Draghi attacca gli evasori: "fanno macelleria sociale"

henryford

Bunga! Bunga!
Registrato
11/11/08
Messaggi
14.523
Punti reazioni
829
‘’La vera macelleria sociale la fanno gli evasori”. Così il governatore della Banca d’Italia, Mario Draghi, interrompe la lettura per parlare ‘’a braccio’’ nel corso del suo intervento all’assemblea annuale di Via Nazionale e dedicando alla piaga dell’evasione una considerazione sociologica e morale del tutto inusuale. “E’ un’espressione rozza ma efficace, credo che gli evasori fiscali siano i responsabili’’ rincara Draghi, con tutta la forza dell’inserimento non previsto in un discorso tradizionalmente esposto con tono freddo e distaccato, stampato e distribuito come di consueto in precedenza alla stampa e alla platea di autorita’.

E’ l’evasione fiscale che frena la crescita ”perche’ richiede tasse piu’ elevate per chi le paga, riduce le risorse per le politiche sociali, ostacola gli interventi a favore dei cittadini con redditi modesti”. Draghi snocciola alcuni numeri indicativi del carico fiscale. Il cuneo fiscale sul lavoro e’ circa 5 punti superiore alla media degli altri paesi dell’area euro, il prelievo sui redditi da lavoro piu’ bassi e quello sulle imprese sono piu’ elevati di 6 punti. Draghi inoltre valuta che tra il 2005 e il 2008 il 30% della base imponibile dell’Iva sia stato evaso: in termini di gettito sono oltre 30 miliardi l’anno, 2 punti di pil. Recuperarli vorrebbe dire ‘’che potremmo avere il miglior rapporto deficit/pil di Eurolandia’’. Il governatore sottolinea che ”il governo ha introdotto misure di contrasto all’evasione fiscale. ”L’obiettivo immediato e’ il contenimento del disavanzo, ma in una prospettiva di medio termine la riduzione dell’evasione deve essere una leva di sviluppo, deve consentire quella delle aliquote” e ”il nesso tra le due azioni va reso visibile ai contribuenti”.

Draghi attacca gli evasori, fanno macelleria sociale - Fisco Equo

:eek::eek::eek:
 

Tre di coppe

Zemaniano
Registrato
21/3/10
Messaggi
12.564
Punti reazioni
535
non è una grande scoperta, la novità è che lo dica un PdC

e la cosa più bella è che viene sostenuto dai seggi conquistati dalla lega coi voti dei somaristi :D
 

henryford

Bunga! Bunga!
Registrato
11/11/08
Messaggi
14.523
Punti reazioni
829
Il Reddito di Cittadinanza incassa la fiducia del Presidente del Consiglio incaricato Mario Draghi: lo ha dichiarato Vito Crimi commentando l’incontro di oltre un’ora che si è tenuto oggi tra l’ex Presidente della BCE e la delegazione del Movimento 5 Stelle in vista della formazione del nuovo Governo.


Qualora il Movimento 5 Stelle dovesse stare nella nuova maggioranza, allora non dovrebbero esserci modifiche per la misura simbolo dei pentastellati. Semmai verranno ripresi tutti quei decreti attuativi ancora in archivio e ne verrà velocizzata l’approvazione, in modo da completare il progetto di riforma originario.

Il Reddito di Cittadinanza incassa la fiducia di Draghi: la conferma del M5S


:eek::eek::eek:
 

Zuger

Nuovo Utente
Registrato
26/10/09
Messaggi
24.907
Punti reazioni
741
Se parte cosi', significa che e' arrivato un altro post komunista a governare l'Italia.

Run away
 

fallugia

Apota
Registrato
2/11/15
Messaggi
34.135
Punti reazioni
1.017
Se parte cosi', significa che e' arrivato un altro post komunista a governare l'Italia.

Run away

L’ha detto nel 2010.
Comunque cosa c’è di sbagliato nel dire che chi evade fa macelleria sociale?
 

totore8

Nuovo Utente
Registrato
12/9/10
Messaggi
24.839
Punti reazioni
694
L’ha detto nel 2010.
Comunque cosa c’è di sbagliato nel dire che chi evade fa macelleria sociale?
E' il termine che e' di una insulsa retorica.
Non me lo sarei aspettato da uno misurato come Draghi.
 

totore8

Nuovo Utente
Registrato
12/9/10
Messaggi
24.839
Punti reazioni
694
Il Reddito di Cittadinanza incassa la fiducia del Presidente del Consiglio incaricato Mario Draghi: lo ha dichiarato Vito Crimi commentando l’incontro di oltre un’ora che si è tenuto oggi tra l’ex Presidente della BCE e la delegazione del Movimento 5 Stelle in vista della formazione del nuovo Governo.


Qualora il Movimento 5 Stelle dovesse stare nella nuova maggioranza, allora non dovrebbero esserci modifiche per la misura simbolo dei pentastellati. Semmai verranno ripresi tutti quei decreti attuativi ancora in archivio e ne verrà velocizzata l’approvazione, in modo da completare il progetto di riforma originario.

Il Reddito di Cittadinanza incassa la fiducia di Draghi: la conferma del M5S
:eek::eek::eek:
Voi credete a qualsiasi cosa dicano i5s ?
 

volopazzo

chi ha di +, ha di +
Registrato
22/2/02
Messaggi
60.353
Punti reazioni
1.142
Il Reddito di Cittadinanza incassa la fiducia del Presidente del Consiglio incaricato Mario Draghi: lo ha dichiarato Vito Crimi commentando l’incontro di oltre un’ora che si è tenuto oggi tra l’ex Presidente della BCE e la delegazione del Movimento 5 Stelle in vista della formazione del nuovo Governo.


Qualora il Movimento 5 Stelle dovesse stare nella nuova maggioranza, allora non dovrebbero esserci modifiche per la misura simbolo dei pentastellati. Semmai verranno ripresi tutti quei decreti attuativi ancora in archivio e ne verrà velocizzata l’approvazione, in modo da completare il progetto di riforma originario.

Il Reddito di Cittadinanza incassa la fiducia di Draghi: la conferma del M5S


:eek::eek::eek:

sveglio questo

ha già capito tutto
 

thegryfus

Nuovo Utente
Registrato
8/5/06
Messaggi
12.804
Punti reazioni
493
non è una grande scoperta, la novità è che lo dica un PdC

e la cosa più bella è che viene sostenuto dai seggi conquistati dalla lega coi voti dei somaristi :D

Nello stesso anno disse che gli stipendi pubblici andavano segati pesantemente, al pari della Spagna che li segò di netto del 10%, e gli elettori piddini lo sostengono tranquilli: come vedi se andiamo a scavare il suo passato c'è da ingoiare da tutte le parti politiche.