• Caro Ospite,
    finalmente abbiamo aggiornato il forum di FinanzaOnLine per fornirti un servizio performante e aggiornato. Come avrai notato il lavoro non è ancora ultimato. Purtroppo alcune funzioni della vecchia piattaforma non sono presenti per motivi di incompatibilità ma siamo aperti a considerare eventuali sviluppi.
    Per qualsiasi quesito sull'utilizzo della nuova piattaforma o se riscontri qualche problema di funzionamento o di navigazione scrivi nella sezione FIX FORUM. Stiamo raccogliendo tutte le segnalazioni al fine di perfezionare la nuova piattaforma.

    Grazie per la comprensione e grazie per il supporto.
    Staff | FinanzaOnLine

Cren

Nuovo Utente
Registrato
6 Ott 2009
Messaggi
10.588
Punti reazioni
603
Distribuzione degli Open Interest: ipotesi

Gli open interest si distribuiscono attorno ai prezzi d'esercizio secondo un'opportuna funzione di densità. I prezzi d'esercizio caratterizzati dal maggior volume di open interest sono significativi delle aspettative del mercato rappresentato dagli operatori di opzioni.

L'addensamento di opzioni call in un intono di uno strike price rappresenta una forma di resistenza: il mercato si aspetta che difficilmente il prezzo potrà oltrepassare quel livello prima della scadenza dell'opzione.

L'addensamento di opzioni put in un intono di uno strike price rappresenta una forma di supporto: il mercato si aspetta che difficilmente il prezzo potrà scendere al di sotto di quel livello prima della scadenza dell'opzione.

La distribuzione cumulata degli open interest è l'equivalente dell'ammontare di attrito dinamico che il prezzo incontra nel muoversi in una determinata direzione: solitamente ridotto o pressochè nullo in un intorno del valore corrente dell'indice, estremamente elevato per valori distanti da esso.

Dall'analisi congiunta delle distribuzioni è possibile determinare l'area caratterizzata dalla maggior probabilità di settlement a scadenza. Le densità marginali della distribuzioni consentono di individuare i prezzi d'esercizio sui quali costuire un «butterfly spread» o un «condor».

Come si legge il grafico presentato? I limiti che la distribuzione degli open interest mette in luce evidenziano le aspettative di mercato per i mesi a venire: ad oggi, il prezzo verrà a trovarsi con ogni probabilità racchiuso tra le candlestick virtuali disegnate. In tabella sono evidenziati i limiti superiori e inferiori e il valore atteso dell'EURO STOXX 50.

Aprire posizioni su EURO STOXX 50

Se le ipotesi di cui sopra sono fondate, la funzione Settlement Probability definisce la probabilità corrente che il settlement per il mese indicato cada su di un determinato prezzo d'esercizio. I trader sceglieranno quindi di aprire posizioni in opzioni su EURO STOXX 50 sulla base della probabilità che il sottostante a scadenza raggiunga un determinato livello. Il trader che scegliesse di seguire la strategia proposta dovrebbe vendere opzioni sui prezzi d'esercizio che racchiudono il prezzo spot dell'indice EURO STOXX 50.

Codice:
Strategia operativa
     
      
Lato      Opzione        Strike 
      
Long      Call           3100
Short     Call           3050
Short     Put            2700
Long      Put            2650
      
Settlement Aprile 2011
 
Alto