sederino appena il vega "molla"un filo.......
....lo scenario peggiore sarebbe sicuramente una nuova "rumba", con mercati giù a rotta di collo.....in questo caso, lo short gamma sicuramente ti cagionerebbe danni notevoli, non compensati probabilmente dalla posizione vega long..ciao
 
solomare ha scritto:
proprio bbbbone :yes: :yes: :yes:
azzzooo mi butto nel mezzo dove cojo cojo :p :p :p :p
esempio ho capito vendo una put giugno e compro una put luglio
stesso strike
poi vendo una call giugno e compro una call luglio.....è fin qui ci siamo.
il guadagno dove lo faccio ? sul tempo se lo strike rimane quasi immobile??
vedo dalle gambe aperte della maiala sotto(azzzo che trojona)
che in caso di direzione di mercato io rimetto da una parte ma dovrei guadagnare dall'altra....già perchè mi faccio
una bella pecorina con la ex vigilessa di sopra :p :p :p
spiegami il passaggio :bow: :bow:

non hai capito :D

il fatto che ti faresti tutte e due le signorine sopra non implica che dovresti fare sia la figura call che quella put. Le figure sono IDENTICHE (guarda gli strike usati e i grafici), a parte differenze marginali di sensibilità al tasso di interesse e ai dividendi. Quindi si può fare la figura che è più semplice da tradare, meglio quella otm: se siamo a 36000 e vuoi fare un time spread 35000, meglio farlo con le put, se vuoi farlo a 37000 meglio le call. Se però sei ad esempio lungo una call 35000 giugno finita itm e vuoi gestirla puoi fare un time spread 35000 con le call 35000 così flatti la scadenza, etc.
Il time spread è direzionale verso lo strike: puoi fare figure ribassiste, rialziste, o lateraliste: dipende dallo strike che usi, che è l'area con max gain a scadenza.

La figura a me piace quando la volatilità implicita del mercato è media (15%-25%). Se infatti la volatilità è alta (>25%), la figura non mi piace perchè è lunga di volatilità (vega) mentre la volatilità vorrei shortarla. Se invece la volatilità è molto bassa (<15%) la figura non mi piace perchè è corta theta e in vola bassa non mi piace vendere tempo perchè l'area di potenziale guadagno è troppo ristretta all'area di potenziale perdita.
 
pier .. dimmi che te le sei fatte tutte e due :angry:
 
si ne ho fatte tante di ste figure :D

come no :D
 
* pierrone

Io ho sempre fatto il contrario di te comprato quando il vega e' alto se aumenta la volatilita' si comprano le call e le put ...

Vendere non so cosa significhi....a meno che non ho comprato basi piu basse e quindi figure coperte


Ne ' ho visti troppi schiantati contro i muri a vendere opzioni...
 
il vega è una greca e quindi se compri aumenti il vega, non è che compri perchè il vega è alto.

Intendi dire comprare se la volatilità è alta?

Mettiamola così: senza saper nè leggere nè scrivere, tu domani compreresti con più convinzione il fib a 24000 o a 48000? Io a 24000. La volatilità preferisco ricomprarla e poi comprarla quando è bassa e rivenderla e poi venderla quando è alta
 
il long time spread è una figura di vendita di tempo con loss limitati e non illimitati
 
* pierrone

Io preferisco comprare volatilita' perche' quando c' e' volatilita' vuol dire che i mercati iniziano a muoversi...

Infatti in questi anni chi ha comprato opzioni perche' la volatilita' era ai minimi e doveva esplodere l' ha presa in saccoccia per anni perche' gli hanno pulito il portafoglio..

L' aumento di volatilita' e' sinonimo di inizio di movimento dei mercati , vedi in queste ultime settimane e' qui che si deve comprare opzioni.

Io ho conosciuto gente che ha teorizzato su vega theta ecc ecc non capendo un ca...o di dove andavano i mercati e ci ha rimesso tutti i soldi.

Pensare che una opzione e' comprata bene o male in funzione della volatilita' non c 'e' di peggio per farsi fregare i soldi.

Bisogna fare delle considerazioni su dove puo' andare il mercato oltre che sui valori delle opzioni..

Questo a mio modesto avviso..
 
alfabeto ha scritto:
Io preferisco comprare volatilita' perche' quando c' e' volatilita' vuol dire che i mercati iniziano a muoversi...

Infatti in questi anni chi ha comprato opzioni perche' la volatilita' era ai minimi e doveva esplodere l' ha presa in saccoccia per anni perche' gli hanno pulito il portafoglio..

L' aumento di volatilita' e' sinonimo di inizio di movimento dei mercati , vedi in queste ultime settimane e' qui che si deve comprare opzioni.

Io ho conosciuto gente che ha teorizzato su vega theta ecc ecc non capendo un ca...o di dove andavano i mercati e ci ha rimesso tutti i soldi.

Pensare che una opzione e' comprata bene o male in funzione della volatilita' non c 'e' di peggio per farsi fregare i soldi.

Bisogna fare delle considerazioni su dove puo' andare il mercato oltre che sui valori delle opzioni..

Questo a mio modesto avviso..

non capisco cosa intendi dire. Prendi un grafico di lungo del mib30 e dimmi sui movimenti del passato dove, secondo te, era giusto "comprare volatilita' perche' quando c' e' volatilita' vuol dire che i mercati iniziano a muoversi..."

per quanto riguarda me io ho comprato volatilità (vega) dal giugno 2003 e ho cazzeggiato in zona pareggio fino a inizio 2005. Non l'ho "presa in saccoccia per anni" ma solo per mesi: infatti a gennaio-febbraio 2005 i MM han tirato la catenella e han buttato giù la volatilità violentemente facendo perdere molto chi era lungo di vega, e molti sono dovuti uscire dal mercato.

Io sono arrivato in quel periodo a perdere X e ho aumentato l'esposizione. Dopodichè la volatilità è risalita e io a oggi sono in gain di 7 volte X, chiaramente con un pò di fortuna che non guasta mai.
 
Ultima modifica:
* pierrone

pierrone ha scritto:
non capisco cosa intendi dire. Prendi un grafico di lungo del mib30 e dimmi sui movimenti del passato dove, secondo te, era giusto "comprare volatilita' perche' quando c' e' volatilita' vuol dire che i mercati iniziano a muoversi..."

per quanto riguarda me io ho comprato volatilità (vega) dal giugno 2003 e ho cazzeggiato in zona pareggio fino a inizio 2005. Non l'ho "presa in saccoccia per anni" ma solo per mesi: infatti a gennaio-febbraio 2005 i MM han tirato la catenella e han buttato giù la volatilità violentemente facendo perdere molto chi era lungo di vega, e molti sono dovuti uscire dal mercato.

Io sono arrivato in quel periodo a perdere X e ho aumentato l'esposizione. Dopodichè la volatilità è risalita e io a oggi sono in gain di 7 volte X, chiaramente con un pò di fortuna che non guasta mai.

Beh mi sembra piuttosto chiaro...

A parte che io il mercato italiano manco lo guardo perche' opero solo sui mercati esteri e sulle opzioni solo sul dax , mi sembra piuttosto chiaro che parlare di " Comprare nel momento di aumento di volatilita' " significa nel momento in cui i mercati iniziano a fare dei movimenti del 2 / 3 % al giorno e in questi ultimi anni di movimenti del genere ce ne sono stati pochi. Infatti se ti vai a leggere il forum dei derivati erano o eravate tutti compratori di opzioni perche' la vola era ai minimi storici e questa storia e' andata avanti per anni. Se tu hai guadagnato sono contento per te. Io ho comprato quest' anno solo 2 settimane fa Put sul dax 6000 5900 e 5800 quando ho avuto un segnale di rottura del trend su Giugno stop. Ma io non faccio testo gli altri guadagnano tutti io poco...

Long strangle Long Straddle ecc, ecc, le facevo 10 anni fa sulle mibo..


Ciao
 
sei iscritto da maggio 2006 e conosci bene la storia degli opzionisti del fol? Magari puoi presentarti meglio col vecchio nick?

Ma fammi capire meglio l'operatività: queste le variazioni degli ultimi giorni:

10/05/06 -0,41%
11/05/06 -0,28%
12/05/06 -1,73%
15/05/06 -1,29%
16/05/06 -0,09%
17/05/06 -2,84%
18/05/06 -0,22%
19/05/06 0,30%
22/05/06 -2,04%
23/05/06 2,02%
24/05/06 -0,72%
25/05/06 1,38%
26/05/06 1,29%
29/05/06 -0,23%

quando era da comprare? e che cosa? put? e quando poi erano da rivendere (se erano da rivendere)?
 
Indietro