E' morto Michele Maggi!

tristano48

Nuovo Utente
Registrato
26/6/03
Messaggi
338
Punti reazioni
12
Il grande analista tecnico Michele Maggi è deceduto lasciando un grande vuoto nel mondo del trading.
Le sue intuizioni e le indiscusse capacità tecniche ed umane ci mancheranno per sempre anche se le numerose pubblicazioni ed analisi rimarranno per sempre nella storia del trading italiano.
Le più sincere condoglianze alla famiglia in un frangente così tragico.
 
tristano48 ha scritto:
Il grande analista tecnico Michele Maggi è deceduto lasciando un grande vuoto nel mondo del trading.
Le sue intuizioni e le indiscusse capacità tecniche ed umane ci mancheranno per sempre anche se le numerose pubblicazioni ed analisi rimarranno per sempre nella storia del trading italiano.
Le più sincere condoglianze alla famiglia in un frangente così tragico.



Ma stai dicendo sul serio? Dove hai trovato questa notizia?
 
CmeEmini ha scritto:
Ma stai dicendo sul serio? Dove hai trovato questa notizia?
mi sa di si...c'è lo stesso messaggio su arena
 
Ultima modifica:
CmeEmini ha scritto:
Ma stai dicendo sul serio? Dove hai trovato questa notizia?

Ieri ero a Firenze ed il seminario e' stato interrotto alle ore 12,30 anzichè alle 18 come previsto. Poi nella nottata ho avuto purtroppo la triste conferma.
 
il figlio dell'amico Michele, mio tramite, mi dice di chiedervi quanto segue:

"sono felice dell'affetto che si è riversato su Michele, purtroppo in questa tragica circostanza, ed indirettamente su di noi; ma per una questione di rispetto sia nei nostri confronti sia che nei suoi, vi chiedo cortesemente di evitare di porre questo tipo di domande ("come/cosa è successo").
Mi scuso per questo, ma vederlo esposto in un forum mi darebbe molto fastidio, visto che è una cosa a cui TUTTI, anche persone totalmente estranee, possono accedere.
Chiedo anche a coloro che sanno di evitare di postare qui il motivo del decesso.
Grazie,
Simone Dosoli.
ps. so benissimo che il cognome di Michele è diverso dal mio, ma questo non pregiudica il fatto che lui è stato come un padre per me."
 
Indietro