Fiduciaria e ...

Tiger

Nuovo Utente
Registrato
18/1/00
Messaggi
583
Punti reazioni
24
Se qualcuno può rispondere ai miei dubbi:

se eredito dei soldi e voglio trasferirli alla fiduciaria si vedrà necessariamente il passaggio da una banca alla fiduciaria?

se porto i contanti la fiduciaria è obbligata alla segnalazione all'UIC?

Può la fiduciaria costituire a suo nome una società immobiliare per mio conto?

Se ci fossero degli accertamenti fiscali o disposizioni del giudice per una separazione mi possono pizzicare? a cosa andrei incontro?

se qualcuno mi vorrà rispondere gliene sarei enormemente grato.
 

quiquoqua

Nuovo Utente
Registrato
16/5/03
Messaggi
562
Punti reazioni
84
Scritto da Tiger
Se qualcuno può rispondere ai miei dubbi:

se eredito dei soldi e voglio trasferirli alla fiduciaria si vedrà necessariamente il passaggio da una banca alla fiduciaria?

se porto i contanti la fiduciaria è obbligata alla segnalazione all'UIC?

Può la fiduciaria costituire a suo nome una società immobiliare per mio conto?

Se ci fossero degli accertamenti fiscali o disposizioni del giudice per una separazione mi possono pizzicare? a cosa andrei incontro?

se qualcuno mi vorrà rispondere gliene sarei enormemente grato.

assolutamente in linea generale...

dunque : è cosa nota che i contanti lasciano meno traccie rispetto a qualsiasi passaggio da una banca ad altra destinazione.

Devi pero' trovare la fiduciaria che li accetti ( perchè non tutte lo possono fare ) cioè dipende se trattasi di fiduciaria di matrice bancaria o invece privata, poi se è italiana o meno..ecc

Puoi addirittura trasferire l'immobile alla fiduciaria senza costituzione di una società ad hoc....insomma tutto si può fare , dipende però anche dai costi che sei disposto a sostenere.

Mi risulta però che se ci si trova in presenza di reati penali, quasi tutte le cortine cadono ( e meno male..) se l'autorita' giudiziaria scopre il collegamento, cioè rintraccia te dietro la fiduciaria....la quale sarà obbligata a rispondere esaurientemente.

Un buon avvocato matrimonialista comunque dovrebbe saperti consigliare la strada migliore per tutelarti in vista di un divorzio...

Tutti i miei auguri..