ecco gli elicotteri di boccia ...ci sono davvero

SixSigmaBrazil

6Σ 6σ 6ς
Registrato
23/7/06
Messaggi
51.694
Punti reazioni
1.017
:D:D:D:D mentre ti sviano la vista degli f35...ecco arrivare......

Il costo dell'operazione si aggira intorno al miliardo di euro, ed i primi elicotteri arriveranno in queste settimane.

13 maggio - AgustaWestland, ha firmato con la direzione generale degli armamenti aeronautici (Armaereo) un contratto per la fornitura all'Esercito italiano di 16 elicotteri ICH-47F Chinook con opzioni per ulteriori 4 unità. Il valore del contratto è di circa 900 milioni di euro. La firma del contratto fa seguito all'accordo di collaborazione siglato da AgustaWestland e Boeing Company nel luglio 2008 per la produzione congiunta dell'ICH-47F Chinook con AgustaWestland prime contractor responsabile dell'integrazione dei sistemi, dell'assemblaggio finale e della consegna all'Esercito. L’accordo industriale permette ad AgustaWestland di commercializzare, vendere e produrre il Boeing CH-47F Chinook al Regno Unito e ad altri paesi europei e del Mediterraneo. I sedici elicotteri sono destinati a equipaggiare il 1° Reggimento AVES Antares basato a Viterbo rimpiazzando i vecchi CH-47C in servizio.. Lo stesso contratto prevede poi l'opzione di acquisto per altri quattro elicotteri e cinque anni di sostegno logistico. Il primo elicottero della nuova versione sarà consegnato nel corso del 2013, gli altri entro il 2017. AgustaWestland è già impegnata nella consegna, iniziata nel dicembre 2007, di 60 elicotteri NH90 TTH all'Aviazione dell’Esercito e nelle attività di aggiornamento dei sistemi di acquisizione dei bersagli per la flotta di elicotteri da combattimento AW-129 Mangusta.
AD


</title> <title>AL VIA L’ORDINE PER I CH-47F DELL’ESERCITO
 
non lo stavo giustificando... dicevo che gli elicotteri ci sono davvero ...e non se ne parla sui giornali.................
 
un altro miliardo buttato nel cesso :censored:KO!


... e poi ci vengono a frignare che gli mancano i soldi :mad:
 
un altro miliardo buttato nel cesso :censored:KO!


... e poi ci vengono a frignare che gli mancano i soldi :mad:

Pacifico che una certa % di quei 900 milioni ritorneranno nelle saccocce di qualcuno, in una qualche forma.
 
:D:D:D:D mentre ti sviano la vista degli f35...ecco arrivare......

Il costo dell'operazione si aggira intorno al miliardo di euro, ed i primi elicotteri arriveranno in queste settimane.

13 maggio - AgustaWestland, ha firmato con la direzione generale degli armamenti aeronautici (Armaereo) un contratto per la fornitura all'Esercito italiano di 16 elicotteri ICH-47F Chinook con opzioni per ulteriori 4 unità. Il valore del contratto è di circa 900 milioni di euro. La firma del contratto fa seguito all'accordo di collaborazione siglato da AgustaWestland e Boeing Company nel luglio 2008 per la produzione congiunta dell'ICH-47F Chinook con AgustaWestland prime contractor responsabile dell'integrazione dei sistemi, dell'assemblaggio finale e della consegna all'Esercito. L’accordo industriale permette ad AgustaWestland di commercializzare, vendere e produrre il Boeing CH-47F Chinook al Regno Unito e ad altri paesi europei e del Mediterraneo. I sedici elicotteri sono destinati a equipaggiare il 1° Reggimento AVES Antares basato a Viterbo rimpiazzando i vecchi CH-47C in servizio.. Lo stesso contratto prevede poi l'opzione di acquisto per altri quattro elicotteri e cinque anni di sostegno logistico. Il primo elicottero della nuova versione sarà consegnato nel corso del 2013, gli altri entro il 2017. AgustaWestland è già impegnata nella consegna, iniziata nel dicembre 2007, di 60 elicotteri NH90 TTH all'Aviazione dell’Esercito e nelle attività di aggiornamento dei sistemi di acquisizione dei bersagli per la flotta di elicotteri da combattimento AW-129 Mangusta.
AD


</title> <title>AL VIA L’ORDINE PER I CH-47F DELL’ESERCITO

almeno lavora Finmeccanica, tesoro

che ne ha bisogno di questi tempacci pieni di sciacalli...

gli altri erano veramente danno e beffa... di questi nessuno parla perché celi facciamo in casa...
 
Indietro