Domanda (forse) ******

Bonny

MemBER
Registrato
15/3/00
Messaggi
867
Punti reazioni
25
ma se le auto fossero alimentate ad idrogeno, pioverebbe di più?
 
ma al posto del benzene, non verrebbe fuori vapore acqueo?

(continuazione dell'idiozia:))
 
Scritto da Scioc
Io credo che questo sia possibile solo a queste due temperature:
24,54° e 37,83°

Non c'è bisogno che ti spieghi il perchè: lo sai ben b(z)ene!! :o :o :o

Non ho capito perchè la gente non mi spiega mai nullla.
Non ho capito se credono che tanto non capirei, o sono convinti che sappia già tutto...

Morale: lavoro come una negra:(
 
Scritto da Scioc
Vedi che se le chiedi a me, ti rispondo.


Ci arrivi stasera a 5000?

Spiegami le due temperature, che sembrano la minima e la massima di questi giorni...
 
Scritto da Bonny
ma se le auto fossero alimentate ad idrogeno, pioverebbe di più?
L’acqua, oltre all’anidride carbonica viene già prodotta durante la combustione degli idrocarburi della benzina, all’interno delle cui molecole c’è l’idrogeno combinato al carbonio.
La combustione dell’idrogeno produce esclusivamente acqua.
Si avranno variazioni climatiche? Spero migliorative, ma è difficile dirlo, l’acqua rientra, tra l’altro, nel ciclo biologico della natura come fornitore d’idrogeno nella fotosintesi clorofilliana.

Il benzene viene purtroppo aggiunto alla benzina come potere antidetonante.

Ciao Bonny

FR
 
non potrei mai acquistare una macchina che invece di inquinare con le sgassate spruzza acqua

mi sembra poco maschio e poco irresponsabile


io sono dell'idea che ce l'ho duro se inquino e faccio il *******
 
Re: Re: Re: Domanda (forse) ******

Scritto da Scioc
I miei esperimenti non confermano questa teoria che, seppur affascinante, non ha le solide basi empiriche della mia costante acquea! :o
.............................

...ehm, spiegami meglio questa costante acquea.
Ciao Scioc:)
FR
 
Re: Re: Re: Re: Re: Domanda (forse) ******

Scritto da Scioc

.....................
Ovviamente a determinate temperature, l'evaporare dell'acqua rende difficilissimo il suo calcolo!!!!! :rolleyes:

:D :D :D :D

............................

Già capisco Scioc;)
FR
 
Si può andare giustamente fieri di poter partecipare a discussioni di tale livello.
I Nobel ci guardano dall'alto e si stupiscono.
Mai il Creatore avrebbe pensato che quei due neuroni che ci ha ficcato nella scatola cranica avrebbero potuto arrivare a tanto.
Temo la sua invidia!
 
Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Domanda (forse) ******

Scritto da Scioc
Meno male che l'hai capito tu! Perchè io non ci ho capito nulla di quello che ho scritto!!! :D :D :D :D :D


Ciao FR
:)
Ma io, come spesso mi succede, leggo oltre le righe...
Ciao
FR
 
Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Domanda (forse) ******

Scritto da Scioc
L'ho sostengo da tempo: tra scienziati ci si capisce sempre!!!


:o

:rolleyes:


:eek: :eek: l'ho!

proporrei di riportarti a 3000 messaggi e fartene fare 2000 sull'acca!
 
Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Domanda (forse) ******

Scritto da Scioc
In realta la frase era "l'ho sostenuto in un altro thread", ma non lo trovavo più e ho cambiato solo "sostenuto" in "sostengo"!!


Mea culpa!!! :(

L'havevo capito!Leggo oltre i thread,io.
 
Re: Re: Re: Re: Re: Domanda (forse) ******

Scritto da Scioc
La costante acquea è quella parte di secchio d'acqua che è la media proporzionale fra il secchio intero e la parte restante di esso!!!! :o

:D :D :D

Ovviamente a determinate temperature, l'evaporare dell'acqua rende difficilissimo il suo calcolo!!!!! :rolleyes:

:D :D :D :D
[Mi sono cacciata in un bel guaio!!!] :D :D :D :D

mi hai tolto l'acqua di bocca...
Ho fatto un esperimento.
Ho preso un secchio, sono andata alla fontana più vicina (circa chilometri quattro, l'ho riempito e ho fatto il tragitto tra la fontana e casa mia.
Ho notato che nel tragitto rovesciavo un po' d'acqua. Ho fatto lo stesso esperimento più volte, ma la costante acquea non era costante:(

Allora mi è venuta un'idea.
Ho fatto un segno nel secchio circa a 1/4 della sua capacità, ho messo l'acqua fino lì.
Poi ho pensato di andarci in auto (naturalmente non alimentata a idrogeno) e ho notato che al mio arrivo a casa, l'acqua era costante:)

Ora mi vorresti dire come posso misurare questa costante e comunicartela? (vedi mai che abbia fatto una colossale scoperta).

Grazie della tua cortese attenzione.
 
Indietro