Fed funds +4.77%

  • Due nuove obbligazioni Societe Generale, in Euro e in Dollaro USA

    Societe Generale porta sul segmento Bond-X (EuroTLX) di Borsa Italiana due obbligazioni, una in EUR e una in USD, a tasso fisso decrescente con durata massima di 15 anni e possibilità di rimborso anticipato annuale a discrezione dell’Emittente.

    Per continuare a leggere visita questo LINK
  • SONDAGGIO: Potrebbe interessarti una sezione "Trading Sportivo"?

    Ciao, ci piacerebbe sapere se potrebbe interessarti l'apetura di una nuova sezione dedicata unicamente al trading sportivo o betting exchange. Il tuo voto è importante perchè ci consente di capire se vale la pena pianificarla o no. Per favore esprimi il tuo voto, o No, nel seguente sondaggio: LINK.
    Puoi chiudere questo avviso premendo la X in alto a destra.

    Staff | FinanzaOnline

M.Likelihood

Utente Registrato
Registrato
19/2/06
Messaggi
97
Punti reazioni
2
Ho letto ne Il Sole24ore che il tasso Fed funds è a 4.75%. Vorrei impostare delle operazioni con a questo tasso lordo ma non riesco a capire con quali strumenti posso farlo.

Pensando che il tasso Fed funds si riflettesse sulle recenti emissioni di T-BOND ho dato un occhiata ma nulla. Inoltre sempre sul giornale ho letto che i governativi a 3 mesi area dollaro hanno un tasso del 4.77%. Governativi area dollaro credo che stia per T-BOND, il governativo area dollaro per eccellenza. Invece, anche in questo caso guardando sul sito di EUROTLX ho osservato che i tassi sono + bassi.

Forse questo tasso si riferisce ai pronto contro termine in valuta americana? Se sì come si fanno a fare in IT?

Grazie

PS: se non erro i tassi Fed funds sono aumentati recentement al 5%.
 
Scusate,
com'è possibile che nessuno abbia notizie di un investimento con un profilio di rischio nettamente limitato con un rendimento su base annua del 5%?

Forse, investite in strumenti finanziari che hanno profili migliori? Se sì ditemi che ci metto pure le mie due lirette.

M.L.
 
M.Likelihood ha scritto:
Scusate,
com'è possibile che nessuno abbia notizie di un investimento con un profilio di rischio nettamente limitato con un rendimento su base annua del 5%?

Forse, investite in strumenti finanziari che hanno profili migliori? Se sì ditemi che ci metto pure le mie due lirette.

M.L.

Ciao
:)

Profilo di rischio nettamente limitato eh??

Beh...fossi in te non ne sarei così sicuro...
Stiamo parlando di valuta mica di euro.

Semplice esempio:
dal 31/12/05 ad oggi (nemmeno 6 mesi) il dollaro ha perso, nei confronti dell'euro, oltre l'8%....ti rendi facilmente conto che un 4,7% ANNUO non ti avrebbe protetto dall'andamento sfavorevole della valuta ma, anzi ci avresti perso oltre il 4% in meno di 6 mesi.

Questo per dire che il tasso non è tutto.
Tantomeno quando stiamo parlando di valute diverse dalla nostra.

Resta cmq il fatto che diversificare una parte in valuta (e quindi anche in dollari) credo sia un'opportunità da sfruttare.
Sempre con congnizione di causa.

Personalmente continuo a valutare interessante il servizio multicurrency offerto da Fineco a questo fine.
Il tasso riconosciuto si adegua alle decisioni della fed.
I costi sono particamente nulli (se non quelli "occulti" relativi all'ampio spread applicato nelle operazioni di conversione).
Non vi immobilizzazione del capitale se si utilizza il conto oppure è assai limitata se si utilizza il PcT.

;)
 
feliceanima ha scritto:
rischio cambio e' stato calcolato da parte tua

Hai assolutamente ragione, certamente esiste il rischio cambio, dal quale ci si può opportunamente comprire. Per valutarlo, però, necessito di sapere come fare ad investire nei Fed funds. Questo è il mio problema.
 
M.Likelihood ha scritto:
Per valutarlo, però, necessito di sapere come fare ad investire nei Fed funds. Questo è il mio problema.

vai in banca e chiedi di aprire un conto in dollari.
Converti degli euro in dollari, li metti sul conto e poi gli dici che titolo di stato americano vorresti comprare.

Semplice no?
;)

Superfluo ricordare che probabilmente ti verrà un colpo quando chiederai alla tua banca (nel 90% dei casi sarà così....) il costo di tutte queste operazioni....
 
Se hai Fineco guardati bene il Servizio Multicurrency (conto in dollari) e il Super Save (Pronti Contro Termine in dollari).
;)

Farebbe al caso tuo, credo.
;)

Ps: non sono un promotore Fineco.
:D
 
Grazie ragazzi,
allora una cosa alla volta.


ricpast ha scritto:
vai in banca ... e poi gli dici che titolo di stato americano vorresti comprare.

E' 1 ora che sono al telefono con vari operatori, stipendiati, di IWbank per avere delucidazioni per:
1) disporre di un'informativa per le obbligazioni di stato USA, con la quale scegliere il titolo che più fa per me, vorrei un 3-6 mesi.
2) capire i costi

Nessuno sinora, è stato in grado di rispondermi. Se non erro IW è considerato in italia uno tra i migliori broker. Non ho parole. E sto chiedendo di investire in uno dei prodotti più semplici al mondo, non in hedge fund o strutturati!!!

Spero per questa sera di concludere qualcosa.
 
.... non conosco Iwbank , ma se usa lo stesso canale (e commissioni) di San Paolo , potresti ritrovarti le tasse anche sul rateo ..... e su titoli scadenza 3/6 mesi si fanno sentire ....

saluti
Yu
 
Non credo proprio che iwbank abbia lo stesso profilo commissionale di san paolo....
Sarei davvero molto stupito se così fosse.

Due domande per MR.Likelihood (che nick difficile! ;) ):
- ti hanno risposto quelli di iwbank riguardo i costi?
- tu hai già un conto in dollari aperto su iwbank?
 
ricpast ha scritto:
Non credo proprio che iwbank abbia lo stesso profilo commissionale di san paolo....
Sarei davvero molto stupito se così fosse.

Due domande per MR.Likelihood (che nick difficile! ;) ):
- ti hanno risposto quelli di iwbank riguardo i costi?
- tu hai già un conto in dollari aperto su iwbank?

ci sono anche sul euromot emissioni in dollari
vai sul sito borsaitalia e vedi dalla lista se c'e' qualche emissione
che fa al caso tuo...............
oppure su tlx
www.tradinglab.com
c'e' pure il rendimento netto cosi' fai anche meno fatica a calcolarlo
 
ricpast ha scritto:
Non credo proprio che iwbank abbia lo stesso profilo commissionale di san paolo....
Sarei davvero molto stupito se così fosse.

Due domande per MR.Likelihood (che nick difficile! ;) ):
- ti hanno risposto quelli di iwbank riguardo i costi?
- tu hai già un conto in dollari aperto su iwbank?

Stando a quello che mi dicono gli operatori le commissioni sono 0.199% del controvalore con minimo di 5EUR e va fatto via call center. Ovviamente il tutto fatto dal classico conto in EUR.

No, io non ho un conto in dollari ma in EUR. Aprire un conto in dollari, per investire in bond, quindi non per tradere bond è controproducente visti i costi. Considera che per aprire il conto in USD devi avere anche il RealTick che ti costa 115EUR al mese.
 
Indietro