Ex paracarro Caleffi alla riscossa. 5 euro due azioni, dai...

Sbaglio o alcuni indicatori erano migliori negli anni scorsi?
Non sbagli, bilancio 2021 e 2022 ha chiuso meglio e già lì quotava bassa ma comunque quasi al doppio di ora!
E solo da anno scorso hanno acquisto il 30% mancante di Mirabello Carrara.
 
Pubblicato lista amministratori prossimo cda. Non hanno inserito il rappresentante degli azionisti di minoranza o sbaglio?
 
Pubblicato lista amministratori prossimo cda. Non hanno inserito il rappresentante degli azionisti di minoranza o sbaglio?
Mi pare anche che si siano alzati il compenso...
Sarebbe carino che il rappresentante dei piccoli azionisti scrivesse qualcosa in merito qui sul fol.
Va bene anche per messaggio privato.
 
Mi pare anche che si siano alzati il compenso...
Sarebbe carino che il rappresentante dei piccoli azionisti scrivesse qualcosa in merito qui sul fol.
Va bene anche per messaggio privato.


Sarei curioso anche io di conoscere il motivo.
 
Aspettiamo fiduciosi, lo reputo una persona seria oltre che competente.
Sto ancora aspettando notizie del motivo della non presentazione del Sig. Borlenghi.
Dai su che ti costa darci qualche informazione
 
Vabbè visto che chi di dovere (e non voglio scrivere il Nick) non risponde... Se qualcuno ne sa qualcosa in più lo scriva sul fol o tramite messaggio privato.
Grazie!
 
Vabbè visto che chi di dovere (e non voglio scrivere il Nick) non risponde... Se qualcuno ne sa qualcosa in più lo scriva sul fol o tramite messaggio privato.
Grazie!
Forse è dipeso da lui che non si è reso disponibile
 
Il buon Borlenghi Garoia eletto l'anno scorso che ne ha già 40mila
E non vado avanti che se no mi dicono che mi lamento troppo.
Dico... se neanche chi sta in consiglio e quindi percipiente di compensi (1 milione di euro in totale) a questi prezzi non fa un piccolo incremento... noi piccoli cosa dovremmo pensare?
Nel 2023 non ne ha comprate nemmeno una. A fine anno ne aveva solo 714 in più dovute al dividendo in azioni. Inoltre non ha più scritto nel forum
 
Forse è dipeso da lui che non si è reso disponibile
Mah.... Ho i miei dubbi visto che, non vorrei dire castronerie, ma percepiva un compenso. Sarebbe stato alquanto stupido.
Non voglio dire altro perché io rispetto le persone e due righe dovrebbe scriverle
 
Discussione surreale. L’ultima volta alcuni azionisti presentarono una lista di minoranza, ora mi pare di no. Mica fu una lista del Fol… perché un consigliere di amministrazione dovrebbe rendere conto qua dì qualcosa? :wtf:
 
Discussione surreale. L’ultima volta alcuni azionisti presentarono una lista di minoranza, ora mi pare di no. Mica fu una lista del Fol… perché un consigliere di amministrazione dovrebbe rendere conto qua dì qualcosa? :wtf:
In Caleffi non so per quale motivo il Cda viene nominatio per un solo anno. Due anni fa Borlenghi fu tratto dalla lista di minoranza ma lo scorso anno fu presentato nella lista di maggioranza e quest'anno no. Deve rendere conto qua perchè se lo avessimo saputo prima che non avremmo più potuto contare su di lui avremmo presentato una lista di minoranza con un altro candidato.
 
In Caleffi non so per quale motivo il Cda viene nominatio per un solo anno. Due anni fa Borlenghi fu tratto dalla lista di minoranza ma lo scorso anno fu presentato nella lista di maggioranza e quest'anno no. Deve rendere conto qua perchè se lo avessimo saputo prima che non avremmo più potuto contare su di lui avremmo presentato una lista di minoranza con un altro candidato.

Se siete così ‘grossi’ da presentare una lista di minoranza e quindi siete così addentro alle vicende societarie mi risulta un po’ strano che siate a mendicare informazioni qua sul Fol…
addirittura ex post.
Avreste avuto tutto il tempo per decidere e presentare la lista per tempo. Tra l’altro indipendente dalle decisioni di terzi.
 
In Caleffi non so per quale motivo il Cda viene nominatio per un solo anno. Due anni fa Borlenghi fu tratto dalla lista di minoranza ma lo scorso anno fu presentato nella lista di maggioranza e quest'anno no. Deve rendere conto qua perchè se lo avessimo saputo prima che non avremmo più potuto contare su di lui avremmo presentato una lista di minoranza con un altro candidato.
Quello che sto leggendo è proprio di basso livello.

Innanzitutto se uno ha qualcosa da dire o da chiedere alla società può farlo tranquillamente..... non mi risulta che negli ultimi 2 anni qualcuno abbia inoltrato all'assemblea delle domande da mettere a verbale pretendendo delle risposte.

Seconda cosa: se un gruppo ha i numeri per sostenere una lista, avanti pure.
Si sbatte, trova i contatti, chiede i certificati e inoltra la lista.
Avanzare, ora, delle pretese verso chi è stato candidato ed eletto o lamentarsi del modus operandi di altri, che hanno permesso l'elezione di qualcuno in cda, è proprio da ominichi.
Tra l'altro mi risulta che il sig. Borlenghi sia stato sempre contattabile e disponibile, nei limiti del mandato, a dare risposte.

Infine, si torna sempre al solito discorso: se l'investimento è sbagliato perché alla fine dei conti il titolo non sale, inutile prendersela con tizio in cda o con gli emolumenti del cda intero.
Bisogna ammettere di avere toppato, perdere ed uscire.

Su Caleffi ho perso e per quanto mi riguarda posso solo dire male della società sia a livello comunicativo che gestionale. Restare quotati senza prospettive di M&A, tirando a campare con l'assillo del debito, quando i fondamentali ci sarebbero, è un non sense enorme.
Le grandi società diventano tali non con i buyback ma con la visione del management, visione che qui non c'è.
 
Quello che sto leggendo è proprio di basso livello.

Innanzitutto se uno ha qualcosa da dire o da chiedere alla società può farlo tranquillamente..... non mi risulta che negli ultimi 2 anni qualcuno abbia inoltrato all'assemblea delle domande da mettere a verbale pretendendo delle risposte.

Seconda cosa: se un gruppo ha i numeri per sostenere una lista, avanti pure.
Si sbatte, trova i contatti, chiede i certificati e inoltra la lista.
Avanzare, ora, delle pretese verso chi è stato candidato ed eletto o lamentarsi del modus operandi di altri, che hanno permesso l'elezione di qualcuno in cda, è proprio da ominichi.
Tra l'altro mi risulta che il sig. Borlenghi sia stato sempre contattabile e disponibile, nei limiti del mandato, a dare risposte.

Infine, si torna sempre al solito discorso: se l'investimento è sbagliato perché alla fine dei conti il titolo non sale, inutile prendersela con tizio in cda o con gli emolumenti del cda intero.
Bisogna ammettere di avere toppato, perdere ed uscire.

Su Caleffi ho perso e per quanto mi riguarda posso solo dire male della società sia a livello comunicativo che gestionale. Restare quotati senza prospettive di M&A, tirando a campare con l'assillo del debito, quando i fondamentali ci sarebbero, è un non sense enorme.
Le grandi società diventano tali non con i buyback ma con la visione del management, visione che qui non c'è.
ma allora non sei piu azionista ??? ma da quando ?? NON CREDI PIU NELLA SOCIETA......MI PARE che fino a 6 mesi fa fossi abbastanza convinto
 
Indietro