femminismo presentiamo la Solanas

suro2009

sentiti trollato
Registrato
14/8/13
Messaggi
26.107
Punti reazioni
686
a qualcuno piace fare un bel pentole dove mettere tutte le femministe per cui adeguiamoci

questa è una femminista

Valerie Solanas - Wikipedia

piano piano la possiamo conoscere , un po' al giorno

è stata difesa da molte femministe

partiamo prima dal manifesto del suo pensiero poi arriveremo alle sue azioni

La parola SCUM è generalmente considerata come un acronimo di Society for Cutting Up Men (Società per l'eliminazione dell'uomo), anche se questa sigla non compare nel manifesto e che l'autrice abbia rigettato questa interpretazione[3]. Il testo, iconoclasta e scritto con uno stile ironico e parodistico, analizza e critica ferocemente la società moderna occidentale attraverso un linguaggio crudo e aggressivo, arrivando a proporre provocatoriamente l'"automazione globale" e "l'eliminazione del maschio" descritto come essere inferiore nel testo, prendendo a prestito e ribaltando tutti i cliché sull'inferiorità femminile[4][5][6][7]. Valerie Solanas affermò che SCUM voleva essere una scrittura satirica per creare dibattito sui temi trattati[8].

immaginatevi se qualcuno avesse proposto la società per l'eliminazione della donna


:):):)
 
ora notate come wiki edulcora la realtà

questa è la prima pagina del manifesto

38479.jpg


:):):)
 
Più questa gente viene ammessa nei palazzi istituzionali e da il suo contributo a leggi e policies e più mi convinco che l'evasione non sia solo un infrazione verso il fisco ma una forma di ribellione...ci manca solo che debba lavorare per alimentare una macchina che usa le mie risorse per "eliminarmi" anche se figurativamente.

A differenza dei soldati nazisti che ripetevano "obbedivo a degli ordini", io non obbedirò a nessun ordine che viene da gente che vuole elimitare qualcuno che sia fisicamente o politicamente, o capiscono l'antifona e faccio le valigie e me ne vado portardomi dietro tutte le mie proprietà e le tasse le pago dove sono gradito.

Questa è la stessa gente che ha mandato in galera innocenti perchè l'ex moglie per farsi ingigantire l'assegno li ha accusati di violenza.
 
chiaramente non serva che dica che questa assassina è quasi riuscita ad uccidere Andy Warhol e ha attentato anche ai suoi collaboratori

poi vedremo meglio la vicenda

quello che è importante è che fece nel 68 sparò ad Warhol e nel 71 la liberarono anche per il sostegno avuto dal movimento femminista (sarà poi così vantaggioso identificare il femminismo con queste visioni criminali? )

:):):)
 
Più questa gente viene ammessa nei palazzi istituzionali e da il suo contributo a leggi e policies e più mi convinco che l'evasione non sia solo un infrazione verso il fisco ma una forma di ribellione...ci manca solo che debba lavorare per alimentare una macchina che usa le mie risorse per "eliminarmi" anche se figurativamente.

A differenza dei soldati nazisti che ripetevano "obbedivo a degli ordini", io non obbedirò a nessun ordine che viene da gente che vuole elimitare qualcuno che sia fisicamente o politicamente, o capiscono l'antifona e faccio le valigie e me ne vado portardomi dietro tutte le mie proprietà e le tasse le pago dove sono gradito.

Questa è la stessa gente che ha mandato in galera innocenti perchè l'ex moglie per farsi ingigantire l'assegno li ha accusati di violenza.

forse sei ottimista nel pensare che ti vogliano eliminare solo politicamente

:):):)
 
Il cromosoma maschile è un cromosoma femminile incompleto. In altre parole, il maschio è un aborto che cammina, abortito allo stadio genetico. Essere maschio è essere **********, emozionalmente limitato: la mascolinità è una malattia di deficienza e i maschi sono storpi emotivi.


provate a dire altrettanto delle donne

i nazisti parlavano di buona genetica , la famosa eugenetica

possiamo notare come il tema sia poi ripreso dalle femministe che lo fanno loro cambiando il paradigma della razza con quello del genere

così come gli ebrei non si accorsero del rischio che correvano negli anni '30 del XX secolo ora chiunque non condanni queste nefandezze rischia di trovarsi a rivivere situazioni simili



:):):)
 
bella manza:clap::clap:
 

Allegati

  • valarie-solonas-2630170b-4b35-4206-b5eb-576745304620.jpg
    valarie-solonas-2630170b-4b35-4206-b5eb-576745304620.jpg
    142,3 KB · Visite: 2
ora notate come wiki edulcora la realtà

questa è la prima pagina del manifesto

38479.jpg


:):):)

questa è una persona pericolosa che ha bisogno di assistenza psichiatrica..

il problema è che finchè lo stigma sociale è sul maschio prevaricatore e cattivo si perde di vista la pericolosità di visioni così estremiste perchè funzionali ad un certo modo di disegnare la società, anche calpestando diritti inalienabili e violando qualsiasi etica condivisa da una società civile :o:cool:
 
La biffa da psicopatica ce l'ha.
Cq tranquilli ,una base di qualche miliardo tra islamici e altre religioni che non offrono guance , dovrebbe garantire la sopravvivenza del maschio a questa svalvolata
 
La biffa da psicopatica ce l'ha.
Cq tranquilli ,una base di qualche miliardo tra islamici e altre religioni che non offrono guance , dovrebbe garantire la sopravvivenza del maschio a questa svalvolata

infatti era pazza ed è anche stata ricoverata, cmq tranquilli che non è più in circolazione da un pezzo
 
certo che ve ne fate di pippe...

se avete passione a correr dietro ai catrami che stanno al mondo ...non perderete mai stimoli :)
 
Cioe' qui staremmo disquisendo sulle farneticazioni di una malata di testa ?
Tipico di AP. :D

Quella che tu definisci allegramente una malata di testa era effettivamente da rinchiudere in manicomio ma in realtà ha molto seguito tra le femministe

:):):)
 
Tanto per citare

La femminista Robin Morgan (più tardi editrice di Ms. magazine) manifestò per la scarcerazione di Solanas. Ti-Grace Atkinson, la presidentessa del National Organization for Women (NOW)[20], descrisse Solanas come "la più grande difenditrice dei diritti delle donne[21]". Un altro membro, Florynce Kennedy, la definì "una delle più importanti portavoce del movimento femminista[21]


:):):)
 
ancora una pasticca di vero femminismo docg

La funzione della femmina è quella di stabilire rapporti, godere, amare ed essere se stessa, e questo la rende insostituibile. La funzione del maschio è produrre spèrmà, e oggi abbiamo banche di spèrmà.

:):):)
 
Finalmente son stati pubblicati grazie al lavoro congiunto di due editori, VandA/Morellini, e alla cura di Stefania Arcara, docente di Letteratura Inglese e Gender Studies all’Università di Catania, e Deborah Ardilli, traduttrice e collaboratrice con il “Laboratorio Anni Settanta” dell’Istituto Storico di Modena, entrambe studiose femministe.

«In una situazione di normalizzazione diffusa della violenza etero-patriarcale, di cui è parte integrante la cancellazione dell’attività intellettuale delle donne, la memoria del ‘grande pubblico’ opera in maniera selettiva e per questo mette in primo piano il gesto aggressivo di Solanas nei riguardi di un uomo, per di più ammantato di prestigio sociale e culturale. In tali condizioni, è fin troppo facile inquadrare Solanas come la quintessenza del non-pensiero, del collasso della ragione, e cercare nei suoi scritti nient’altro che una conferma», spiega Stefania Arcara.

Non è semplice, quindi, leggere la sua opera senza pregiudizi, perché «la violenza esercitata da una donna risulta sempre intollerabile e il giudizio negativo ricade sulla sua scrittura, mentre lo stesso criterio non viene applicato, per esempio, alle opere di Norman Mailer, che accoltellò la moglie, o di William Burroughs e del filosofo Louis Althusser, entrambi uxoricidi, perfettamente integrati nel canone»

ora lasciando perdere il valore dell'opera che chiunque può acquistare e valutare queste sono due studiose italiane attuali

La vera storia di Valerie Solanas - diatomea


come vedete non è proprio ciò che pensa Totore8, qui alcuni vorrebbero imporre un pensiero misandrico (e se lo si critica si viene censurati con mille scuse)

:):):)

NB spero non vi sia difficile capire che derubricare a "gesto violento" un quasi riuscito omicidio multiplo sia quantomeno criminale
 
vi evito le altre perle delle due studiose
ma vi rammento che la prima copertina di scum (= fèccìa) è quella che ho già postato e che la Solanas vendeva direttamente per strada
mentre queste due riescono a negare anche il sottotitolo originale (società per l'eliminazione del maschio)

:):):)
 
una citazione dell'opera della Solanas non guasta mai

“Definire l'uomo una bestia è adularlo: il maschio è una macchina, un vibratore ambulante.”

:):):)
 
Indietro