Dossier caduta berlusconi: Il rapporto tra Berlusconi e Putin ossessiona gli USA

NuovaEra2012

Utente Registrato
Registrato
28/7/11
Messaggi
6.168
Punti reazioni
228
Roma - "Faccio solamente gli interessi dell'Italia". Con queste parole il presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, ha liquidato la polemica montata in seguito alle rivelazioni di Wikileaks sui rapporti tra Roma e Mosca. Secondo quanto riporta il New York Times, il link tra i due Paesi è "la richiesta di stabili forniture energetiche". I cablogrammi relativi al presidente del Consiglio sarebbero 652 e 62 sarebbero in possesso del quotidiano spagnolo El Paìs.

I contratti tra l'Italia e la Russia L'energia è il tema "più importante" nelle relazioni bilaterali fra Italia e Russia e "la richiesta di stabili forniture energetiche dalla Russia di frequente spinge l'Italia a compromessi su temi politici e di sicurezza". E in questo contesto l'Eni è centrale nell'azione del govenro in Russia. Ronald Spogli, l'allora ambasciatore americano in Italia, descrive così - secondo quanto riporta il New York Times - i rapporti fra Roma e Mosca, rapporti fatti anche da "relazioni personali fra i top leader", con una "linea diretta" fra il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi e Vladimir Putin che Spogli definisce "non ideale dal punto di vista dell'amministrazione" e che "costituiva più un danno che un beneficio".
 
Indietro