Dovendo trovar moglie (marito) in un'agenzia matrimoniale e propongono 100 incontri..

Due.Zero

Sonpreso dallo Staff
Registrato
18/8/12
Messaggi
39.979
Punti reazioni
1.402
Ma allora, se come dite è tutto casuale e non posso tornare indietro, basta scegliere un numero da 1 a 100 e fermarsi a quello. Senza neanche guardare le precedenti al numero estratto (serve solo a mangiarsi le mani :D)
 

P.A.T.

Nuovo Utente
Registrato
8/5/01
Messaggi
30.266
Punti reazioni
1.097
Ma allora, se come dite è tutto casuale e non posso tornare indietro, basta scegliere un numero da 1 a 100 e fermarsi a quello. Senza neanche guardare le precedenti al numero estratto (serve solo a mangiarsi le mani :D)

E' casuale la presentazione, ma non la scelta.

E' davvero difficilissimo che la prima sia la migliore, hai una probabilita' di appena 1/100.
Cosi' come e' difficilissimo che sia l'ultima, anche qui se scegli casualmente hai anche qui appena 1/100

Se invece scegli dopo la 37sima, hai un'idea di quale sia la migliore tra le 37 viste e dalla 38sima in poi hai un'alta probabilita' di trovarne ancora una migliore tra le 63 che ti restano.

Sei d'accordo ?
 

bandit

Let's go Brandon
Registrato
23/8/00
Messaggi
7.260
Punti reazioni
330
Visto che c'e' un grande interesse a capire cosa conviene fare, e soprattutto sono io stesso interessato piu' di voi, :p

la soluzione proposta da Martin Gardner e' la seguente.

Si prende una successione che tende all'infinito di donne, il cui limite e' derivato dalla formula

1+(1/n) elevato alla n

dove n parte da 1 ed arriva all'infinito.

La successione arriva ad un numero cosiddetto "irrazionale", che si puo' scrivere come:

e= limite (per n che tende all'infinito) (1+1/n)^n

Excel fornisce una funzione che fornisce direttamente il risultato: 2,72 (circa)

Per cui a questo punto trovato il divisore il gioco e' fatto:

Arresto ottimale per formarsi un'idea del genere di proposte dell'agenzia e' dato da

Stop = 1/e

in numeri

1/2,72= 0,37 circa

che e ' la risposta fornita da Martin Gardner nel 1960 per determinare la scelta del marito (o della segretaria nella versione Blacsmith )

Se l'agenzia mi propone 100 donne, ne guardero' 37 e poi quando trovo la migliore la scelgo.
Se l'agenzia mi propone 10 donne, ne guardero' 3 e poi quando trovo la migliore la scelgo.


Se verso la 75sima non avessi ancora trovato la migliore, iniziero' ad abbassare progressivamente le pretese e mi accontentero' di una scelta subottimale.
Non ci sarei mai arrivato,

Negli ultimi post avevo cominciato a nutrire dubbi sulla mia risposta (prime 25) alla fine era la risposta migliore (non certo quella ottimale che a quanto pare e’ 37),
Poi anche perche se si sceglie 25 si puo sempre fare in tempo a passare a 50 o 75, se si sceglie fin da subito 75 non si puo cambiare idea.
 

P.A.T.

Nuovo Utente
Registrato
8/5/01
Messaggi
30.266
Punti reazioni
1.097
Non ci sarei mai arrivato,

Negli ultimi post avevo cominciato a nutrire dubbi sulla mia risposta (prime 25) alla fine era la risposta migliore (non certo quella ottimale che a quanto pare e’ 37),
Poi anche perche se si sceglie 25 si puo sempre fare in tempo a passare a 50 o 75, se si sceglie fin da subito 75 non si puo cambiare idea.

Per capire che e' proprio 37, quando avro' un po' di tempo cerchero' di spiegare con un esempio alternativo a quello fornito sopra perche' non si inizia a scegliere a 50, bensi' prima a 37.

Controintituivo, vero ?
 

neuromante

Nuovo Utente
Registrato
14/4/00
Messaggi
26.970
Punti reazioni
896
Chiedo scusa delle mie stupidaggini o banalità

Ma perchè:
- la prima e l'ultima non sarà mai scelta
?

Se le candidate vengono presentate tramite estrazione casuale sia la prima che l' ultima potrebbero essere la scelta migliore.
Partire con questa regola già vuol dire precludersi la scelta ottimale.
Questo se ragioniamo razionalmente.

Ma negli affari di cuore la componente psicologica è prevalente.
Stabilito che tutti noi abbiamo un modello ideale di uomo donna, che poi solo con il tempo e nella vita reale scopriremo se risiede nella persona scelta, mi comporterei così.

Io mi fermerei non appena la persona che mi trovo davanti soddisfa, anche se non al 100% ma almeno in buona parte i miei criteri (desideri).

Fosse anche la prima donna che incontro.
Se la scarto, brutta parola riferita ad una persona, e non posso poi più ripescarla, potrei finire di rimpiangerla e rischierei di andare avanti nel gioco nella speranza di trovarne una all'altezza fino alla fine e di rimanere a bocca asciutta o di dovermi accontentare.

Nella vita reale la persona che avete sposato o con cui convivete è stato colpo di fulmine, fortunati voi, al primo incontro o il desiderarla è stato un climax ascendente?
Io penso non vi abbia soddisfatto al 100% in tutto e per tutto ma avete mai razionalmente pensato di scartarla per cercare un' altra persona che meglio rispondeva ai vostri desideri?
 

DoctorT

Nuovo Utente
Sospeso dallo Staff
Registrato
21/5/01
Messaggi
3.159
Punti reazioni
129
Chiedo scusa delle mie stupidaggini o banalità

Ma perchè:
- la prima e l'ultima non sarà mai scelta
?

Se le candidate vengono presentate tramite estrazione casuale sia la prima che l' ultima potrebbero essere la scelta migliore.
Partire con questa regola già vuol dire precludersi la scelta ottimale.
Questo se ragioniamo razionalmente.

Ma negli affari di cuore la componente psicologica è prevalente.
Stabilito che tutti noi abbiamo un modello ideale di uomo donna, che poi solo con il tempo e nella vita reale scopriremo se risiede nella persona scelta, mi comporterei così.

Io mi fermerei non appena la persona che mi trovo davanti soddisfa, anche se non al 100% ma almeno in buona parte i miei criteri (desideri).

Fosse anche la prima donna che incontro.
Se la scarto, brutta parola riferita ad una persona, e non posso poi più ripescarla, potrei finire di rimpiangerla e rischierei di andare avanti nel gioco nella speranza di trovarne una all'altezza fino alla fine e di rimanere a bocca asciutta o di dovermi accontentare.

Nella vita reale la persona che avete sposato o con cui convivete è stato colpo di fulmine, fortunati voi, al primo incontro o il desiderarla è stato un climax ascendente?
Io penso non vi abbia soddisfatto al 100% in tutto e per tutto ma avete mai razionalmente pensato di scartarla per cercare un' altra persona che meglio rispondeva ai vostri desideri?

premesso che questo problema preso alla lettera centra poco con la vita reale tu senza formalizzarla hai espresso una tua strategia per risolvere il problema,
proviamo ad analizzare se è una strategia ottimale.

partiamo dall'affermazione Io mi fermerei non appena la persona che mi trovo davanti soddisfa, anche se non al 100% ma almeno in buona parte i miei criteri (desideri)

che in termini un pochino più logici significa che mi fermo quando il livello di soddisfazione nei confronti dalla candidata moglie è maggiore o uguale a X%
ora ipotizziamo che il livello di soddisfazione richiesto sia 80 % e che nell'insieme delle candidate non ci sia nessuna donna con un livello pari o superiore all'80%
a questo punto ti trovi di fronte a 2 scelte o scegli l'ultima a prescindere dal livello di soddisfazione oppure scegli di rimanere single
che a guardare bene secondo me sono situazioni che un pochino si vedono nella vita reale ......
 

rentier64

Lean Fire
Registrato
14/3/21
Messaggi
2.205
Punti reazioni
383
[h=1]Libro appena uscito consigliato:
La logica dell'incertezza[/h] Bruno Codenotti Il calcolo delle probabilità può aiutare molto nelle piccole e grandi scelte della vita e già Cicerone invitava ad affrontare l’incertezza facendosi guidare dall’esame delle probabilità con cui accadono gli eventi. In questo libro, usando semplici strumenti probabilistici, gli autori mostrano attraverso esempi e aneddoti come situazioni di incertezza possano essere affrontate in modo razionale, applicando principi logici elementari. Alcuni dei temi trattati, quali il paradosso del compleanno o il problema di Monty Hall, mettono in luce come la nostra comprensione intuitiva delle probabilità non sia affatto buona, soprattutto quando si tratta di stimare la frequenza con cui accadono eventi altamente improbabili.
 

roberta90

ALL INN btc
Registrato
9/6/07
Messaggi
4.268
Punti reazioni
246
:rolleyes:
Che tristezza sta discussione.:rolleyes:
Io ti consiglio di cercare tra le tue conoscenti con questo tool:o

Affinità di coppia con date di Nascita

Schermata del 2022-03-20 19-10-04.png
 

gurugu

Nuovo Utente
Registrato
11/2/14
Messaggi
2.570
Punti reazioni
110
non capisco la ratio ultima della scelta di affidarsi a un'agenzia

io semplificherei così :

voglio una carina e povera

o una ricca di qualsiasi età e foggia

nel 1 caso consiglio il Madagascar, dopo attente valutazioni lo ritengo il miglio paese in assoluto per trovare una ragazza carina giovane ed equilibrata ( dove all'ultimo posto in merito a quest'ultimo attributo collocherei Cuba per capirci )

nel 2 caso io intesserei dei rapporti con il clero del luogo in cui vivo ( partendo dal prete fino alla Curia per intenderci ) inventandomi un'iniziativa benefica da sottoporre alle persone devote e benestanti del luogo ( al 90% usciranno solo nomi di vedove e zitelle )
 

gioviale56

Nuovo Utente
Registrato
10/1/06
Messaggi
16.869
Punti reazioni
384
non capisco la ratio ultima della scelta di affidarsi a un'agenzia

io semplificherei così :

voglio una carina e povera

o una ricca di qualsiasi età e foggia

nel 1 caso consiglio il Madagascar, dopo attente valutazioni lo ritengo il miglio paese in assoluto per trovare una ragazza carina giovane ed equilibrata ( dove all'ultimo posto in merito a quest'ultimo attributo collocherei Cuba per capirci )

nel 2 caso io intesserei dei rapporti con il clero del luogo in cui vivo ( partendo dal prete fino alla Curia per intenderci ) inventandomi un'iniziativa benefica da sottoporre alle persone devote e benestanti del luogo ( al 90% usciranno solo nomi di vedove e zitelle )



Carina e povera c'è solo l'imbarazzo della scelta , solo che l'amore non si compra , quindi dovrai giungere a dei compromessi.
 

spqr65

Nuovo Utente
Registrato
2/6/12
Messaggi
238
Punti reazioni
16
@ Bandit e per altri appassionati di probabilita'

Ok, mi sono informato: paghero' 1.000 Euro all'agenzia di dating per conoscere 100 donne in un anno.

Le regole sono:
- 2 donne alla settimana
- ad ogni donna che avro' incontrato e scartato non potro' ripensarci e non potro' piu' sceglierla
- dopo 100 donne incontrate e che non mi hanno soddisfatto, scattera' il nuovo ticket da 1.000 Euro.
- non ho fretta, cerco la soluzione per me migliore. Ma entro un anno voglio concludere, non voglio pagare altri ticket da 1.000 Euro.

Cosa fareste al mio posto ?
A) Pensavo di incontrare 50 donne senza scegliere subito e poi dalla 51esima scegliere la prima che mi capita a tiro che sia al livello della migliore da me in precedenza scartata.
B) Pensavo di incontrare circa 1/4, circa 25 senza sceglierne una subito, e poi scegliere la prima ...(come sopra)
C) Pensavo di incontrare circa 3/4, circa 75 senza sceglierne una subito, e poi scegliere la prima (come sopra).

D) Altre idee ?

E se in un'altra agenzia mi propongono 10 donne anziche' 100 ?

Cosa fareste al mio posto ?

scusate…per curiosità..ma durante questi incontri settimanali di “ conoscenza ed annusamento”, non c è il modo di scambiarsi due informazioni …(tipo anche un n. di cellulare, luogo di residenza, posto di lavoro etc etc ) per poi eventualmente “ribeccarsi” pure fuori dell’agenzia…?
O questi incontri avvengono “sotto stretto controllo” audio- video della agenzia e con deposizione giurata di mai più rivedersi pena salate ammende???
 

Bitcoin98

Nuovo Utente
Registrato
6/6/21
Messaggi
456
Punti reazioni
36
Lasciate perdere queste robe, non sono altro che truffe vere e proprie con lo scopo di fregarvi i soldi.

Se uno ha un alto valore LMS (Look, Money e Status) una donna la trova tranquillamente anche senza dover pagare tali agenzie matrimoniali. Al contrario, se uno ha un basso LMS una donna non la trova nemmeno se si mette a pagare le agenzie matrimoniali.
 

ciroascarone

liberante
Registrato
2/3/07
Messaggi
21.749
Punti reazioni
1.225
Lasciate perdere queste robe, non sono altro che truffe vere e proprie con lo scopo di fregarvi i soldi.

Se uno ha un alto valore LMS (Look, Money e Status) una donna la trova tranquillamente anche senza dover pagare tali agenzie matrimoniali. Al contrario, se uno ha un basso LMS una donna non la trova nemmeno se si mette a pagare le agenzie matrimoniali.

concordo in larga misura,,,come i corsi di seduzione e altre cose...possono aiutare ( anche se si trova materiale gratis più che sufficiente ad imparare evitare i più grossolani errori comportamentali con le donne) ma se il vettore LMS-P(con P= personalità, cioè sapersi comportare con le donne ed essere perfettamente a proprio agio in loro presenza anche con quelle di valore molto alto) è scarso c'è poco da fare...a meno che uno non si cimenti per diletto puro nell' arte del rimorchio o comnque abbia piacere anche solo a cercare una compagna di vita indpedntemente dal rosultato perchè gli piace comnque avere a che fare con le donne indpendentmenete dal risultato, è meglio risparmiare quei soldi e dedicarsi al puro divertimento con le escorts
 

Bubino451

Nuovo Utente
Registrato
14/9/09
Messaggi
8.060
Punti reazioni
327
Lasciate perdere queste robe, non sono altro che truffe vere e proprie con lo scopo di fregarvi i soldi.

Se uno ha un alto valore LMS (Look, Money e Status) una donna la trova tranquillamente anche senza dover pagare tali agenzie matrimoniali. Al contrario, se uno ha un basso LMS una donna non la trova nemmeno se si mette a pagare le agenzie matrimoniali.

Dici? Quindi secondo questo ragionamento il 90% della popolazione dovrebbe essere single visto che gran parte della gente ha media bellezza,soldi nella media e status medio...c'è qualcosa che non torna.Io conosco anche gente di media bellezza,con tanti soldi e status medio-alto che fa una fatica tremenda a trovare.
 

Bitcoin98

Nuovo Utente
Registrato
6/6/21
Messaggi
456
Punti reazioni
36
Dici? Quindi secondo questo ragionamento il 90% della popolazione dovrebbe essere single visto che gran parte della gente ha media bellezza,soldi nella media e status medio...c'è qualcosa che non torna.Io conosco anche gente di media bellezza,con tanti soldi e status medio-alto che fa una fatica tremenda a trovare.
Infatti per trovare una donna non serve avere per forza un valore LMS a livelli stellari, ma basta che tu abbia un valore LMS nella media per iniziare a rimediare qualche donna (anche se a dire il vero negli ultimi anni per colpa di Tinder le donne sono diventate ancora più selettive e pure un uomo con LMS nella media fa fatica a rimediare ormai, però fino a un paio di decenni fa l'avere un LMS medio era già più che sufficiente). Se invece uno ha un valore LMS basso o peggio ancora completamente assente, purtroppo al giorno d'oggi rimani solo a vita. Infatti i barboni (che in genere oltre ad essere poveri hanno pure un brutto aspetto) sono sempre soli come dei cani e non ho mai visto in vita mia un barbone che fosse fidanzato o sposato.

concordo in larga misura,,,come i corsi di seduzione e altre cose...possono aiutare ( anche se si trova materiale gratis più che sufficiente ad imparare evitare i più grossolani errori comportamentali con le donne) ma se il vettore LMS-P(con P= personalità, cioè sapersi comportare con le donne ed essere perfettamente a proprio agio in loro presenza anche con quelle di valore molto alto) è scarso c'è poco da fare...a meno che uno non si cimenti per diletto puro nell' arte del rimorchio o comnque abbia piacere anche solo a cercare una compagna di vita indpedntemente dal rosultato perchè gli piace comnque avere a che fare con le donne indpendentmenete dal risultato, è meglio risparmiare quei soldi e dedicarsi al puro divertimento con le escorts
La personalità purtroppo conta nulla con le donne. E' pieno di avanzi di galera che nonostante la loro pessima personalità sono pieni di donne in quanto hanno un alto valore LMS. Ad esempio i fratelli Bianchi (gli assassini di Willy Monteiro), nonostante abbiano passato la loro intera vita ad andare in giro a menare le persone, erano ugualmente pienissimi di donne e scopavano in continuazione donne sempre diverse appunto perchè hanno un bell'aspetto ed erano pieno di soldi (soldi che ottenevano dal loro grande spaccio di droga + reddito di cittadinanza che ricevevano in maniera illecita).

Persino la sera stessa che sono andati ad ammazzare Willy Monteiro, fino a pochi minuti prima erano a scopare in un cimitero con delle ragazze che avevano conosciuto la sera stessa e di cui non sapevano nemmeno il loro nome.

La vera discriminante con le donne è il valore LMS, non la personalità.
 
Ultima modifica:

Bubino451

Nuovo Utente
Registrato
14/9/09
Messaggi
8.060
Punti reazioni
327
Infatti per trovare una donna non serve avere per forza un valore LMS a livelli stellari, ma basta che tu abbia un valore LMS nella media per iniziare a rimediare qualche donna (anche se a dire il vero negli ultimi anni per colpa di Tinder le donne sono diventate ancora più selettive e pure un uomo con LMS nella media fa fatica a rimediare ormai, però fino a un paio di decenni fa l'avere un LMS medio era già più che sufficiente). Se invece uno ha un valore LMS basso o peggio ancora completamente assente, purtroppo al giorno d'oggi rimani solo a vita. Infatti i barboni (che in genere oltre ad essere poveri hanno pure un brutto aspetto) sono sempre soli come dei cani e non ho mai visto in vita mia un barbone che fosse fidanzato o sposato.

Boh io ho fatto un esperimento tempo fa proprio con Tinder geolocalizzandomi in paesi del nord Europa,per non parlare della Russia (prima della guerra e sanzioni) ne arrivavano tante,qui una frazione.Questo come te lo spieghi? Per me è una questione di mentalità,vedo un sacco di gente single in giro,uomini ma anche donne all'apparenza normali di medio aspetto,Money e status son cose che se ci sono è meglio ma non sono secondo me centrali nel scegliere una persona piuttosto che un'altra,almeno parlo per esperienza non ho mai sentito dire da una donna di voler stare con uno ricco e con chissà quale posizione,ho invece sentito spesso fare obiezioni su aspetto fisico,altezza,presenza e carattere,quelle son cose che una donna guarda molto.

D'altronde quale uomo vorrebbe stare con una donna non bellissima,pure rompiballe ma ricca e magari con un lavoro importante...secondo me pochi.

Comunque trovo che agenzie matrimoniali se serie ovviamente possono essere un'occasione in più,se poi c'è una selezione sulla compatibilità caratteriale e passioni comuni ancora meglio,farlo da soli lasciando che il caso e destino faccia il suo corso è una cosa richiosa perchè è molto difficile trovare una persona compatibile,non a caso il tasso di divorzi in Italia è altissimo,forse una selezione prima della conoscenza/frequentazione magari basata sulla psicologia non sarebbe male.Certo è un metodo di conoscere piuttosto squallido su quello non ci piove.
 
Ultima modifica:

Andrés de Fonollosa

Nuovo Utente
Registrato
21/4/19
Messaggi
827
Punti reazioni
58
Uomini danarosi e con aspetto gradevole non fanno fatica a trovare compagnia.
Che sia la compagna giusta però è tutto da vedere, anche uno sfigato totale può risolvere la serata con qualche soldo in tasca.
La differenza è che lo sfigato sa di andare a p..#@ mentre il danaroso si illude che le molteplici donne che gli ronzano intorno lo facciano per il suo charme.
Quando poi ne trova una particolarmente furba che conosce bene il mestiere si fa intortare e cominciano i guai.
 

DoctorT

Nuovo Utente
Sospeso dallo Staff
Registrato
21/5/01
Messaggi
3.159
Punti reazioni
129
comunque per la donne che cerca una relazione di una notte e via (tipica delle frequentatrici di Tinder a quanto sembra) Money e Status contane meno, e
ovviamente è preponderante il look
 

P.A.T.

Nuovo Utente
Registrato
8/5/01
Messaggi
30.266
Punti reazioni
1.097
nel 1 caso consiglio il Madagascar, dopo attente valutazioni lo ritengo il miglio paese in assoluto per trovare una ragazza carina giovane ed equilibrata ( dove all'ultimo posto in merito a quest'ultimo attributo collocherei Cuba per capirci )

Interessante che tu abbia svolto attente valutazioni e abbia scelto il Madagascar.

Un paio di domande:
1) sono religiose ? In caso di risposta positiva, sono ottemperanti ed ossequiose alla religione oppure in caso di compresenza di un uomo occidentale si laicizzano ?
2) ipotizzando di compiere una trasferta in Madagascar, quali sono le location piu' opportune per conoscerle ? Immagino non le disco o la strada, perche' in tal caso il campione estratto potrebbe essere non rappresentativo della media.