Fabiano Caruana terzo al mondo a 20 anni, il miglior scacchista italiano di sempre

speriamo che almeno questo non sia dopato :rolleyes:
 
Ha una faccia da nerd impressionante :eek: :D
 
"Il gioco degli scacchi è lo sport più violento che esista"
(Gary Kasparov)
 
Il più forte di sempre lo era già da un po'.

Ora è a una manciata di punti da Elo 2800 punteggio (internazionale) finora storicamente raggiunto solo da 5 giocatori al mondo.

A differenza di qualche anno fa ora gli scacchi non hanno un campione imbattibile, uno che faccia il vuoto intendo, quindi Caruana con un altro piccolo sforzo riuscirebbe a puntare altissimo.

Comunque in Italia ci sono oggi una serie di giovani che stanno scalando livelli internazionali come mai era accaduto.

Peccato che in tantissimi conoscano lo sport degli scacchi ma pochi lo pratichino (solo 13.000 mi pare siano i tesserati della Federazione).

Una curiosità: nel mondo gli scacchi hanno più praticanti del calcio! OK!
 
SPOSTATO PERCHE' ?????????? :angry:

GLI SCACCHI SONO UNA DISCIPLINA ASSOCIATA AL C.O.N.I. ED HANNO UNA STRUTTURA (CATEGORIE E CAMPIONATI) DI ARTICOLAZIONE SPORTIVA.

CHE CI AZZECCA CON SCOMMESSE E GIOCHI DI ABILITA'? :eek: :eek: :eek:

CHI HA FATTO QUALCHE TORNEO DI SCACCHI PUO' CONFERMARE SE C'E' O MENO IMPEGNO PSCICHICO E FISICO !!!!!!!!!! :rolleyes:
 
Mi vien da piangere a vedere la nobile arte degli scacchi buttata come un rifiuto insieme alle scommesse, al lotto, al poker, alle vergognose attività che affamano i gonzi.

Povera Italia :(
 
Ha una faccia da nerd impressionante :eek: :D

:no: :D

fabiano01.jpg
 
Mi vien da piangere a vedere la nobile arte degli scacchi buttata come un rifiuto insieme alle scommesse, al lotto, al poker, alle vergognose attività che affamano i gonzi.

Povera Italia :(
poker che affama i gonzi e senza abilità? :no:
 
poker che affama i gonzi e senza abilità? :no:


Non ho scritto nulla di tutto questo. Il mio riferimento era alle varie riffe qui rappresentate.






si ok Mimmo ti do ragione
ma assolutamente non si può paragonare il Poker agli Scacchi


Beh, sarebbe come paragonare un corso universitario di storia alla lettura di Novella 2000, e non credo che una persona di sostanza come Mimmo possa neanche pensarlo. Sicuramente ci vogliono delle abilità per vincere a poker, ma gli scacchi sono un altro universo ;)
 
ma gli scacchi sono un altro universo ;)[/QUOTE]

assolutamente si, anche se in italia è sempre visto come qualcosa di cervellotico e quindi confinato e poco considerato (sponsor quasi inesistenti a livello nazionale) , tra l'altro ambiente molto maschile. Inoltre ho visto negli anni almeno qui dove sono io, ridurre sul territorio la presenza di circoli. Molto è anche cambiato con la presenza del computer.

Ci sono traders che sono scacchisti classificati? in genere c'è una affinita' o meglio una evoluzione...

mxb
 
Non ho scritto nulla di tutto questo. Il mio riferimento era alle varie riffe qui rappresentate.









Beh, sarebbe come paragonare un corso universitario di storia alla lettura di Novella 2000, e non credo che una persona di sostanza come Mimmo possa neanche pensarlo. Sicuramente ci vogliono delle abilità per vincere a poker, ma gli scacchi sono un altro universo ;)
ovvio Doc ma giocare a poker richiede delle abilità matematiche niente male, il problema è che poi c'è sempre la componente fortuna che manda tutto a put,tane, negli scacchi la fortuna non esiste e se sei più bravo non ci sono azzi
 
GLI SCACCHI DOVREBBERO ESSERE INSEGNATI A SCUOLA, sin dalle elementari !
 
ovvio Doc ma giocare a poker richiede delle abilità matematiche niente male, il problema è che poi c'è sempre la componente fortuna che manda tutto a put,tane, negli scacchi la fortuna non esiste e se sei più bravo non ci sono azzi

1. Non pensare MINIMAMENTE di affiancare il poker con gli scacchi.
2. Negli scacchi la fortuna TRA PRINCIPIANTI e/o SCARSI esiste, e di principianti e/o scarsi ce ne
sono tanti.
PS Se non hai capito il punto 2 te lo posso spiegare :D
 
Indietro