Finalmente bilancio in UTILE nel trimestre!

e vvvvvvaaaaaaaaaaaaiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii
 
Chi riesce a postarlo????
 
a 0,430 si parte.
 
speriamo ke segua la strada di intek
 
RISULTATI DEL PRIMO TRIMESTRE 2006

• Fatturato € 742 milioni: + 49,1% rispetto al I° trimestre 2005 (+ 7,5% al netto del
valore delle materie prime).
• Utile operativo lordo pari a € 28,1 milioni + 49,5% rispetto al I° trimestre 2005.
• Utile consolidato ante imposte positivo per € 39,7 milioni: (- € 8,1 milioni nel I°
trimestre 2005); il miglior risultato di € 47,8 milioni ha beneficiato di una
rivalutazione del magazzino materie prime di € 36 milioni.
• Indebitamento netto del Gruppo al 31/3/06 pari a € 663,7 milioni.
 
Il Consiglio di Amministrazione di S.M.I. – Società Metallurgica Italiana SpA ha
esaminato e approvato la Relazione sulla gestione del Gruppo nei primi tre mesi
dell’esercizio 2006.
Nel periodo gennaio-marzo 2006, il fatturato è stato di € 742 milioni, superiore
del 49,1% rispetto a quello del primo trimestre 2005 soprattutto per il più elevato
valore della materia prima. Al netto dell’incidenza di quest’ultima componente, il
fatturato è aumentato del 7,5%, passando da € 193,8 milioni a € 208,3 milioni.
L’ utile operativo lordo, pari a € 28,1 milioni, segna un aumento del 49,5%. Esso
rappresenta il 13,5% del fatturato al netto della materia prima (al 31 marzo 2005
era stato del 9,7%).
L’utile consolidato ante imposte è pari a € 39,7 milioni (era stato negativo per €
8,1 milioni nel 2005). Il miglior risultato di € 47,8 milioni ha beneficiato per € 36
milioni della rivalutazione delle giacenze dei magazzini delle materie prime, in
conseguenza del notevole aumento dei prezzi di queste ultime nel primo trimestre e
dell’adozione dei principi contabili di valutazione IFRS/IAS.
L’indebitamento netto del Gruppo a fine marzo 2006 è pari a € 663,7 milioni (+
€ 105 milioni rispetto all’indebitamento registrato a dicembre 2005). La crescita
dei prezzi delle materie prime determina un aumento del valore del capitale
circolante delle società industriali e di conseguenza un maggior fabbisogno di
copertura finanziaria.
 
rotto i 0,430 volumi alti e spostamento da intek verso di noi....dai ke si vola.
 
livio1972mi ha scritto:
rotto i 0,430 volumi alti e spostamento da intek verso di noi....dai ke si vola.

Mi voglio giocare il +10% e a domani....
 
la rottura c'e'.
 
Indietro