Equity crowdfunding : per discutere dei nostri investimenti in anonimato

  • Due nuove obbligazioni Societe Generale, in Euro e in Dollaro USA

    Societe Generale porta sul segmento Bond-X (EuroTLX) di Borsa Italiana due obbligazioni, una in EUR e una in USD, a tasso fisso decrescente con durata massima di 15 anni e possibilità di rimborso anticipato annuale a discrezione dell’Emittente.

    Per continuare a leggere visita questo LINK
Ciao a tutti,
aggiorno dopo i report trimestrali, i miei attuali risultati su W.
Spero che questi dati possano aiutare altri utenti a fare delle valutazioni equilibrate, visto che sono basati su un paniere di investimenti piuttosto ampio (è ovvio che, chi ha investito in pochi progetti, se incappa nell'investimento sfortunato, ha un visione distorta dello strumento).
20 Progetti conclusi per un ROI netto complessivo del 9,40% (includendo ovviamente anche l'unico progetto fino ad adesso conclusosi con una perdita parziale di capitale) e un ROI netto annuo medio del 6,05%. Il ritardo medio di questi progetti è di 4 mesi;
26 progetti in corso con un ROI netto complessivo medio stimato del 11,38%. Di questi progetti, quello del poeta continuo a considerarlo in perdita per il 32% del capitale non restituito, come da aggiornamento) mentre includo anche una perdita di capitale totale e un progetto con utile 0 a scopo precauzionale. Il ROI medio annuo netto è del 5,44%, dato impattato, sia dai 3 progetti di cui sopra in sofferenza, sia dal ritardo medio dei progetti per i quali si prevede nei prossimi 6 mesi la restituzione, che si attesta intorno agli 11 mesi. Molti di questi progetti prevedono una liquidazione preferenziale, che dovrebbe remunerare i mesi di ritardo, ma al momento non la considero nel calcolo, la considererò solo se verrà in effetti rispettata (cosa che è avvenuta per i progetti conclusi dall'ultimo aggiornamento).
La gestione, dunque, dei ritardi, che sono fisiologici in questo settore e derivati da innumerevoli variabili, rimane sempre fondamentale nel formulare un giudizio.
 
quello del poeta continuo a considerarlo in perdita per il 32% del capitale non restituito, come da aggiornamento
D'Annunzio? ma non ha mica rimborsato 1/6 del capitale? La perdita attualmente è dell'83,3%, al netto di favolette e di promesse ad oggi mai rispettate.
 
D'Annunzio? ma non ha mica rimborsato 1/6 del capitale? La perdita attualmente è dell'83,3%, al netto di favolette e di promesse ad oggi mai rispettate.
Si esatto, ma il progetto non è concluso, vi è ancora un procedimento in corso ed esiste un piano di recupero parziale che è stato proposto, fatto che può avvallare quantomeno la prospettiva di un accordo transattivo.
 
Questa informazione è falsa, ci sono stati almeno 3 progetti negli ultimi 12 mesi con ticket di 500€. Basta guardare l'home page...
Piano, piano: ti riferisci a progetti esteri, per i quali si hanno differenti obblighi fiscali/fiscalità (scusate, magari non è il termine corretto ma ci siamo capiti...) & si ha a che fare con entità/aziende, regole/leggi non-italiane

difatti ho voluto ben specificare:
Nuovo progetto in arrivo! Affrettatevi!!

Interessante vedere come abbiano abbassato il ticket d'ingresso: il minimo da più di un anno a questa parte (per quel tipo di investimento). Avranno intuito qualcosa?

sebbene siano sulla stessa piattaforma, sebbene siano nella stessa categoria (equity), personalmente la reputo una grossa discriminante, e quindi li "metto" in due tipologie diverse.
 
Piano, piano: ti riferisci a progetti esteri, per i quali si hanno differenti obblighi fiscali/fiscalità (scusate, magari non è il termine corretto ma ci siamo capiti...) & si ha a che fare con entità/aziende, regole/leggi non-italiane

difatti ho voluto ben specificare:
Ciao, sì sono progetti esteri, io ho investito in uno solo di questi progetti e la sede legale della società di scopo è cmq in Italia, quindi non vi sono eccezioni dal punto di vista fiscale rispetto o un progetto italiano. Non so come funziona per gli altri due.
 
Ciao, sì sono progetti esteri, io ho investito in uno solo di questi progetti e la sede legale della società di scopo è cmq in Italia, quindi non vi sono eccezioni dal punto di vista fiscale rispetto o un progetto italiano. Non so come funziona per gli altri due.
è richiesta la compilazione del quadro RW & IVAFE per quel che ne so
 
Si esatto, ma il progetto non è concluso, vi è ancora un procedimento in corso ed esiste un piano di recupero parziale che è stato proposto, fatto che può avvallare quantomeno la prospettiva di un accordo transattivo.
ma dai... ma tu veramente credi a un piano di recupero parziale proposto da uno che è praticamente sparito da quattro anni? E pure il suo avvocato non è da meno, solo promesse mai rispettate relativamente al fornirci documentazione e aggiornamenti.
Se si è mosso qualcosa (ad oggi pochissimo a dire il vero) non è certo per merito loro (del proponente) ma solo perché sono stati messi in mezzo avvocati (parte nostra) e tribunali. Tra l'altro in contumacia se non ricordo male, tanto per far capire quanto a questa gente frega di noi. Altro che prospettiva di un accordo transattivo.

Il mancato rispetto dell'erogazione della trance promessa è notizia di pochissimo tempo fa, lo sai anche tu.
Ma se veramente credete (e continuate a credere nonostante tutto questo) agli asini che volano fanno bene a trattarci come dei tontoloni...

Questo ormai si sarà girato i soldi come meglio credeva, favorendo aziende creditrici intestate a lui. E noi qui a credere alle favolette...
 
Ultima modifica:
ma dai... ma tu veramente credi a un piano di recupero parziale proposto da uno che è praticamente sparito da quattro anni? E pure il suo avvocato non è da meno, solo promesse mai rispettate relativamente al fornirci documentazione e aggiornamenti.
Se si è mosso qualcosa (ad oggi pochissimo a dire il vero) non è certo per merito loro (del proponente) ma solo perché sono stati messi in mezzo avvocati (parte nostra) e tribunali. Tra l'altro in contumacia se non ricordo male, tanto per far capire quanto a questa gente frega di noi. Altro che prospettiva di un accordo transattivo.

Il mancato rispetto dell'erogazione della trance promessa è notizia di pochissimo tempo fa, lo sai anche tu.
Ma se veramente credete (e continuate a credere nonostante tutto questo) agli asini che volano fanno bene a trattarci come dei tontoloni...

Questo ormai si sarà girato i soldi come meglio credeva, favorendo aziende creditrici intestate a lui. E noi qui a credere alle favolette...
Non sto dicendo che sicuramente andrà così, concordo sulle opinioni che hai espresso in merito la proponente e alla sua malafede. Detto questo non penso che, in un modo o in un altro, non recupereremo proprio null'altro da questo progetto. Ci vorrà del tempo, questo è certo.
 
Broccolino W..., ci informano che la società ha aperto un wallet dedicato sul portale??? per il trasferimento dei soldi dagli USA e settimana prossima faranno la conversione ecc... (ma se l'altra volta hanno fatto i bonifici senza tante manfrine da iban italiano non legato a wallet del portale) quindi non sanno o non vogliono dirci ancora il ROI e vedo in forte danger anche la data del 23.05,
mamma mia, a me questi sembrano.........ho paura che alla fine se ci va di lusso il ROI sarà Zero, ma naturalmente lo sapremo solo a liquidazione fatta, il che dimostra la serietà zero di questa società.
 
Indietro