" Faremo crollare l'economia russa" cap. 3

Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.

maxbank

"All'apparir del vero tu misera cadesti..."
Registrato
16/5/14
Messaggi
47.706
Punti reazioni
1.123
cito dall'articolo
"Nei prossimi mesi il locale resterà chiuso. E’ preferibile, infatti, continuare a pagare solo l’affitto piuttosto che aprire. Se ne riparlerà in primavera dove, annuncia, ci sarà una riapertura in forma ridotta rispetto a quanto fatto fino a questo momento."

C
Perché pensano che gas e corrente scenderanno :ROFLMAO: :ROFLMAO: :ROFLMAO:
 

Sency

Agorista
Registrato
26/8/04
Messaggi
4.233
Punti reazioni
434
Wti 72 dollari. Anche oggi Putin guadagna meno e l'Europa compra meglio.
 

genngattu

Nuovo Utente
Registrato
21/1/08
Messaggi
3.290
Punti reazioni
179
Urals - 4.12% a 54.91$. Ricordo i costi di nolo saliti da 20 a 25$ al barile e costi di estrazione a 18$. Non so se dentro ai costi di nolo ci sono le assicurazioni o meno.
 

Lupak

Nuovo Utente
Registrato
25/11/06
Messaggi
16.992
Punti reazioni
977
Urals - 4.12% a 54.91$. Ricordo i costi di nolo saliti da 20 a 25$ al barile e costi di estrazione a 18$. Non so se dentro ai costi di nolo ci sono le assicurazioni o meno.
Ma cosa mi dici mai?
I russi pagano 2,98$ a barile e tutto il resto è guadagno con cui Putin può proseguire la guerra per altri anni ed anni 🥶
 

Chiave

Nuovo Utente
Registrato
24/9/07
Messaggi
4.283
Punti reazioni
161
intanto sembrerebbe che la Russia abbia venduto buona parte delle riserve auree alla Cina, come mai? l'oro nero non basta più? tra un pò cominceranno a vendere i giacimenti alla Cina, poi interi territori, anche perchè gli conviene venderli altrimenti questi si renderanno indipendenti da Mosca max tra un anno o due
 

genngattu

Nuovo Utente
Registrato
21/1/08
Messaggi
3.290
Punti reazioni
179
Ma cosa mi dici mai?
I russi pagano 2,98$ a barile e tutto il resto è guadagno con cui Putin può proseguire la guerra per altri anni ed anni 🥶
Fonte dei costi di estrazione di petrolio russo. Ti dio già che il top è l'Arabia saudita con 5$. Attendo.
 

genngattu

Nuovo Utente
Registrato
21/1/08
Messaggi
3.290
Punti reazioni
179
intanto sembrerebbe che la Russia abbia venduto buona parte delle riserve auree alla Cina, come mai? l'oro nero non basta più? tra un pò cominceranno a vendere i giacimenti alla Cina, poi interi territori, anche perchè gli conviene venderli altrimenti questi si renderanno indipendenti da Mosca max tra un anno o due
Aia..... Siamo già sulla tazza?

Die-Macht-der-Memes-im-Ukraine-Krieg-518x768.jpg
 

Lupak

Nuovo Utente
Registrato
25/11/06
Messaggi
16.992
Punti reazioni
977
Grazie all’Occidente India, Pakistan, Cina ed altri paesi brics possono finalmente acquistare il petrolio a prezzi accessibili. Sono sicuro che a tempo debito ci ringrazieranno.
Vi abbiamo fatto lo sconto sul petrolio russo OK!
 

genngattu

Nuovo Utente
Registrato
21/1/08
Messaggi
3.290
Punti reazioni
179
Break even del 2016 come il mio dato. Penso che ora saranno un pó più bassi visti gli investimenti nel settore, ma non penso di molto. L'Arabia saudita dovrebbe stare molto ma molto in basso, ed è per questo che comanda su tutti quanti da sempre. Grafico che avevo visto ma che ritengo come indicazione molto interessante.
 

genngattu

Nuovo Utente
Registrato
21/1/08
Messaggi
3.290
Punti reazioni
179
Grazie all’Occidente India, Pakistan, Cina ed altri paesi brics possono finalmente acquistare il petrolio a prezzi accessibili. Sono sicuro che a tempo debito ci ringrazieranno.
Vi abbiamo fatto lo sconto sul petrolio russo OK!
Be ma è la situazione migliore per noi se ci pensi. L'obiettivo è quello di non ridurre l'offerta di petrolio mondiale in modo che i prezzi rimangano più bassi possibili. Allo stesso tempo si riducono le entrate di Mosca. il WTI è in negativo YTD, sul gas la situazione invece si sta surriscaldando di nuovo 😮‍💨
 

flori2

Nuovo Utente
Registrato
22/7/11
Messaggi
13.852
Punti reazioni
548
Be ma è la situazione migliore per noi se ci pensi. L'obiettivo è quello di non ridurre l'offerta di petrolio mondiale in modo che i prezzi rimangano più bassi possibili. Allo stesso tempo si riducono le entrate di Mosca. il WTI è in negativo YTD, sul gas la situazione invece si sta surriscaldando di nuovo 😮‍💨
Il gas è più problematico, manca l'offerta (tubi) e la domanda si alza
 

NOPrenditori

Nuovo Utente
Registrato
11/11/21
Messaggi
1.961
Punti reazioni
198
intanto sembrerebbe che la Russia abbia venduto buona parte delle riserve auree alla Cina, come mai? l'oro nero non basta più? tra un pò cominceranno a vendere i giacimenti alla Cina, poi interi territori, anche perchè gli conviene venderli altrimenti questi si renderanno indipendenti da Mosca max tra un anno o due
Il neonazista sta svendendo da tempo ormai il suo paese ai musi gialli.
Incredibile come un solo parassita possa distruggere una nazione cosi immensa e ricca di risorse come la russia e condannare 110 milioni di abitanti.
 

Loryred

Nuovo Utente
Registrato
18/9/15
Messaggi
9.191
Punti reazioni
557
Il neonazista sta svendendo da tempo ormai il suo paese ai musi gialli.
Incredibile come un solo parassita possa distruggere una nazione cosi immensa e ricca di risorse come la russia e condannare 110 milioni di abitanti.
Critica surreale dopo aver lasciato alla Cina buona parte dell'Africa e fare shopping selvaggio di economia reale e infrastrutture in UE, non solo la povera Grecia ma anche i porti tedeschi. E con i chiari di luna che si profilano il futuro promette poco di meglio.

Tra l'altro la risorsa petrolio mi pare per la Russia molto meglio gestibile del gas, con unico effetto di far pagare a noi costi più alti per noi.
 

flori2

Nuovo Utente
Registrato
22/7/11
Messaggi
13.852
Punti reazioni
548
Il petrolio è in discesa. Dove sono i maggiori costi per noi? Casomai la Russia fa sconti agli sciacalli che lei chiama amici.
 
Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.