Etc

Kostner

Nuovo Utente
Registrato
22/2/02
Messaggi
2.868
Punti reazioni
91
sapete dove si possono trovare info o news (preferibilmente in italiano)?
 
Un giorno riusciro' a trovare una valida motivazione che spinge ad accumunare gli etc con gli etf.

Nel sito che ho segnalato (www.etfworld.com) trovi sia le schede degli etf che degli etc. Hai ragione, sono due cose diverse.
Per accedere alle schede ed agli articoli ti devi registrare.

Allego a titolo di esempio una scheda di un ETC:

Scheda ETFS Brent Oil - Brent Oil

Nome ETC ETFS Brent Oil
Commodities componenti l'indice Brent Oil
Mercato di quotazione Borsa Italiana - ETFPlus Market
Orario di negoziazione Xetra Dalle 9,05 alle 17,25
Multiplo dell'indice
Valuta negoziazione Euro
Valuta asset USD
Investimento minimo 1 titolo
Codice del titolo (ISIN) GB00B0CTWC01
Indice
Product manager ETF Securities Ltd
Emittente ETFS Oil Securities Ltd
Commissione di Gestione 0.49% p.a.
Costi di entrata e uscita

Nessuno oltre ai normali costi

di negoziazione di un titolo
Data di quotazione 20/04/07
Tipologia titolo Obbligazione zero-coupon a durata illimitata
Open-ended Si
UCITS 3 Questi titoli possono essere usati per investimento per i fondi UCITS, ma sono titoli non fondi
Dividendi Non vengono distribuiti ma capitalizzati
Residenza Jersey, UK


Descrizione Sottostante
Petrolio: E’ un liquido oleoso, infiammabile, di colore variabile dal giallastro al nero. Spesso viene definito oro nero. La formazione del petrolio è possibile grazie alla decomposizione di sostanze organiche, provenienti da organismi acquatici del regno animale e del regno vegetale (microrganismi, alghe ecc.), a opera di batteri aerobi e soprattutto anaerobi, cioè in ambiente privo di ossigeno. Dal fango ottenuto in seguito alla putrefazione di tali sostanze, dopo un lavoro di secoli in condizioni di temperatura e pressione elevate, ebbe origine il petrolio. Dopo il processo di estrazione, il petrolio greggio viene raffinato attraverso la distillazione. Il prodotto finale dà luogo a varie sostanze fra cui cherosene, benzene, benzina e paraffina.
Il petrolio, fino alla fine del secolo scorso, aveva un ruolo assai marginale nel campo dell'economia. È a partire dal 1859 è entrato nella prima fase di sfruttamento industriale. Il passo decisivo fu rappresentato dall'affermazione dell'automobile.
I maggiori produttori mondiali sono: Arabia Saudita, Russia, Stati Uniti, Iran, Cina e Messico.
 
Indietro