Evolve Automobile Innovation Index ETF (CARS) - etf su auto elettriche

cricket72

a difesa del gregge
Registrato
13/2/07
Messaggi
12.806
Punti reazioni
818
segnalazione interessante

come etf e' anche nuovo
 

primipassi

Nuovo Utente
Registrato
11/11/05
Messaggi
19.615
Punti reazioni
617
Un eff su auto elettriche mi sembra una cosa un po esagerata..........
perché tralasciando Tesla(che non è presente in questo ETF) gli attori principali delle prossima generazione di auto(elettriche,idrogeno,ibride ecc...)saranno cmq sempre i player attuali che ora utilizzano i combustibili fossili GM,TOYOTA,VOLKSWAGEN,FORD,BMV;MERCEDES,RENAULT,FIAT ecc ecc......stanno gia speriementando molte auto elettriche e qualcuna è gia in commercio........dunque non capisco l'utilità di questo ETF.
Buona serata a tutti ;)
 

consindip

Nuovo Utente
Registrato
18/7/08
Messaggi
5.720
Punti reazioni
347
quotato solo in Canada non sarebbe un problema, basta pagare la differenza di tax sulle plus in dichiarazione dei redditi se vale la pena farlo

credo che qualcosa simile arriverà a breve anche da noi, basta fare un ETF nuovo e replicare un indice, che in questo caso è made in Germany come molti altri, poi si tratta di vedere se è ben fatto o meno

auto elettriche è un concetto interessante che sto già concretizzando con alcuni clienti e i titoli non sono necessariamente Tesla o i nomi noti tipo BMW ecc, perchè Tesla potrebbe (come quasi certamente è) essere sovravvalutata, quindi un ETF con un indice ben fatto la sottopesa (come fa questo ETF basta essere capaci di leggere), bensì altri titoli maggiormente legati a questo settore innovativo che vanno dal minerario cileno che estrae litio ed è quotato in USA, ai produttori cinesi di auto (tipo GreatWall) maggiormente impegnati in quantità oltre che qualità sul business delle auto (e non solo auto) elettriche; il tema vero in realtà è "auto elettrica connessa" quindi ad es.Alphabet ma anche molte altre società maggiormente impegnate in questo mercato

i grossi nomi noti delle case automobilistiche che di solito vengono tirati in ballo (e che avranno un impatto minore sui loro ricavi e sul valore del titolo per effetto di minor impegno nel settore elettrico rispetto ad altri) mi sembrano un pò come le squadre di calcio, si cerca a tutti i costi una giustificazione: la verità è che nella testa della maggioranza c'è ancora l'idea che si possa continuare ad inquinare (tanto lo fanno tutti, uno più uno meno che cosa cambia) o che Tesla sia un giocattolo per ricchi (non me la potrò mai permettere quindi la schifo); se anche Tesla dovesse fallire, altri nomi nel settore "mobilità elettrica connessa" concretizzeranno sviluppi di rilievo e potrebbero essere società che oggi non esistono ancora (facebook e alpahbet non esistevano ancora quando scaricavo mosaic e mi connettevo al web da casa in Italia a metà anni '90)

credo che non solo avremo presto ETF su "automotive elettrico" ma potremo avere ETF specializzati