Fatture e R.A.

Massimo S. ha scritto:
Ma cosa dici?

La tua operazione a mio avviso era perfettamente fattibile. Non l'avrei consigliata, ma non avrei avuto alcuna difficolta a garantire a chi l'avesse fatta l'assenza di sanzioni e di conseguenze.

Capisco che tu lavori in uno studio legale fra i più importanti della Svizzera, e capisco che ti occuperai di situazione molto complicate e che certamente richiedono approfonditi studi e ricerche. Ma, te lo ripeto, si stava parlando di una banalissima fattura e di quando fosse il caso di mettere o non mettere le ritenute d'acconto. Una cosa di una banalità unica. Poi arrivi tu e mi dici che non capisco una mazza :censored:

Ma hai capito cosa è stata capace di dire Cleopatra. Ha scritto una serie di inesattezze una peggio dell'altra. Ma sempre parlando di fatture e ritenute. Cosa c'entrano prassi, pareri, giurisprudenza, opinioni di giuristi? Io sono solo intervenuto quando qualcuno ha detto che in una fattura emessa da un professionista ad un privato il professionista doveva evidenziare la ritenuta d'acconto ed il privato doveva poi versarla con l'F24 con il codice 1040. Una bestialità.

Tutto qui



KO! KO! KO! KO!
 
Indietro