ETF ed ETN per investire nelle cryptovalute - Vol.IV

reef

Multa paucis
Registrato
8/8/02
Messaggi
5.537
Punti reazioni
410
Apriamo il quarto capitolo su ETP (ETF-ETN-ETC) per investire nelle cryptovalute

Proveniamo da qui: ETF ed ETN per investire nelle cryptovalute - Vol.III

Invece di descrivere le caratteristiche dei prodotti in questo post, abbiamo creato una pagina di supporto dinamica editabile con la possibilità di inserire suggerimenti e/o commenti a questo link


  • QUI il foglio con i prodotti oggetto di questo 3D
  • QUI il link alle quotazioni di Messari con possibile portafoglio virtuale (per questa funzionalità richiede registrazione di email)
  • QUI il link alle quotazioni di CoinMarketCap

Vantaggi ETP (ETC/ETN)

Sicurezza: nessun attacco hacker. Niente scam (cioè truffe on line ben organizzate ai danni di utenti retail). L'utilizzo del broker è più sicuro di un exchange. Non devi preoccuparti di gestire un wallet hardware/software.

Fiscalità: se il broker è a gestione amministrata, fa tutto lui. Mentre per chi compra direttamente criptovalute l'aspetto fiscale può avere alti livelli di complessità, con conseguenti rischi di sanzioni. Alcuni non considerano che quando si liquida su un exchange e si bonifica su un CC c'è la segnalazione della banca all'antiriciclaggio poiché proviene da conto estero. Su exchange, a livello fiscale c'è anche il rischio di una raccomandata dell'Ade dopo 5 anni. E per bonifici sopra i 10k c'è obbligo di segnalazione anche alla banca d'Italia. Minus e plusvalenze si compensano anche per questi prodotti.

Svantaggi ETP
Gli orari di contrattazione non sono H24
Ha un costo di gestione annuo - TER (anche se su alcuni prodotti la situazione sta migliorando)
Niente interessi da staking e saving (anche se su alcuni prodotti la situazione sta migliorando)
Esiste un numero limitato di cripto sottostanti
Incertezze nella liquidità del book in caso di eventi avversi



Questo post potrebbe essere editato più volte per inserire contenuti che rimarranno automaticamente aggiornati, poichè collegati a strumenti dinamici
 
Ultima modifica:

carlotta84

witch
Registrato
27/2/18
Messaggi
3.793
Punti reazioni
891
E andiamo con il 4 volume....

Un grafo mensile bitcoin..... market mover di tutti gli ETx crypto.

Quanto sarà profondo questo bear market ?????

IMG_20220518_222713.jpg
 

blackwollas

Nuovo Utente
Registrato
24/3/21
Messaggi
1.835
Punti reazioni
118
#my2cents sulla situazione.

Nel breve periodo potrebbe esserci un rimbalzo forse...siamo molto vicini all'ipervenduto..il fatto che siamo in bear lo si denota dal piccolo rimbalzo avuto dai minimi di qualche gg fa molto piccolo...mi aspettavo di meglio..molta molta debolezza.

Nel medio io sono iperribassista e onestamente godo. Non ho idea dei targhet potremmmo a spanne scendere del 30-40 x cento per eth btc mentre le alt saranno disintegrate.

I compitia casa io personalmente li ho già fatti individuando le alt da prendere (4 sono) oltre btc ed eth. Quindi gg. Inizierò col pac appena si vedranno certi livelli.

La situazione macro mondiale è iper sfavorevole x un asset class high risk. Tra un po vedremo anche i crypto belevier crollare come delle pere cotte e vendere...quello sarà ils segnale del bottom estremo.

Personalmente non ho fretta. Chiaramente non aspetterò i miei livelli esatti di ingresso ma ho stabilito un range x entrare perchè il bottom nn è nessuno in grado di prenderlo se non x pura fortuna.

Onestamente io sono serenissimo. Purtroppo mi tocca lavorare ancora 2-3 anni. :D

Fate i compiti a casa. Non svegliatevi tra x mesi a un meno 30 e dire si ma che crypto accumulo adesso?? bhoooooooooo

#nofinancialadvice
 

mattedhl

Nuovo Utente
Registrato
15/10/21
Messaggi
495
Punti reazioni
28
idem, sereno in merito la fettina crypto del mio ptf:

continuo il pac settimanale su btc ed eth fino a fine 2023, almeno in questo periodo accumulo a prezzi decenti (per ora pmc btc 25k$ ed eth 1,5k$)
imposterò ordine limite per acquisto di un cippo bnb a 200$ e sol a 30$ - questi ultimi 2 in ottica più speculativa

stablecoin ridotte all'ossicino per il momento, dopo lo spavento UST (per fortuna dumpato tutto in tempo a 0,98$) - ad ora mi restano solo pochi busd/usdc
 

carlotta84

witch
Registrato
27/2/18
Messaggi
3.793
Punti reazioni
891
#my2cents sulla situazione.

Nel breve periodo potrebbe esserci un rimbalzo forse...siamo molto vicini all'ipervenduto..il fatto che siamo in bear lo si denota dal piccolo rimbalzo avuto dai minimi di qualche gg fa molto piccolo...mi aspettavo di meglio..molta molta debolezza.

Nel medio io sono iperribassista e onestamente godo. Non ho idea dei targhet potremmmo a spanne scendere del 30-40 x cento per eth btc mentre le alt saranno disintegrate.

I compitia casa io personalmente li ho già fatti individuando le alt da prendere (4 sono) oltre btc ed eth. Quindi gg. Inizierò col pac appena si vedranno certi livelli.

La situazione macro mondiale è iper sfavorevole x un asset class high risk. Tra un po vedremo anche i crypto belevier crollare come delle pere cotte e vendere...quello sarà ils segnale del bottom estremo.

Personalmente non ho fretta. Chiaramente non aspetterò i miei livelli esatti di ingresso ma ho stabilito un range x entrare perchè il bottom nn è nessuno in grado di prenderlo se non x pura fortuna.

Onestamente io sono serenissimo. Purtroppo mi tocca lavorare ancora 2-3 anni. :D

Fate i compiti a casa. Non svegliatevi tra x mesi a un meno 30 e dire si ma che crypto accumulo adesso?? bhoooooooooo

#nofinancialadvice

Tu mi piaci.
Senza fronzoli sei chiaro e diretto .....dici quello che pensi e soprattutto pensi quello che dici.

Un 30% di storno bitcoin darebbe un TG di 20k circa.
Ci saranno alts che andranno ben oltre il 50% di storno.
In considerazione della forte correlazione con le big tech.......(e vedrai che continuerà!).....porterebbe il nasdaq100 in area 10k ....sp500 3'200-3'500.

Il rischio della tua strategia,....che assolutamente condivido... è il solito.....quello di perdere il "treno" o alla meglio salirci in corsa.
In marzo/aprile 2020 mi è capitato,.........quello che consideravo un rimbalzo era invece ... bottom...ed inversione. Stessa cosa nel 2009....

Mi sento di sconsigliare assolutamente un PIC e perorare la strategia dollar cost averaging .....con 3/5 quote PAC....e se qualcuna non viene fillata ......una di esse la si spalmi su 3/5 alts-shit ....ma solo dopo prove concrete di inversione trend....e quí mi sta bene prendere un treno in corsa.
Ma soprattutto per i meno sgamati in un bear market così profondo solo btc ed eth .
 

reef

Multa paucis
Registrato
8/8/02
Messaggi
5.537
Punti reazioni
410
Mi sento di sconsigliare assolutamente un PIC e perorare la strategia dollar cost averaging .....con 3/5 quote PAC....e se qualcuna non viene fillata ......una di esse la si spalmi su 3/5 alts-shit ....ma solo dopo prove concrete di inversione trend....e quí mi sta bene prendere un treno in corsa.
Ma soprattutto per i meno sgamati in un bear market così profondo solo btc ed eth

Torniamo sulla strategia... Che è di entrata, ma anche di uscita!
Se leggete Cren viene individuata una strategia multiparametrica che toglie un filo di arbitrarietà e permette di decidere solo i target ad una certa data e gli step. Poi con quali quantità entrare e uscire lo suggerisce lui... Ovviamente come tutti gli automatismi può "sbagliare", ma hail vantaggio di ridurre il fattore psicologico.

Ho fatto una simulazione sul BTC così formulata (sul passato in modo da valutare l'esito)
  • entrata 1/10/2021 col 40% del capitale (fissato a 100K) (prezzo 41532)
  • uscita il 1/4/2022 con un target price fissato a priori di 40500 (prezzo 41902)
  • movimenti di acquisto e vendita ogni 5000

A fronte di un guadagno sui sei mesi che sarebbe stato praticamente nullo in assenza di movimenti (con qualche stress psicologico riguardo agli andamenti), il modello "Option Based Pricing" ha stabilito dei precisi movimenti che hanno portato un gain in uscita del 15,76% su sei mesi. Vi potete replicare il foglio riportato sotto da questo link per fare le vostre simulazioni. I dati vanno inseriti solo nei campi con sfondo giallo, suggerisco di lasciare il patrimonio a 100000 per facilitare la lettura

Purtroppo non credo di riuscire a rispondere ad eventuali curiosità, in ogni caso il codice nel foglio è leggibile. Vi lascio disponibile il materiale per sperimentaizoni e altro, ovviamente senza prendermi alcuna responsabilità, stiamo sempre parlando di simulazioni...
 

Allegati

  • foglio.png
    foglio.png
    66,7 KB · Visite: 2.837

carlotta84

witch
Registrato
27/2/18
Messaggi
3.793
Punti reazioni
891
Torniamo sulla strategia... Che è di entrata, ma anche di uscita!
Se leggete Cren viene individuata una strategia multiparametrica che toglie un filo di arbitrarietà e permette di decidere solo i target ad una certa data e gli step. Poi con quali quantità entrare e uscire lo suggerisce lui... Ovviamente come tutti gli automatismi può "sbagliare", ma hail vantaggio di ridurre il fattore psicologico.

Ho fatto una simulazione sul BTC così formulata (sul passato in modo da valutare l'esito)
  • entrata 1/10/2021 col 40% del capitale (fissato a 100K) (prezzo 41532)
  • uscita il 1/4/2022 con un target price fissato a priori di 40500 (prezzo 41902)
  • movimenti di acquisto e vendita ogni 5000

A fronte di un guadagno sui sei mesi che sarebbe stato praticamente nullo in assenza di movimenti (con qualche stress psicologico riguardo agli andamenti), il modello "Option Based Pricing" ha stabilito dei precisi movimenti che hanno portato un gain in uscita del 15,76% su sei mesi. Vi potete replicare il foglio riportato sotto da questo link per fare le vostre simulazioni. I dati vanno inseriti solo nei campi con sfondo giallo, suggerisco di lasciare il patrimonio a 100000 per facilitare la lettura

Purtroppo non credo di riuscire a rispondere ad eventuali curiosità, in ogni caso il codice nel foglio è leggibile. Vi lascio disponibile il materiale per sperimentaizoni e altro, ovviamente senza prendermi alcuna responsabilità, stiamo sempre parlando di simulazioni...

Inserirei il contenuto di questo post nel documento sulle caratteristiche dei prodotti trattati in questo thread..... identificandolo come esempio di strategia pac ...
Post dal valore aggiunto.
Grazie Stefano.
 

Melaxxx

Nuovo Utente
Registrato
21/7/09
Messaggi
683
Punti reazioni
45
Torniamo sulla strategia...
Purtroppo non credo di riuscire a rispondere ad eventuali curiosità, in ogni caso il codice nel foglio è leggibile. Vi lascio disponibile il materiale per sperimentazioni e altro, ovviamente senza prendermi alcuna responsabilità, stiamo sempre parlando di simulazioni...

Bel lavoro, ho visto che la volatilità (implicita) è sempre fissa a 40%.
Essendoci le opzioni sul BTC (e su altre crypto ) si possono usare quei dati per esempio su Deribit oppure ci sono siti che forniscono la vol implicita del BTC a varie scadenze/prezzi, gratuito per esempio l'interessantissimo (anche per altri dati) genesis volatility: https://www.gvol.io/
 

reef

Multa paucis
Registrato
8/8/02
Messaggi
5.537
Punti reazioni
410
Bel lavoro, ho visto che la volatilità (implicita) è sempre fissa a 40%.
Essendoci le opzioni sul BTC (e su altre crypto ) si possono usare quei dati per esempio su Deribit oppure ci sono siti che forniscono la vol implicita del BTC a varie scadenze/prezzi, gratuito per esempio l'interessantissimo (anche per altri dati) genesis volatility: https://www.gvol.io/

Ci avevo pensato, ma in prima istanza ho voluto semplificare... Per la verità volevo anche indagare sul fatto di non tenere l'opzione at the money modificando lo strike price. Direi che quando ho tempo cerco di costruire più scenari con qualche automatismo in più, ma mi pare che questo approccio sia promettente (e magari in grado di abbassare il rischio), soprattutto su sottostanti del tutto imprevedibili come le cripto.
Grazie del contributo

PS Non l'avevo scritto, ma ovviamente ho considerato i prezzi in euro, visto che operiamo dall'Italia...
 

reef

Multa paucis
Registrato
8/8/02
Messaggi
5.537
Punti reazioni
410
Inserirei il contenuto di questo post nel documento sulle caratteristiche dei prodotti trattati in questo thread..... identificandolo come esempio di strategia pac ...
Post dal valore aggiunto.

Grazie Carlotta, quando avrò strutturato meglio il lavoro lo trasformiamo in uno o più documenti con link al primo post
 

bomba84

Kansei Dorifto
Registrato
4/1/14
Messaggi
22.396
Punti reazioni
1.351
Torniamo sulla strategia... Che è di entrata, ma anche di uscita!
Se leggete Cren viene individuata una strategia multiparametrica che toglie un filo di arbitrarietà e permette di decidere solo i target ad una certa data e gli step. Poi con quali quantità entrare e uscire lo suggerisce lui... Ovviamente come tutti gli automatismi può "sbagliare", ma hail vantaggio di ridurre il fattore psicologico.

Ho fatto una simulazione sul BTC così formulata (sul passato in modo da valutare l'esito)
  • entrata 1/10/2021 col 40% del capitale (fissato a 100K) (prezzo 41532)
  • uscita il 1/4/2022 con un target price fissato a priori di 40500 (prezzo 41902)
  • movimenti di acquisto e vendita ogni 5000

A fronte di un guadagno sui sei mesi che sarebbe stato praticamente nullo in assenza di movimenti (con qualche stress psicologico riguardo agli andamenti), il modello "Option Based Pricing" ha stabilito dei precisi movimenti che hanno portato un gain in uscita del 15,76% su sei mesi. Vi potete replicare il foglio riportato sotto da questo link per fare le vostre simulazioni. I dati vanno inseriti solo nei campi con sfondo giallo, suggerisco di lasciare il patrimonio a 100000 per facilitare la lettura

Purtroppo non credo di riuscire a rispondere ad eventuali curiosità, in ogni caso il codice nel foglio è leggibile. Vi lascio disponibile il materiale per sperimentaizoni e altro, ovviamente senza prendermi alcuna responsabilità, stiamo sempre parlando di simulazioni...

wow.. molto interessante :eek::yes::o
 

Zebr@

Nuovo Utente
Registrato
9/3/03
Messaggi
157
Punti reazioni
1
sono sempre scettico nel guardare i vari modelli al passato , che poi
applicati nel presente di solito non funzionano.
ovviamente e' l'unico modo x verificarli , impossibile applicarli al futuro :D

allora dico perchè non iniziare magari da lunedi utilizzando il fidelity al posto del BTC
cosi' rimaniamo in tema ETN , e fare una simulazione di investimento

occorre un volontario
 

reef

Multa paucis
Registrato
8/8/02
Messaggi
5.537
Punti reazioni
410
sono sempre scettico nel guardare i vari modelli al passato , che poi
applicati nel presente di solito non funzionano.
ovviamente e' l'unico modo x verificarli , impossibile applicarli al futuro :D

allora dico perchè non iniziare magari da lunedi utilizzando il fidelity al posto del BTC
cosi' rimaniamo in tema ETN , e fare una simulazione di investimento

occorre un volontario

La "sperimentazione a campo" la faccio io partendo dall'investimento che ho in corso su FBTC, ma l'indicatore resta BTC, poi si può usare FBTC come strumento di investimento convertendo i prezzi attraverso un banale moltiplicatore. Cerco di preparare il tutto se riesco... (se non sarà lunedì andremo un po' avanti)
Il problema è che FBTC non ha una serie storica. D'altra parte i valori giornalieri di BTC da Google Finance sono presi alle 23.59. In futuro proverò a linkare fonti dati migliori, ma l'automatismo spesso non è banale.
 

carlotta84

witch
Registrato
27/2/18
Messaggi
3.793
Punti reazioni
891
Assolutamente....
Tutti gli ETx in oggetto al thread sono a replica fisica.
Inutile fare AT, stabilire livelli ..io non guardo nemmeno il grafo.
Tutto gira intorno al sottostante.
Quel che mi interessa relativamente al prodotto utilizzato è il rendimento ovviamente decurtato della quota TER.

Da inizio settimana sono in ETC gold e silver...non farei mai una strategia su questi prodotti ma solo sui relativi benchmark.
Diverso il discorso per prodotti a replica sintetica....con sottostante contratti futures.
Lì intervengono molteplici fattori che influiscono sul prezzo del prodotto che li replica.
Effetto contango / backwardation
Effetto compounding
Ribilanciamento giornaliero
Catatteristiche del rollover

I prodotti physically-backed come quelli quí trattati sono perfetti per una strategia PAC. Mentre quelli sintetici sono solo speculativi per il trading.
 

Zebr@

Nuovo Utente
Registrato
9/3/03
Messaggi
157
Punti reazioni
1
La "sperimentazione a campo" la faccio io partendo dall'investimento che ho in corso su FBTC, ma l'indicatore resta BTC, poi si può usare FBTC come strumento di investimento convertendo i prezzi attraverso un banale moltiplicatore. Cerco di preparare il tutto se riesco... (se non sarà lunedì andremo un po' avanti)
Il problema è che FBTC non ha una serie storica. D'altra parte i valori giornalieri di BTC da Google Finance sono presi alle 23.59. In futuro proverò a linkare fonti dati migliori, ma l'automatismo spesso non è banale.

ottimo :)
ho scritto lunedì tanto per dire una data
e fidelity x rimanere a tema , và benissimo usare il sottostante
magari si protrebbe aggiungere un colonna con il relativo ETN.
a dire il vero il fidelity manco mi piace , avevo fatto pure
un excel x calcolarmi il prezzo in diretta a partire dal BTC
ma poi non l'ho mai usato

Da inizio settimana sono in ETC gold e silver...

e il platinum ?
lo prendo solo io , sono anni che leggo "questo e' l'anno del platino" :D
 

reef

Multa paucis
Registrato
8/8/02
Messaggi
5.537
Punti reazioni
410
La "sperimentazione a campo" la faccio io partendo dall'investimento che ho in corso su FBTC, ma l'indicatore resta BTC, poi si può usare FBTC come strumento di investimento convertendo i prezzi attraverso un banale moltiplicatore. Cerco di preparare il tutto se riesco... (se non sarà lunedì andremo un po' avanti)
Il problema è che FBTC non ha una serie storica. D'altra parte i valori giornalieri di BTC da Google Finance sono presi alle 23.59. In futuro proverò a linkare fonti dati migliori, ma l'automatismo spesso non è banale.

Avevo FBTC in carico a 3,777. Se non ho inutito male, il moltiplicatore con BTC è esattamente 1:10.000 (in EUR)
Ho cambiato i parametri per rendere il modello meno sensibile, ovvero ho alzato la vola implicita a 0,6, messo strike price 40.000 e data 28/2/2023, con step di compravendita a +/- 7000
Mi ha suggerito un acquisto al valore più o meno odierno (veramente di alcuni giorni fa), l'ho effettuato e adesso sono pronto a seguirlo.
Ovviamente nessun modello tutela dai crolli, qui stiamo parlando di un sistema che crea un martingala sui ribassi e fa take profit sui rialzi. Per cassettisti...

L'ideale sarebbe riequilibrare il modello periodicamente almeno su scadenza e strike price. Per la vola si potrebbe seguire l'esempio proposto di andare a raccogliere day by day il valore ricavato dalle opzioni sul mercato.

Edit: La volatilità si può alzare ulteriormente
 

Allegati

  • Cattura.JPG
    Cattura.JPG
    36,3 KB · Visite: 285
Ultima modifica: