ETF con buoni/alti dividendi vol 3 [ indice in 1° pagina ]

bankomatto

Nuovo Utente
Registrato
19/9/22
Messaggi
125
Punti reazioni
26
Scusate...non XDER ma HPRD, cannato proprio il copia-incolla :D
 

pomodorini

When in doubt, let your horse figure it out
Registrato
23/8/20
Messaggi
513
Punti reazioni
52
Ciao a tutti, mi sto leggendo un po' tutto il thread ma vorrei un piccolo aiuto su quali etf verificare per affiancare al mio portafoglio core che è ad accumulo un pac su etf a distribuzione.
Non cerco dividendi alti ma un dividendo intorno al 2% (poi se è di più ancora meglio) ma con anche un ritorno di capitale nel tempo.
Pensavo ad un 70% azionario 30% obbligazionario.

HMWD
GLDV
XDER
AGGH
EMBE

Che ne dite? Altri suggerimenti?

HMWD - 20
IWRD - 20
FGQI - 20
US10 (ora US10H, poi si vedrà) - 40
 

maracaibo+

Nuovo Utente
Registrato
24/8/14
Messaggi
5.479
Punti reazioni
271
Confrontando tra i vari etf EUROPEI che distribuiscono dividendi ho selezionato alcuni per analizzarli.
Se prendiamo il dato ad un anno è falsato dalla distribuzione dei dividendi, cosi ho allargato il periodo a 3 anni per avere un minimo di storico. Quello che interessa è il total return e morningstar fornisce proprio questo dato.

Potete cercare traimite il ticker se volete approfondire la composizione

iShares STOXX Europe 600 UCITS ETF (DE) (EUR) | EXSA questo è un po il benchmark anche se distribuisce solo un 2,5-3% a 3 anni il rendimento total return è del 5,5%


Lyxor STOXX Europe Select Dividend 30 UCITS ETF Dist SEL dy 8,5% a 3 anni rende 2,64% (dividendi compresi)
Questo etf ha la distribuzione più alta rendimento a 3 anni discreto


iShares Euro Dividend UCITS ETF EUR (Dist) (EUR) | IDVY Dy 6% a 3 anni il rendimento è negativo - 2,55 %annuo
Questo etf è tra i peggiori per rendimento vedere la composizione


iShares Core EURO STOXX 50 UCITS ETF EUR (Dist) EUE Dy 3,3% a 3 anni ha reso 3% annuo

SPDR® S&P Euro Dividend Aristocrats EUDV dy 3,2% a 3 anni il rendimento è negativo -2,5% annuo
Dividendi aristocratici, ma salati e rend negativo


Potrei continuare ma in sostanza più che puntare ad un etf dividendo alti, conviene prendere un etf sull'eurostoxx600 come il primo che distribuisce un discreto 3% ed ha rendimenti medi più elevati.

Io ho scelto gli EUE quotati nella borsa di Amsterdam . Con Degiro puoi prima di comprare direttamente gli ETF che alla chiusura di venerdì erano a 34,xx . Vendere una put sotto il prezzo del sottostante per esempio a 32 entro una determinata scadenza mensile e ricevi un premio . Le commisioni per le opzioni è di 0,75 euro per contratto. Un contratto di EUE è composto di un lotto di 100 quote di questo ETF.
Faccendo cosi hai l'obbligo di comprare a 32 euro 100 PZ di questi ETF = 3200 euro e ricevi il premio comunque vada . Se il sottostante sarà sotto lo strike di 32 euro a scadenza te ritrovi gli ETF con PMC di 32 più il premio ricevuto che abbassa il tuo prezzo di pareggio. Se non raggiunge lo strike della opzione tieni il premio ricevuto e puoi ripetere il tutto, ti vendi un'altra put il mese seguente .
Dal momento che ti vengono assegnate gli ETF perché a scadenza il sottostante è andato sotto lo strike , puoi allora cominciare a vendere le Call coperte dagli ETF . In questo caso per esempio vendi un Call a strike 36. Se il sottostante sarà sotto lo strike a scadenza tieni il premio ricevuto. Se va sopra di 36 sei obbligato a vendere a 36 non importa dove vada se a 36,01 o 40 tu sei obbligato a vendere al prezzo dello strike . In questo caso guadagni la diferenza tra il tuo prezzo PMC di 32 e 36 dello strike della Call = 36 - 32 = 4 di plusvalenza più il premio ricevuto.
I premi delle Put e Call sono redditi diversi e possono compensare le minus che abbiamo in portafoglio.
 

pomodorini

When in doubt, let your horse figure it out
Registrato
23/8/20
Messaggi
513
Punti reazioni
52
Io ho scelto gli EUE quotati nella borsa di Amsterdam . Con Degiro puoi prima di comprare direttamente gli ETF che alla chiusura di venerdì erano a 34,xx . Vendere una put sotto il prezzo del sottostante per esempio a 32 entro una determinata scadenza mensile e ricevi un premio . Le commisioni per le opzioni è di 0,75 euro per contratto. Un contratto di EUE è composto di un lotto di 100 quote di questo ETF.
Faccendo cosi hai l'obbligo di comprare a 32 euro 100 PZ di questi ETF = 3200 euro e ricevi il premio comunque vada . Se il sottostante sarà sotto lo strike di 32 euro a scadenza te ritrovi gli ETF con PMC di 32 più il premio ricevuto che abbassa il tuo prezzo di pareggio. Se non raggiunge lo strike della opzione tieni il premio ricevuto e puoi ripetere il tutto, ti vendi un'altra put il mese seguente .
Dal momento che ti vengono assegnate gli ETF perché a scadenza il sottostante è andato sotto lo strike , puoi allora cominciare a vendere le Call coperte dagli ETF . In questo caso per esempio vendi un Call a strike 36. Se il sottostante sarà sotto lo strike a scadenza tieni il premio ricevuto. Se va sopra di 36 sei obbligato a vendere a 36 non importa dove vada se a 36,01 o 40 tu sei obbligato a vendere al prezzo dello strike . In questo caso guadagni la diferenza tra il tuo prezzo PMC di 32 e 36 dello strike della Call = 36 - 32 = 4 di plusvalenza più il premio ricevuto.
I premi delle Put e Call sono redditi diversi e possono compensare le minus che abbiamo in portafoglio.

E' la prima volta che leggo una operatività in opzioni scritta in linguaggio comprensibile. Grazie. Mai avrei pensato di trovarla nella discussione sugli etf a dividendo
 

maracaibo+

Nuovo Utente
Registrato
24/8/14
Messaggi
5.479
Punti reazioni
271
Se per esempio il sottostante ti è stato assegnato a 32 e hai ricevuto 0,50 di premio il tuo prezzo di pareggio è di 31,50 . Ma il sottostante continua scendere senza sosta e va a 30 . Allora per difenderti puoi vendere le Call sopra di 32 ad esempio a 33 o 34 . Ma più sei lontano del prezzo del sottostante più basso sarà il premio ricevuto . Come il tuo prezzo di pareggio è di 31,50 puoi decidere di vendere una Call a 31,50 per ricevere un premio più alto.
 

Swissair

Nuovo Utente
Registrato
14/9/22
Messaggi
635
Punti reazioni
25
posso chiedervi gentilemte aualche obbligazionario da tenere sott occhio da inserire nel mio pac?
 

pomodorini

When in doubt, let your horse figure it out
Registrato
23/8/20
Messaggi
513
Punti reazioni
52
Domanda perché sia hmwd e irwd. Non sono in pratica la stessa cosa?
FGQI non lo conoscevo, mi sembra interessante.

La combinazione di questi tre permette di ricevere un dividendo ogni mese:
HMWD gen - apr - lug - ott
FGQI feb - mag - ago - nov
IWRD mar - giu - set - dic
 

maracaibo+

Nuovo Utente
Registrato
24/8/14
Messaggi
5.479
Punti reazioni
271
La formula di Black-Scholes Merton è la formula utilizzata per valutare le opzioni.

Il valore del premio di un’opzione è determinato dal prezzo attuale del sottostante, il prezzo dell’esercizio, la volatilità del sottostante, il tempo alla scadenza, il tasso di interesse e i dividendi pagati da il sottostante.

Ma più semplicemente c'è un book di contrattazioni come con le azioni , obligazioni o ETF con il valore dei premi per ogni strike . Alla tua destra trovi le Put e alla sinistra le Call con un prezzo di acquisto e uno di vendita . Il premio indicato lo devi moltiplicare per 100 nel caso del ETF EUE. Un premio di 0,50 sono 50 euro perché come ho detto prima un contratto e composto da 100 pz . Con le azioni italiane i lotti dei contratti non sono sempre 100 per esempio Enel , Eni un contratto e composto di 500 azioni e ISP da 1000 azioni.
Allego la foto del book del mese di ottobre
La Call di 36 che da il diritto a chi compra l'opzioni di comprare a 36 euro 100 PZ entro il 21 di ottobre e da l'obbligo di vendere il sottostante al valore dello strike a chi vende in gergo viene chiamato scrittore della opzione . Ha un premio di 25,50 euro con Bid ( Acquisto) di 0,22 = 22 euro e Ask ( vendita) di 0,29 = 29 euro
La Put di 33 che da il diritto a chi compra l' opzione di vendere a 33 euro 100 PZ entro il 21 di ottobre e da l'obbligo di comprare il sottostante al valore dello strike al venditore della opzione . Ha un premio di 62,50 euro con Bid a 0,55 = 55 euro e Ask a 0,70 = 70 euro .
 

Allegati

  • Screenshot_20220926-173528_Chrome.jpg
    Screenshot_20220926-173528_Chrome.jpg
    140,3 KB · Visite: 58

.shark

Nuovo Utente
Registrato
16/5/16
Messaggi
40
Punti reazioni
15
Sto pensando di iniziare un PAC a distribuzione su Directa.

Valuta solo EUR al momento (quando il $ sarà meno forte ne riparleremo)
Pensavo ad un
70% SEL
30% EMBH (troppa Turchia missà...) // alternativa: HY che è tutt'altra cosa; o entrambi?

Mi sembrano con ottime prospettive di crescita e storico dividendi buoni (che non vuol dire nulla, ma aiuta il morale :D)
Ho già altro investito in mercati globali tra obbligazioni, fondo pensione, altro PAC con MF (che nel caso, manderò in pensione).


gli ETF disponibili sono (a proposito, perchè non aggiungere una spunta al file?:
Obbligazionario
EMKTB
EMBH
USHY
USIH
HY
HYS
USYH
U10H
US10
MTIG
US37
CLMD
GOVG
GIST
US13
FLOTH
U13H
GISE


Azionario
SEL
MMS
ETFMIB
VAL
GRC
REEU
AUST
REWLD
MFDD
HK
MSE
EDSRI
GWT
ITAMID
MEU
SPXH
JPN
JPNH
DJE
SPX
MGT
LUSA
WLDH
WLD
WAT
ENER
 
Ultima modifica di un moderatore:

clash4

Nuovo Utente
Registrato
25/2/20
Messaggi
666
Punti reazioni
23
Vorrei chiedervi un parere, partiamo dal mio obiettivo, ovvero affiancare un ETF a distribuzione con buona cedola, per diversificare da VNGA60 e VWCE e sfruttare i ribassi zona Euro.
Sono incerto se puntare ad un settoriale REIT tipo IPRP, oppure qualcosa di più diversificato tipo EXSH o EUDV, in particolare EXSH vedo che ha davvero una buona cedola, mi chiedo se il domicilio del fondo in Germania a livello di tassazione cambi rispetto a quelli con sede in irlanda.
 

redshave

Nuovo Utente
Registrato
23/9/08
Messaggi
204
Punti reazioni
19
Aggiornamenti

A quando nuovi aggiornamenti ? Grz 1001
 

Piadinaro

Nuovo Utente
Registrato
24/10/14
Messaggi
541
Punti reazioni
126
Vorrei chiedervi un parere, partiamo dal mio obiettivo, ovvero affiancare un ETF a distribuzione con buona cedola, per diversificare da VNGA60 e VWCE e sfruttare i ribassi zona Euro.
Sono incerto se puntare ad un settoriale REIT tipo IPRP, oppure qualcosa di più diversificato tipo EXSH o EUDV, in particolare EXSH vedo che ha davvero una buona cedola, mi chiedo se il domicilio del fondo in Germania a livello di tassazione cambi rispetto a quelli con sede in irlanda.

Evita i REIT, alla fine non sono che un azionario settoriale, te lo dico perché ho fatto l'errore di prendere IPRP senza aver ben compreso la sua natura.
Molto meglio un azionario come EXSH che seguirà meglio l'andamento del mercato.
Personalmente ho preso SEL che é simile ma stacca cedola più alta.
 

marble

Vietato sperare
Registrato
22/5/09
Messaggi
5.217
Punti reazioni
493
XGSD

come mai tre dividendi quest'anno?

ce l'ho in PTF e non lo capisco, sembra diventato bimestrale, ma sul sito ufficiale non dice niente, justetf e BI riportano ancora frequenza annuale, non si trova una cappero di informazione!

https://etf.dws.com/it-it/AssetDownload/Index/628b63ad-8f2c-4794-8a91-950e0b29c2b2/KIID.pdf/

Distribuzione ballerina, dice "... distribuzione fino a 4 volte all'anno", a sorpresa, quando meno te lo aspetti, taaaaac dividendo..!


segnalo puntuale come un orologio tarocco la quarta distribuzione (ricevuto accredito il 28 novembre in Fineco) :D
 

Gigand

Nuovo Utente
Registrato
15/1/14
Messaggi
114
Punti reazioni
7
Secondo voi è presto per entrare su US10?
Pensavo di cominciare a comprarlo dopo la riunione fed del 15 dicembre (anche se un po' mi frena il $ alto) scaglionando le entrate in 4-5 mesi nella speranza che i rialzi dei tassi siano alla fine o quasi
 

cc8877

Nuovo Utente
Registrato
9/12/13
Messaggi
619
Punti reazioni
129
Ciao a tutti, mi sto leggendo un po' tutto il thread ma vorrei un piccolo aiuto su quali etf verificare per affiancare al mio portafoglio core che è ad accumulo un pac su etf a distribuzione.
Non cerco dividendi alti ma un dividendo intorno al 2% (poi se è di più ancora meglio) ma con anche un ritorno di capitale nel tempo.
Pensavo ad un 70% azionario 30% obbligazionario.

HMWD
GLDV
XDER
AGGH
EMBE

Che ne dite? Altri suggerimenti?
Io al momento ETF quotati in $ non li prenderei... Ho GLDV quest'anno mi ha dato un 3.19% di dividendi + 2.31% di gain.

EMBE dovrebbe darmi un 2.81% di dividendi, al momento in perdita poichè pmc intorno 80.

Se e quando il dollaro quoterà come quando l'ho preso, incrementerò sicuramente GLDV in modo massiccio.
 

Franco_

Nuovo Utente
Registrato
1/3/21
Messaggi
294
Punti reazioni
33
Sto aspettando la distribuzione di exsa (ishares euro stoxx 600) del 15-12, qualcuno l'ha già ricevuta? Grazie
 

lukeperry

Nuovo Utente
Registrato
27/6/16
Messaggi
993
Punti reazioni
114
Evita i REIT, alla fine non sono che un azionario settoriale, te lo dico perché ho fatto l'errore di prendere IPRP senza aver ben compreso la sua natura.
Molto meglio un azionario come EXSH che seguirà meglio l'andamento del mercato.
Personalmente ho preso SEL che é simile ma stacca cedola più alta.
:wtf:
Screenshot-20230105-135157-Chrome.jpg