Edison rnc: i Francesi hanno spento la luce???

Piccolo Mullah

Nuovo Utente
Registrato
1/1/14
Messaggi
1.597
Punti reazioni
40
EDF: GOVERNO ANTICIPERA' NOMINA PROSSIMO AD, 'RAPIDI SU RINAZIONALIZZAZIONE'
(Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Roma, 07 lug - Il ministero dell'Economia ha annunciato l'avvio immediato del processo di successione dell'amministratore delegato di Edf, Jean-Bernard Levy, al fine di attuare "rapidamente" la rinazionalizzazione della compagnia energetica voluta dal Governo. "Mentre nei prossimi mesi verranno lanciati dalla societa' progetti su larga scala, lo Stato e Jean-Bernard Levy hanno concordato di avviare immediatamente il processo di successione di quest'ultimo alla guida di Edf", in anticipo sui tempi previsti. Il mandato di Levy dovrebbe terminare al piu' tardi il 18 marzo 2023, secondo quanto indicato dal ministero.

red-fil

(RADIOCOR) 07-07-22 08:39:12 (0155)ENE 5 NNNN

Interessante in caso di operazioni non ordinarie che vadano a ledere le prerogative degli azionisti Edison Risp...
 

Piccolo Mullah

Nuovo Utente
Registrato
1/1/14
Messaggi
1.597
Punti reazioni
40
EDF: GOVERNO ANTICIPERA' NOMINA PROSSIMO AD, 'RAPIDI SU RINAZIONALIZZAZIONE'
(Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Roma, 07 lug - Il ministero dell'Economia ha annunciato l'avvio immediato del processo di successione dell'amministratore delegato di Edf, Jean-Bernard Levy, al fine di attuare "rapidamente" la rinazionalizzazione della compagnia energetica voluta dal Governo. "Mentre nei prossimi mesi verranno lanciati dalla societa' progetti su larga scala, lo Stato e Jean-Bernard Levy hanno concordato di avviare immediatamente il processo di successione di quest'ultimo alla guida di Edf", in anticipo sui tempi previsti. Il mandato di Levy dovrebbe terminare al piu' tardi il 18 marzo 2023, secondo quanto indicato dal ministero.

red-fil

(RADIOCOR) 07-07-22 08:39:12 (0155)ENE 5 NNNN

Interessante in caso di operazioni non ordinarie che vadano a ledere le prerogative degli azionisti Edison Risp...

P.s. e se sono intelligenti delistano anche noi...
 

sissidog

Nuovo Utente
Registrato
25/9/08
Messaggi
15.626
Punti reazioni
769
19/07/2022 - 11:30
Edf: governo pronto all'Opa con premio del 53%


MILANO (MF-DJ)-Il governo francese e' pronmto a lanciare l'Opa su Edf, in un'operazione di nazionalizzazione del valore di 9,8 miliardi di dollari, ritenuta necessaria per gestire la transizione dai combustibili fossili in un momento di crisi energetica alimentata dalla guerra in Ucraina. Il ministero delle Finanze francese ha dichiarato che il prezzo di offerta di 12 euro per azione, equivalente a circa 12 dollari, rappresenta un premio del 53% rispetto al prezzo di chiusura di Edf del 5 luglio, giorno precedente alla dichiarazione del primo ministro, Elisabeth Borne, nella quale aveva ufficializzato l'intenzione del govermno di delistare Edf, rilevando il 16% flottante. Il progetto di nazionalizzazione della societa' elettrica "si inserisce nel contesto di un'emergenza climatica e in un momento in cui la situazione geopolitica richiede decisioni forti per garantire l'indipendenza energetica e la sovranita' della Francia", ha dichiarato il ministero. La decisione della Francia mostra come i governi europei stiano adottando misure sempre piu' assertive per controllare i loro mercati energetici, mentre i prezzi salgono e le forniture energetiche russe diminuiscono. Secondo le aziende energetiche europee, Gazprom sta imputando a cause esterne la mancata consegna delle forniture di gas naturale concordate per contratto nelle ultime settimane, una linea di chiusura dei rubinetti destinata a poseguire. Gazprom ha ridotto il flusso di gas attraverso il Nord Stream al 40% della capacita', prima di chiuderlo del tutto all'inizio di questo mese per 10 giorni di manutenzione che dovrebbero terminare giovedi'. Edf, il piu' grande operatore di centrali nucleari al mondo, e' fondamentale per l'approvvigionamento energetico dell'Europa, ma da anni e' alle prese con una serie di problemi. L'inaspettata corrosione dei sistemi di raffreddamento dei suoi reattori nucleari in Francia ha costretto 12 dei 56 reattori a rimanere offline, mentre i prezzi sono aumentati durante la guerra. La scorsa settimana l'azienda ha comunicato che la produzione di energia dei reattori nucleari francesi e' calata del 15% nella prima meta' dell'anno rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente. Allo stesso tempo, l'azienda sta assorbendo perdite per miliardi di euro perche' il governo francese ha imposto un tetto ai prezzi dell'elettricita' al dettaglio, vietando all'azienda di trasferire i costi piu' elevati ai consumatori. Questi problemi costringono Edf ad acquistare grandi quantita' di elettricita' sul mercato all'ingrosso, dove i prezzi sono saliti, e a venderla con forti perdite. La scorsa settimana il ministero delle Finanze ha dichiarato che intende presentare l'offerta di acquistoall'autorita' di regolamentazione entro l'inizio di settembre, a condizione che venga approvata una revisione del bilancio 2022. red MF-DJ NEWS 1911:30 lug 2022
 

vito_t

Nuovo Utente
Registrato
6/3/00
Messaggi
949
Punti reazioni
38
https://www.edison.it/sites/default/files/documents/CS_1H22_def.pdf

non male direi e quindi il dividendo dovrebbe essere al riparo .... vista anche la crisi di governo difficilmente qualche altro ******* penserà di intervenire ..
Ah, ma lo chiamano libero mercato ...
Comunque il bilancio ok, ma io mi aspetto la vendita da parte di EDF perchè con l'enorme impegno finanziario previsto sta nella logica delle cose che possano venderla ...
E se non sarà così ci si può sempre accontentare del dividendo che dovrebbe riflettere quello del 2021 ovvero 0,085 ...
e per chi non si accontenta come recita la pubblicità, c'è Master Card ....
 

Vedo.Vedo

Nuovo Utente
Registrato
2/11/09
Messaggi
865
Punti reazioni
54
https://www.edison.it/sites/default/files/documents/CS_1H22_def.pdf

non male direi e quindi il dividendo dovrebbe essere al riparo .... vista anche la crisi di governo difficilmente qualche altro ******* penserà di intervenire ..
Ah, ma lo chiamano libero mercato ...
Comunque il bilancio ok, ma io mi aspetto la vendita da parte di EDF perchè con l'enorme impegno finanziario previsto sta nella logica delle cose che possano venderla ...
E se non sarà così ci si può sempre accontentare del dividendo che dovrebbe riflettere quello del 2021 ovvero 0,085 ...
e per chi non si accontenta come recita la pubblicità, c'è Master Card ....

Personalmente oltre al dividendo, che normalmente non percepisco perchè vendo prima per poi ricomprare allo stacco, per non accontentarmi ho comprato titolo legato all'uranio, se la comunità europea lo considera green......
 

maxgardo

Silver forever
Registrato
26/10/04
Messaggi
9.789
Punti reazioni
527
Personalmente oltre al dividendo, che normalmente non percepisco perchè vendo prima per poi ricomprare allo stacco, per non accontentarmi ho comprato titolo legato all'uranio, se la comunità europea lo considera green......

Scusate ot ma l'uranio è interessante, che titolo hai preso?
 

vito_t

Nuovo Utente
Registrato
6/3/00
Messaggi
949
Punti reazioni
38
Beh se hai delle minus da scontare hai fatto bene, altrimenti se allo stacco non perde tutto il dividendo si rischia di ricomprare non bene e se non ci sono minus pregresse forse non ne vale la pena.
Certamente quest'anno ha perso MOOOLTO di più, ma è tutto il mercato che ha perso ....
E comunque il dividendo è l'ultima ratio quello che aspetto è i delisting .... e l'anomalia di una rnc quotata senza l'ordinaria prima o poi dovrà essere sanata ..
 

Cum Spe

Nuovo Utente
Registrato
13/5/16
Messaggi
1.407
Punti reazioni
94
Beh se hai delle minus da scontare hai fatto bene, altrimenti se allo stacco non perde tutto il dividendo si rischia di ricomprare non bene e se non ci sono minus pregresse forse non ne vale la pena.
Certamente quest'anno ha perso MOOOLTO di più, ma è tutto il mercato che ha perso ....
E comunque il dividendo è l'ultima ratio quello che aspetto è i delisting .... e l'anomalia di una rnc quotata senza l'ordinaria prima o poi dovrà essere sanata ..

Ciao.
Il delisting comporterebbe il pagamento di un premio ?
 

vito_t

Nuovo Utente
Registrato
6/3/00
Messaggi
949
Punti reazioni
38
direi proprio di si.
E comunque facendo un pò di confronti di COME ERA quando hanno lanciato l'opa sulla ordinaria e COME E' ora direi che un prezzo superiore a 2 non è certo da tifoso ultras che pensa di aver scelto il titolo migliore della borsa. Come fanno un pò tutti su tutti i titoli che scelgono.
Un semplice banale confronto, fra utili di allora debiti di allora ( se non ricordo male circa 7 miliardi ed ora sono 150 milioni ... ), prospettive dell'epoca (idrocarburi) e attuali (più green), etc etc mi porta a pensare che sotto 2 euro ne ritirano poche di azioni ...
Poi sai il mercato .. ha sempre ragione (o quasi .. ).
 

aldobip

Nuovo Utente
Registrato
22/4/10
Messaggi
1.070
Punti reazioni
42
Sicuramente edison è una buona società con basso debito ma in questo contesto con i prezzi dell'energia variabili molte società stanno fallendo come quella tedesca del gas nazionalizzata per farla sopravvivere . edf non credo sia messa meglio . può essere un buon affare ma anche un grosso rischio . bisognerebbe vedere i contratti a prezzo fissato con gli utenti finali quando scadono, adesso che tutte le società elettriche e gas alla scadenza portano tutti i contratti legati al prezzo di mercato puntuale. Ivecchi contratti potrebbero essere un grosso rischio da settembre
 

vito_t

Nuovo Utente
Registrato
6/3/00
Messaggi
949
Punti reazioni
38
il rischio è insito in tutto quello che si fa .. per cui.
Edison a differenza di esempi da te citati è uscita (sta uscendo) da determinati settori più volatili (idrocarburi) ed è più indirizzata verso altri ( il green ) ...
E comunque se non la ritieni un rischio accettabile scegli altro ..
 

sissidog

Nuovo Utente
Registrato
25/9/08
Messaggi
15.626
Punti reazioni
769
05/08/2022 - 08:19
Edf: valuta cessione Edison (MF)
ROMA (MF-DJ)--La nazionalizzazione di Edf da parte del governo francese potrebbe impattare sull'Italia. La scelta dell'Eliseo di promuovere un'opa sul 15,9% del colosso dell'energia fa parte del piano che vede il nucleare al centro della strategia di Parigi per rafforzare la propria posizione sullo scacchiere energetico europeo. Ed e' proprio all'interno di questo scenario, che potrebbe aprirsi un nuovo corso per l'italiana Edison controllata dal gigante transalpino. Secondo quanto MF-Milano Finanza ha appreso da piu' fonti finanziarie, infatti, il gruppo francese starebbe valutando la cessione di Foro Buonaparte con l'obiettivo appunto raccogliere ulteriori risorse per perseguire la propria campagna nucleare. liv (fine) MF-DJ NEWS 0508:18 ago 2022
 

Piccolo Mullah

Nuovo Utente
Registrato
1/1/14
Messaggi
1.597
Punti reazioni
40
05/08/2022 - 08:19
Edf: valuta cessione Edison (MF)
ROMA (MF-DJ)--La nazionalizzazione di Edf da parte del governo francese potrebbe impattare sull'Italia. La scelta dell'Eliseo di promuovere un'opa sul 15,9% del colosso dell'energia fa parte del piano che vede il nucleare al centro della strategia di Parigi per rafforzare la propria posizione sullo scacchiere energetico europeo. Ed e' proprio all'interno di questo scenario, che potrebbe aprirsi un nuovo corso per l'italiana Edison controllata dal gigante transalpino. Secondo quanto MF-Milano Finanza ha appreso da piu' fonti finanziarie, infatti, il gruppo francese starebbe valutando la cessione di Foro Buonaparte con l'obiettivo appunto raccogliere ulteriori risorse per perseguire la propria campagna nucleare. liv (fine) MF-DJ NEWS 0508:18 ago 2022
Chi vivrà vedrà...;)
Yahoo Finanza
Reuters
Edf smentisce indiscrezioni su possibile cessione Edison
5 agosto 2022, 10:06

PARIGI (Reuters) - Il gruppo energetico francese Edf ha smentito le indiscrezioni stampa secondo cui il gruppo starebbe valutando la cessione della controllata italiana Edison.

"Edf smentisce totalmente le informazioni pubblicate oggi dal quotidiano Mf-Milano Finanza secondo cui il gruppo starebbe valutando la cessione della sua controllata Edison", ha detto un portavoce di Edf.

Il governo francese sta attualmente procedendo alla completa nazionalizzazione di Edf.

(Tradotto da Chiara Scarciglia, editing Sabina Suzzi)

E se fanno qualche passo falso... sarà da :D..anche se dipendiamo da Amber e rappresentante..:rolleyes:
 
Ultima modifica:

gianni.mello

Utente stagionato
Registrato
31/10/16
Messaggi
2.747
Punti reazioni
275
Poca trippa per i gatti….

D81DE9E0-9408-4D8C-A372-60C47705867B.jpg

72294F8C-3021-414A-AD97-E517B87E315C.jpeg


Certo che se i prezzi che girano sono questi anche ammesso che il compratore sua disposto a ritirare le rnc con un piccolo premio trippa per i gatti ce ne è poca…
 

vito_t

Nuovo Utente
Registrato
6/3/00
Messaggi
949
Punti reazioni
38
Vedi l'allegato 2849245

Vedi l'allegato 2849246


Certo che se i prezzi che girano sono questi anche ammesso che il compratore sua disposto a ritirare le rnc con un piccolo premio trippa per i gatti ce ne è poca…


Gianni mi sembri eccessivamente pessimista, non credo proprio che EDF pur "bisognosa" di quattrini venda anzi svenda Edison per 6 miliardi.
Edison si è indirizzata ... diciamo sulla via del green e non è più quella di molti anni fa.
Il governo francese paga 12 euro circa le azioni EDF per una quota estremamente minoritaria contro un massimo degli ultimi 5 anni a 15 euro .... e svende Edison a 1,25-1,30 a tanto infatti corrisponderebbe il prezzo dell'azione per una valorizzazione di 6 miliardi?
Ma diamo i numeri? ... io vado così a braccio senza voler spaccare il capello in 4 , ma quando ha lanciato l'opa 10 anni fa a 0,89 valeva in tutto circa 5 miliardi , ma ne aveva oltre 6 di debiti ( vado a memoria), ed oggi con debiti praticamente azzerati la vende per quello che "si dice"?
Oltretutto cedendo la maggioranza al contrario delle azioni EDF che vuole levare dal mercato .. e il premio di maggioranza?
Boh sarà anche ma non credo che la venda a meno di 1,7-2,2 così per scrivere un numero che per me potrebbe essere credibile ....
E la rnc con i suoi ... 5ct di dividendo statutario, non credo che possa essere ritirata a meno ..
Però questo è il mio punto di vista e non è detto che la razionalità espressa poi si traduca in un prezzo coerente ...
Io personalmente dubito
 
P

pollastrello

Guest
A bloomberg television dicono che la tedesca RWE ha acquistato le attivitá rinnovabili di edison per 6,8 miliardi
 

vito_t

Nuovo Utente
Registrato
6/3/00
Messaggi
949
Punti reazioni
38
A bloomberg television dicono che la tedesca RWE ha acquistato le attivitá rinnovabili di edison per 6,8 miliardi

Ho letto, anche se non c'è scritto molto di più ... Ma così fosse andrebbe nella direzione del mio commento, perchè quella in vendita sarebbe solo una parte seppur la più congrua e occorrerebbe valorizzare il resto ....
Dividendo in modo mooooolto grossolano i 6,8 miliardi di dollari (7 di euro circa) per il numero di azioni viene già un valore di 1,48€ circa e manca il resto ....
 
Ultima modifica:

gianni.mello

Utente stagionato
Registrato
31/10/16
Messaggi
2.747
Punti reazioni
275
Peccato che comperino le rinnovabili di CON.Edison… non di Edison