E' sempre il solito caz.zaro, hi hi hi hi.

addio®

Utente Registrato
Registrato
3/1/09
Messaggi
1.570
Punti reazioni
78
Berlusconi: "Ho chiesto io ai popolari di invitare Monti al summit di Bruxelles".

Il PPE smentisce: "Non è vero"-

Ragazzi, è spettacolare :D :D :D :D :D

Lo ammetto: sono assolutamente invidioso.

Vorrei avere un decimo della sua tenacia :bow: :bow: :bow:

Comunque resta sempre il solito caz.zaro.

Mi raccomando però, continuate a farvi prendere per il cu.lo.

Si sta sacrificando per voi :D :D :clap: :clap: :bow: :bow:
 
liberateci dal pagliaccio
 
Effettivamente sotto questo punto di vista é un fuoriclasse, spara palle in continuazione e non si imbarazza minimamente se viene smentito
 
Effettivamente sotto questo punto di vista é un fuoriclasse, spara palle in continuazione e non si imbarazza minimamente se viene smentito

Andate a rileggervi cosa diceva di lui Indro Montanelli:

Ogni cittadino che lo voglia potrà trovare ampia e ben documentata materia digitando su qualsiasi motore di ricerca le semplici parole: “Berlusconi mentitore” oppure “Berlusconi bugiardo”. Ciò che più mi preme ricordare è la specificità di questo principe dei mentitori. E lo farò citando le parole di un celebre giornalista che lo ha conosciuto, come si dice, “intus et in cute”. Berlusconi, ha affermato Indro Montanelli, “è allergico alla verità. Ha una voluttuaria e voluttuosa propensione alla menzogna”

E ancora: “Egli è il bugiardo più sincero che ci sia, è il primo a credere alle proprie menzogne ed è questo che lo rende così pericoloso” Giudizi, come si vede, acuminati come stilettate e comprovati dai mille esempi forniti quest’uomo sofferente di una vera e propria sindrome del pallonaro. Non c’è volta, infatti, che questo bugiardo incallito, forse avvertendo confusamente l’enormità delle panzane che dice, non si affretti a giurare della loro verità sulla testa dei figli.

I quali figli, (che Dio le conservi queste povere creature!) devono godere di un fisico a tutta prova se sono ancora in buona salute e di uno stomaco di ferro se sopportano simili disgustosi riti apotropaici.


Vent’anni prima di Ballarò Montanelli scriveva del Cavaliere: “È il primo a credere alle proprie bugie” @ Domani Arcoiris TV
 
Andate a rileggervi cosa diceva di lui Indro Montanelli:

Ogni cittadino che lo voglia potrà trovare ampia e ben documentata materia digitando su qualsiasi motore di ricerca le semplici parole: “Berlusconi mentitore” oppure “Berlusconi bugiardo”. Ciò che più mi preme ricordare è la specificità di questo principe dei mentitori. E lo farò citando le parole di un celebre giornalista che lo ha conosciuto, come si dice, “intus et in cute”. Berlusconi, ha affermato Indro Montanelli, “è allergico alla verità. Ha una voluttuaria e voluttuosa propensione alla menzogna”

E ancora: “Egli è il bugiardo più sincero che ci sia, è il primo a credere alle proprie menzogne ed è questo che lo rende così pericoloso” Giudizi, come si vede, acuminati come stilettate e comprovati dai mille esempi forniti quest’uomo sofferente di una vera e propria sindrome del pallonaro. Non c’è volta, infatti, che questo bugiardo incallito, forse avvertendo confusamente l’enormità delle panzane che dice, non si affretti a giurare della loro verità sulla testa dei figli.

I quali figli, (che Dio le conservi queste povere creature!) devono godere di un fisico a tutta prova se sono ancora in buona salute e di uno stomaco di ferro se sopportano simili disgustosi riti apotropaici.


Vent’anni prima di Ballarò Montanelli scriveva del Cavaliere: “È il primo a credere alle proprie bugie” @ Domani Arcoiris TV

Montanelli diceva che per guarire dalla malattia Berlusconi sarebbe bastata UNA dose di vaccino Berlusconi.

Ha toppato alla grande :'(
 
Indietro