E-commerce con regime ordinario e contratto di lavoro dipendente Full-Time

  • Due nuove obbligazioni Societe Generale, in Euro e in Dollaro USA

    Societe Generale porta sul segmento Bond-X (EuroTLX) di Borsa Italiana due obbligazioni, una in EUR e una in USD, a tasso fisso decrescente con durata massima di 15 anni e possibilità di rimborso anticipato annuale a discrezione dell’Emittente.

    Per continuare a leggere visita questo LINK

dadez77

Nuovo Utente
Registrato
19/1/12
Messaggi
1
Punti reazioni
0
Buongiorno,

Sono un lavoratore dipendente Full-Time a tempo indeterminato nell'ambio IT e telefonia via Internet e desidererei aprire un'attività di E-commerce per la vendita di Vini.
All'inizio utilizzerei un sitema di Drop-ship stipulato privatamente con due cantine in modo da non dovere investire e in futuro si vedrà.

In merito a cio avrei alcuni dubbi che spero riuscirete a fugare:

1) Mi è stata suggerito un regime IVA ordinaria e non dei nuovi minimi per tre motivi, il primo l'età (ne farò 35 a febbraio),secondo il limite di fatturato e terzo l'impossibilità di fare acquisti extra europei, questa cosa è corretta? E' un regime di IVA giusto?

2)Con il regime ordinario è vero che non devo versare i contributi INPS dato che li versa gia il mio datore di lavoro?

3)Ci vuole una licenza speciale per vendere i Vini (non superalcolici) tenedo contto che non faccio magazzino?

4)Sono obbligato a comunicare l'apertura di una partita IVA alla mia azienda?

Grazie in anticipo e a presto
 
Indietro