Fiat Chrysler - letto su libero mercato

Marco.71

QuiQuoQua
Registrato
30/9/06
Messaggi
4.575
Punti reazioni
167
Non sarà un gran giornale finanziario, ma a me Giannino piace.
Si scrive che Chrysler sta rispolverando l'idea della fusione con Gm e che Fiat rimarrà a bocca asciutta.
Mi domando: non avevano un'intesa firmata? Possono evitare di far fronte all'impegno?
Inoltre, Cerberus ha l'80% di Chrysler, pertanto dovrebbe decidere lui. Cerberus sembra che veda bene l'intesa con Fiat, o almeno non ha problemi di stampo nazionalistico.
Quindi chi potrebbe imporre la fusione con Gm? Forse il governo americano aiutando Gm e non Chrysler?
Ultimo pensiero, ma è possibile che Gm e Chrysler si possano salvare alleandosi? Per me sarebbero solo più grandi, ma con gli stessi problemi di prima (mancanza di auto piccole ed ecologiche). Alle volte 1+1 non fa 2.
Voi che ne pensate?
 
Non sarà un gran giornale finanziario, ma a me Giannino piace.
Si scrive che Chrysler sta rispolverando l'idea della fusione con Gm e che Fiat rimarrà a bocca asciutta.
Mi domando: non avevano un'intesa firmata? Possono evitare di far fronte all'impegno?
Inoltre, Cerberus ha l'80% di Chrysler, pertanto dovrebbe decidere lui. Cerberus sembra che veda bene l'intesa con Fiat, o almeno non ha problemi di stampo nazionalistico.
Quindi chi potrebbe imporre la fusione con Gm? Forse il governo americano aiutando Gm e non Chrysler?
Ultimo pensiero, ma è possibile che Gm e Chrysler si possano salvare alleandosi? Per me sarebbero solo più grandi, ma con gli stessi problemi di prima (mancanza di auto piccole ed ecologiche). Alle volte 1+1 non fa 2.
Voi che ne pensate?

che quando il sabato mi compro libero per leggere libero mercato il giornalaio mi guarda male e tenta di dissuadermi.
E io lo porto a casa nascosto dentro gli altri giornali.
 
L'intesa di fiat ancora non è stata firmata, per quello che ho capito io.

E cmq è veramente un scenario assurdo quello prospettato su Libero Mercato
 
L'intesa di fiat ancora non è stata firmata, per quello che ho capito io.

E cmq è veramente un scenario assurdo quello prospettato su Libero Mercato

Al momento c'è solo una lettera di intenti, non vincolante. Vuol dire che stanno ancora trattando.
Per me se l'accordo si fa è una notizia superpositiva per Fiat. Vedremo.
Ciao
Swix
 
che quando il sabato mi compro libero per leggere libero mercato il giornalaio mi guarda male e tenta di dissuadermi.
E io lo porto a casa nascosto dentro gli altri giornali.
si, pure io, lo metto dentro i giornali porno, non si sa mai che qualcuno non lo veda :rolleyes:
 
Al momento c'è solo una lettera di intenti, non vincolante. Vuol dire che stanno ancora trattando.
Per me se l'accordo si fa è una notizia superpositiva per Fiat. Vedremo.
Ciao
Swix
pure io la vedo superpositiva
positiva anche per chrysler e l'occupazione usa
ma tante volte vince il campanilismo e il nano fiat che si compra l'industria statunitense non dev'essere ben vista
sopratutto dopo l'affare (per noi) GM
quindi ho il timore che obama e compagnia vedano come uno smacco fiat in chrysler e preferiscano licenziare 40.000 operai e accorpare due aziende, che di fatto si duplicherebbero senza benefici reali, piuttosto che fare la figura dei deboli
personalmente ho un pò di paura
san marchionne, rispondici tu!!
 
Ma questi valori di fiat, sono sopravvalutatio sotto valutati x voi ?
 
per me sono ampiamente sottovalutati
ma vista la situazione attuale, cosa vuoi, acquistare industriali che non riescono a vendere i loro costosissimi prodotti è francamente difficile
la si piglia anche a 3 euro e meno ancora (cortesi la aspetta a 1 euro), ma in ottica di lungo/lunghissimo periodo è un affare anche adesso
occhio che sono un pagliaccio, non ti fidar di me...
 
Per me se l'accordo si fa è una notizia superpositiva per Fiat. Vedremo

Suvvia se l'accordo si facesse darebbe benefici ad entrambe le aziende, è vero che Fiat ne sorriderebbe ma sicuramente Chrysler non ne resterebbe delusa.
Che Gm sia interessata a soffiare l'accordo a Fiat ci credo poco visti i problemi che al momento stà affrontando a meno che negli usa non si tenti per puro spirito nazionalistico di fare tutto in casa ma, a mio avviso, sarebbe deleterio per tutta l'industria automobilistica americana.
 
se la nazionalizzano é la fine di fiat.. altro che lungo termine...
 
nazionalizzare non è una moda tendenziale.....e comunque non siamo ancora a certi livelli......:cool:
 
se la nazionalizzano é la fine di fiat.. altro che lungo termine...
nazionalizzano chrysler? boh, sicuramente fiat avrebbe perso un bell'affare. ma da qui alla fine c'è ancora tempo
la questione è semplice, tutte le industrie automobilistiche sono in crisi
del resto per fabbricare una macchina ci vogliono tanti soldi, pertanto senza vendite si è costretti a ricorrere al credito
in questo momento non è sano avere tanti debiti
ma dobbiamo decidere, o facciamo a meno delle macchine, delle banche, dell'industria pesante in generale, oppure li aiutiamo in attesa di tempi migliori
farne a meno significa medio evo, pertanto non credo che lasceranno crollare tutto
stamperanno soldi piuttosto che far crollare il sistema
nazionalizzano fiat? :confused:
 
ho già detto la mia e la ripeto:
1- ma vi pare che la facciano comprare a fiat? via siamo seri..... mettiamoci nei panni di crisler si sa che è in crisi di vendite ma sopratutto di soldi e fiat che fa? invece di dire ok ti porto un bel pò di soldi ti dò tutta la mia teconologlia VINCENTE sulle piccole auto, ma vi pare un acordi serio? voi che avete l'acqua alla gola fereste un simile accordo?
io no, sarei al punto di prima e il grano ki me lo porta????!
2-la fien di fiat l'ho già detta tempo fa NAZIONALIZZAZIONE

salam
 
ho già detto la mia e la ripeto:
1- ma vi pare che la facciano comprare a fiat? via siamo seri..... mettiamoci nei panni di crisler si sa che è in crisi di vendite ma sopratutto di soldi e fiat che fa? invece di dire ok ti porto un bel pò di soldi ti dò tutta la mia teconologlia VINCENTE sulle piccole auto, ma vi pare un acordi serio? voi che avete l'acqua alla gola fereste un simile accordo?
io no, sarei al punto di prima e il grano ki me lo porta????!
2-la fien di fiat l'ho già detta tempo fa NAZIONALIZZAZIONE

salam

Perche Fiat dovrebbe essere nazionalizzata se e' una delle poche che sta subendo meglio la crisi?

Chrysler i soldi li deve avere dal governo (e infatti Fiat non entrera' se non sara' cosi') altrimenti e' destinata a fallire in qualsiasi caso. I soldi non ce li mettera' nessun altro.
 
non sta in piedi cactus
la tecnologia fiat è veramente vincente sulle piccole auto, i motori fiat sono i primi in assoluto nel panorama mondiale (multijet, common rail)
inoltre chrysler non ha le piattaforme adatte per le piccole
acquistare la tecnologia fiat costa un botto, sono anni ed anni di lavoro, altrimenti chiunque potrebbe aprire una fabbrica di automobili dall'oggi al domani
pensa i cinesi cosa darebbero per avere macchine evolute nelle loro capacità produttive (vedi lenovo e ibm)
chrysler è destinata a morire, ma... il governo ha la possibilità di finanziarla direttamente, a patto che diminuisca l'impatto ambientale dei veicoli
così fiat non ha detto altro che: io ho la tecnologia, voi avete il mercato che mi serve e grazie ad obama i soldi per risollevarvi
a questo punto hanno valutato la tecnologia fiat 3,5 miliardi e hanno fatto lo scambio

è un pò come due persone in mezzo al deserto senza cibo
una ha la scatoletta di carne, l'altro l'apriscatole
sarebbe stupido che entrambi morissero di fame per non essersi aiutati a vicenda
 
mo nazionalizzano anche il bar sotto casa mia... ma per piacere!
Prima UCG, poi Fiat, tra un po' anche Intesa direte, alla fine avremmo uno stato imprenditore e una popolazione peggio che in unione sovietica.
 
la FIAT , basta vedere l'ultima trimestrale sta brucaindo cassa in mniera impressionante, se vai una okkiata alla sityuazione finanziaria del 3Q e del 4Q è DA PAURA!
graficamente poi da quando ha rotto l'evolvemte parabolica decennale è un titolo che per me è da evitare come la peste.

solo se vedo un cambiamento epocale con volumi allora cambiero idea

salam
 
si, pure io, lo metto dentro i giornali porno, non si sa mai che qualcuno non lo veda :rolleyes:

giornali porno a parte, l'accordo fiat crhysler (come azzo si scrive) sembra perfetto.
I motivi sono quelli che tu stesso hai detto.

I problemi possono essere:
1) i soldi il governo americano deve darli a cerberus e ci stanno pensando su. visto che dovrebbe essere soldi dati direttamente alle industrie e in questo caso non è completamente così.
2) l'importanza strategica per il governo americano dell'industria dell'auto. In caso di guerra (come fu nella II guerra mondiale) hanno bisogno di riconvertire in armamenti e l'industria dell'auto è quella storicamente destinata a tale scopo. Avere un partner straniero in casa (per quanto alleato) potrebbe essere giudicato un problema.
 
non sta in piedi cactus
la tecnologia fiat è veramente vincente sulle piccole auto, i motori fiat sono i primi in assoluto nel panorama mondiale (multijet, common rail)
inoltre chrysler non ha le piattaforme adatte per le piccole
acquistare la tecnologia fiat costa un botto, sono anni ed anni di lavoro, altrimenti chiunque potrebbe aprire una fabbrica di automobili dall'oggi al domani
pensa i cinesi cosa darebbero per avere macchine evolute nelle loro capacità produttive (vedi lenovo e ibm)
chrysler è destinata a morire, ma... il governo ha la possibilità di finanziarla direttamente, a patto che diminuisca l'impatto ambientale dei veicoli
così fiat non ha detto altro che: io ho la tecnologia, voi avete il mercato che mi serve e grazie ad obama i soldi per risollevarvi
a questo punto hanno valutato la tecnologia fiat 3,5 miliardi e hanno fatto lo scambio

è un pò come due persone in mezzo al deserto senza cibo
una ha la scatoletta di carne, l'altro l'apriscatole
sarebbe stupido che entrambi morissero di fame per non essersi aiutati a vicenda

Quoto
... dare soldi non è tutto... bisogna avere anche un piano di ristrutturazione della gamma, e per far ciò ci vorrebbe un partner con tecnologia.
E poi la GM non mi pare questo compione di accordi, ultimo sta facendo chiudere Saab in Svezia... insomma un pò pasticciona.
Bisogna capire le intenzioni dei politici Usa si fanno coinvolgere dal nazionalismo o da un idea di mercato
 
la FIAT , basta vedere l'ultima trimestrale sta brucaindo cassa in mniera impressionante, se vai una okkiata alla sityuazione finanziaria del 3Q e del 4Q è DA PAURA!
graficamente poi da quando ha rotto l'evolvemte parabolica decennale è un titolo che per me è da evitare come la peste.

solo se vedo un cambiamento epocale con volumi allora cambiero idea

salam
questione societaria e quotazioni non sono la stessa cosa e le terrei distinte
l'evolvente parabolica conta come il due di picche, altrimenti stm ora stava a 70 euro (paginedeisoldi)
per quanto riguarda la situazione finanziaria tutte le costruttrici di automobili hanno quel problema, per questo i governi si scapicollano a prestargli i soldi
in questo desolante panorama bisogna capire cosa abbiamo in mano
fiat sa costruire i veicoli
fiat ha la possibilità di espandersi in america grazie a questo accordo gratuito e molto ma molto interessante
fiat avrà la possibilità di arrivare indenne alla ripresa dei mercati?
è questa la grande domanda...
per quanto riguarda fiat chrysler, che era la mia domanda iniziale, sembra che l'accordo possa essere rotto dagli americani, in quanto non vincolante
e questa cosa mi preoccupa non poco
 
Indietro