Eni e la discesa

PetrolENI

Nuovo Utente
Registrato
21/3/06
Messaggi
4.273
Punti reazioni
168
Fosse la volta buona che scende sotto i 23 ?
oggi a 23,20 tranquilla tranquilla .

Scivola dello 0,5% a 23,51 euro e partecipa così al calo dei titoli petroliferi europei: l'indice Stoxx del settore perde lo 0,6%. Alla discesa del settore e di Eni in particolare concorrono tre motivi. Il primo è la flessione delle quotazioni del petrolio, scese questa notte dello 0,8% a 66,2 dollari al barile sulle attese del prossimo dato sulla consistenza delle scorte petrolifere americane, che potrebbero risultare più alte delle previsioni.C'è poi il report di Goldman Sachs che ha tagliato le stime sugli utili dell'intero settore petrolifero europeo dell'8% nel 2006 e del 7% nel 2007. Su Eni Goldman Sachs ha ridotto le previsioni di Eps (utile per azione) per l'anno in corso a 2,84 euro da 3,03 euro. La banca d'affari ha confermato il giudizio attractive per le compagnie integrated come Eni, cioè quelle attive dall'estrazione fino alla distribuzione di prodotti petroliferi, e neutral per quelle specializzate nella raffinazione.Terzo elemento a sfavore di Eni è la decisione del governo venezuelano di mettere fine al contratto in base al quale la società italiana sfruttava il giacimento di Dacion, che verrà invece gestito dalla compagnia di Stato Pdvsa. Una sorta di esproprio, deciso perché Eni ha rifiutato la proposta di Pdvsa di trasformare il contratto operativo in joint venture al 50% con la stessa Pdvsa. Al contrario di Eni, la maggior parte delle società petrolifere che operano in Venezuela ha firmato accordi con il presidente Hugo Chavez per la trasformazione dei loro contratti operativi in joint venture. Oltre a Eni, anche Total ;TOTF.PA> ha rifiutato la proposta del governo di Caracas. Il titolo Total scende dello 0,6%
 
Anch'io l'aspetto giù per prenderne un po', ma questa non scende mai :rolleyes:
 
il crudo sta stornando per benino, la discesa sara' violenta
 
bene siamo a 38 , ma la voglio ancora piu' giu' :D
 
Ma comprendete ciò che leggete?

Mi sorge il dubbio.

il report di Goldman Sachs che ha tagliato le stime sugli utili dell'intero settore petrolifero europeo dell'8% nel 2006 e del 7% nel 2007. Su Eni Goldman Sachs ha ridotto le previsioni di Eps (utile per azione) per l'anno in corso a 2,84 euro da 3,03 euro

Con un eps di 2.84 Eni a questi prezza presenterebbe un p/e di 8

:eek: :eek: :eek: :eek: :eek: :eek: :eek: :eek: :eek: :eek: :eek: :eek: :eek: :eek: :eek: :eek: :eek: :eek: :eek: :eek: :eek: :eek: :eek: :eek: :eek: :eek: :eek: :eek: :eek: :eek: :eek: :eek: :eek: :eek: :eek: :eek: :eek:

Mai visto un p/e così basso per un petrolifero

Con un p/e di 11 dovrebbe quotare 30 euro.
 
Un buon range per entrare secondo voi? 22,8-22,9 o non ci arriva?
 
Ing64 ha scritto:
Ma comprendete ciò che leggete?

Mi sorge il dubbio.

il report di Goldman Sachs che ha tagliato le stime sugli utili dell'intero settore petrolifero europeo dell'8% nel 2006 e del 7% nel 2007. Su Eni Goldman Sachs ha ridotto le previsioni di Eps (utile per azione) per l'anno in corso a 2,84 euro da 3,03 euro

Con un eps di 2.84 Eni a questi prezza presenterebbe un p/e di 8

:eek: :eek: :eek: :eek: :eek: :eek: :eek: :eek: :eek: :eek: :eek: :eek: :eek: :eek: :eek: :eek: :eek: :eek: :eek: :eek: :eek: :eek: :eek: :eek: :eek: :eek: :eek: :eek: :eek: :eek: :eek: :eek: :eek: :eek: :eek: :eek: :eek:

Mai visto un p/e così basso per un petrolifero

Con un p/e di 11 dovrebbe quotare 30 euro.

c'e' poco da comprendere per ora e' short e io ci sguazzo, quando sara' long mi metto long e continuo a sguazzare. se tra un anno sta a 30 o a 20 a me cambia poco, mica sono schiapponi ;)
 
domani se coninua così
 
PetrolENI ha scritto:
c'e' poco da comprendere per ora e' short e io ci sguazzo, quando sara' long mi metto long e continuo a sguazzare. se tra un anno sta a 30 o a 20 a me cambia poco, mica sono schiapponi ;)


Ma scenderà per altri motivi non certo per un taglio di stime, dove queste considerino gli utili a questo livello.

Così come pure l'affermazione che Eni scende perchè il petrolio ritraccia è un'altra bufala.
A questi prezzi gli utili di Eni vanno oltre oogni più rosea previsione.

Insomma, ci saranno altri motivi, ma non certamente questi.

Chiarooooooooooooooooooooo??????????????'

:wall: :wall: :wall: :wall: :wall: :wall: :wall: :wall: :wall: :wall: :wall: :wall: :wall: :wall: :wall: :wall: :wall: :wall: :wall: :wall: :wall: :wall: :wall: :wall: :wall: :wall: :wall: :wall: :wall:
 
Ing64 ha scritto:
Ma scenderà per altri motivi non certo per un taglio di stime, dove queste considerino gli utili a questo livello.

Così come pure l'affermazione che Eni scende perchè il petrolio ritraccia è un'altra bufala.
A questi prezzi gli utili di Eni vanno oltre oogni più rosea previsione.

Insomma, ci saranno altri motivi, ma non certamente questi.

Chiarooooooooooooooooooooo??????????????'

:wall: :wall: :wall: :wall: :wall: :wall: :wall: :wall: :wall: :wall: :wall: :wall: :wall: :wall: :wall: :wall: :wall: :wall: :wall: :wall: :wall: :wall: :wall: :wall: :wall: :wall: :wall: :wall: :wall:
Si signora W. Marchi, d'accooordooooooo
ripeto a me frega veramente poco dei motivi, a me frega del mio gain e basta :bye:
 
PetrolENI ha scritto:
Si signora W. Marchi, d'accooordooooooo
ripeto a me frega veramente poco dei motivi, a me frega del mio gain e basta :bye:


E' bello cercare di far capire qualcosa ad un muro.

Complimenti
 
COmplimenti a parte porka putta.a non le ho vendute a 24 la settimana scorsa e ora me le ritrovo allo stesso prezzo prese un mese fa :angry: :angry: :wall:
 
ma che succede?
VENEZUELA: GOVERNO ACQUISISCE CAMPI PETROLIO ENI E TOTAL

di Il Legno Storto, inviato il 03/04/2006



Caracas, 3 apr. (Adnkronos) - Il governo venezuelano ha preso possesso di due campi petroliferi dove operavano la francese Total e l'italiana Eni dopo che le aziende non sono arrivate a un accordo con Caracas per convertirsi in imprese miste con maggioranza statale. Lo ha confermato il ministro dell'Energia e del Petrolio, Rafael Ramirez: ''Trenta su 32 imprese hanno firmato le nuove convenzioni'', ha spiegato aggiungendo: ''Eni-Dacion e Total non hanno accettato la trasformazione e per questo sono fuori dalla possibilita' di diventare imprese miste''. (Rdj/Opr/Adnkronos)
 
buonasera amici.......


starei attento son lo short.....


il crudo ha perso meno dell 1 %


exxon fa piu uno ora.......



e graficamente e appoggiata alla trend line

partita i primi di febbraio


insomma corti ma con attenzione.


diamnticavo io mi son messo long oggi in chiusura


domani si vede ciao.
 
non scherzare con i long su eni che se ricomincia a scendere lo fa violentemente
 
marik81pd ha scritto:
buonasera amici.......
starei attento son lo short.....
il crudo ha perso meno dell 1 %
exxon fa piu uno ora.......
e graficamente e appoggiata alla trend line
partita i primi di febbraio
insomma corti ma con attenzione.
diamnticavo io mi son messo long oggi in chiusura
domani si vede ciao.

perdonami ma non riesco proprio a vedere niente di long (nel breve/medio) su questo grafico ...
 

Allegati

  • eni5-4-06.JPG
    eni5-4-06.JPG
    102,9 KB · Visite: 212
Proprio non capisco ERG + 3%
Saipem + 1.2%

ENI 0% :wall:
 
a breve le scorte.

Reuters: The government will release data on U.S. crude inventories at 10:30 a.m. (1430 GMT). A Reuters survey of analysts expects the data to show a 1.1 million-barrel increase in crude oil stocks, which touched a seven-year high a month ago. U.S. crude oil prices rose 12 cents to $66.35 a barrel in electronic trading on concerns about restoring Nigerian output shut in by militant unrest
 
Indietro