Finanza a tutto Gas (naturale) nr. 54 - Materie Prime-Metalli Preziosi-Indici-Forex.

Bito

Stuff
Registrato
27/11/10
Messaggi
24.684
Punti reazioni
1.881
il gas europeo sará più raro per la mancanza di quello russo infatti il prezzo sale perchè si forma per l'interazione di domanda ed offerta

il gas americano per colpa di un incidente è più raro quindi per la legge della domanda e dell'offerta il prezzo dovrebbe salire
oltretutto dovrebbe aumentare la domanda europea quindi il prezzo del gas americano (che arriva via nave in europa) a maggior ragione dovrebbe aumentare
perchè, invece, scende?

Scende perché destinato a noi, ma incidentalmente rimane lì aumentando l'offerta interna :boh:
 

Gianni86

Nuovo Utente
Registrato
24/11/16
Messaggi
552
Punti reazioni
5
il gas europeo sará più raro per la mancanza di quello russo infatti il prezzo sale perchè si forma per l'interazione di domanda ed offerta

il gas americano per colpa di un incidente è più raro quindi per la legge della domanda e dell'offerta il prezzo dovrebbe salire
oltretutto dovrebbe aumentare la domanda europea quindi il prezzo del gas americano (che arriva via nave in europa) a maggior ragione dovrebbe aumentare
perchè, invece, scende?

Buongiorno
In condizioni normali, tutto il gas di freeport viene esportato, quindi tu lo devi vedere come un acquirente estero. Andando offline cosa succede? La domanda di gas usa diminuisce del totale che freeport rigassifica e di conseguenza la maggior parte di questo gas rimane all'interno degli Usa e di conseguenza si va a sommare all'offerta
Saluti
 

zazen

Nuovo Utente
Registrato
17/7/07
Messaggi
28.370
Punti reazioni
1.008
Buongiorno
In condizioni normali, tutto il gas di freeport viene esportato, quindi tu lo devi vedere come un acquirente estero. Andando offline cosa succede? La domanda di gas usa diminuisce del totale che freeport rigassifica e di conseguenza la maggior parte di questo gas rimane all'interno degli Usa e di conseguenza si va a sommare all'offerta
Saluti

ciao,
spiegazione plausibile
si è solo interrotta l'esportazione
quindi è tutto dovuto all'aumento di offerta sul il mercato interno

ma
- Freeport non è l'unico
- giá da parecchi mesi il mercato usa è più aperto grazie alle navi metaniere
- in europa c'è domanda e prezzi alti

quindi se questa ipotesi è valida (molto probabile)
il prezzo dovrebbe riprendersi in pochi giorni
 

francs

statistico-caina
Registrato
29/11/10
Messaggi
13.993
Punti reazioni
1.192
c'è stato un incidente in un impianto
quindi il gas degli altri impianti dovrebbe costare molto di più
non capisco perchè invece il prezzo è crollato

Perché il prezzo è crollato mi pare super-semplice, c'è scritto ovunque online (se uno ha bisogno di conferme): non è saltato un impianto di produzione(!). Non si può esportare il gas che, quindi, fa invenduto e aumenta le scorte. Sarebbe meglio dire aumenterebbe (per la % di gas ipoteticamente destinata alla UE) perché il bello è che tutto questo gas per UE non è mai esistito e probabilmente mai esisterà. Primo: tutti gli impianti in US sono a piena capacità, secondo: Biden è un presidente green che ha dichiarato guerra ai combustibili fossili e a produrre di più per la UE proprio non ci pensa (neanche lo fa per il mercato domestico e la speculazione sta cavalcando questo).

Se anche riuscisse ad esportare tutto il gas che serve (che nel frattempo, infatti, stiamo cercando da altre parti nel mondo perché sappiamo che con Biden la storia è lunga) troverebbe in Putin un concorrente imbattibile (visto che ha già l'infrastruttura e ha stretto già accordi con la Serbia, a es.). Senza considerare il fatto che in EU rigassificatori proprio zero al momento.

Le aziende USA non producono perché stanno risparmiando soldi e facendone ancora di più col gas a 8/9$ per distribuire dvd saltati con la pandemia.

Facile no? Il mercato finora ha anticipato aspettative di domanda UE da soddisfare come se le potesse soddisfare solo USA, che per di più non produce per "affari politici e finanziari domestici". Se mai ritornassero a produrre tenendo conto anche di un tot di domanda UE in % onesta, il prezzo del gas crollerebbe, pure a parità di domanda UE.

E mentre si divertono a far salire il gas, quello nei nostri fornelli/industrie nel frattempo continua (e continuerà) a fluire dalla Russia edit (FORSE).

Il gas USA alla UE per ora è peggio delle armi USA a Zelensky.

Analysis: Biden plan to aid Europe with LNG poses risk to US climate goals | Reuters
 
Ultima modifica:
A

Allegro Migliore

Guest
Che ne direste di andare short sul petrolio? Recessione in arrivo,,,non può durare!!!
 

francs

statistico-caina
Registrato
29/11/10
Messaggi
13.993
Punti reazioni
1.192
Che ne direste di andare short sul petrolio? Recessione in arrivo,,,non può durare!!!

Il gas fino ad oggi si è mosso sul "nulla", cioè non certo sulla domanda/offerta reale, ma anticipando (OK) domanda/offerta fantasma (NOT OK) e seguendo gli interessi dei produttori.
Il tuo ragionamento non è sbagliato in assoluto anzi di solito prima di forti recessioni come all'inizio delle guerre si assiste a impennate delle materie prime che poi per ovvi motivi collassano.
La situazione però è molto incasinata.
Io sono sempre con il mio short -1 GAS non più toccato da un secolo, in attesa di tempi migliori.

OT ho comprato parecchi BTP (li aspettavo al 4 % e rotti con future in zona cesarini da 3 anni).

Ho venduto il -3 GAS in loss perché con Putin la cosa iniziava a diventare ingestibile (e ho fatto bene).
 
A

Allegro Migliore

Guest
domanda, il crude è in contango o in backwardatation? se la prima lo short dovrebbe essere favorito giusto?
 

francs

statistico-caina
Registrato
29/11/10
Messaggi
13.993
Punti reazioni
1.192
domanda, il crude è in contango o in backwardatation? se la prima lo short dovrebbe essere favorito giusto?

Sì, il contango favorisce lo short, ma il serpente delle scadenze futures di una materia prima ha anse molto meno pronunciate di quello del VIX (a es.) e quando sono molto pronunciate su qualche scadenza tendono a riassorbirsi avvicinandosi a quella scadenza.
Non c'è nessuna certezza.
Il contango/backwardation di oil e altro lo trovi su Barchart.
 

mike26

Nuovo Utente
Registrato
3/4/14
Messaggi
813
Punti reazioni
5
Scusate una domanda ho bisogno di consiglio: esistono etf che vanno short anche fosse -1 e basta (esempio lyxor su ftsemib ) che non sono considerati a leva per via della normativa derivati ecc….sulle materie prime, mi sapete consigliare?
 

francs

statistico-caina
Registrato
29/11/10
Messaggi
13.993
Punti reazioni
1.192
Sfondati e direi con convinzione i 6,5...vediamo che succede.
 

mike26

Nuovo Utente
Registrato
3/4/14
Messaggi
813
Punti reazioni
5
Scusate un info: oggi un etf lyxor x2 leverage su ftsemib fa -4,5% ieri ha ha chiuso rosso vista la performance del ftse mib , oggi però l’indice fa +1,4% come può etf perdere 4,5….i valori mi paiono sballati almeno sembra o sono corretti?
 

francs

statistico-caina
Registrato
29/11/10
Messaggi
13.993
Punti reazioni
1.192
Chiusa tutta la posizione -1 short gas in perdita.
Forse rientro a 6,5 se ci arriva.
Continuo a seguire cmq.
 

the-jester

Nuovo Utente
Registrato
24/2/15
Messaggi
661
Punti reazioni
26
Chiusa tutta la posizione -1 short gas in perdita.
Forse rientro a 6,5 se ci arriva.
Continuo a seguire cmq.

da giovedì scorso a 6,5 ci è arrivato e pure a 6,7
buongiorno che previsioni avete riguardo le prossime scorte, che potrebbe succedere oggi ?

a causa delle esportazioni rallentate per qualche mese non credevo sarebbe risalito così tanto
 

francs

statistico-caina
Registrato
29/11/10
Messaggi
13.993
Punti reazioni
1.192
da giovedì scorso a 6,5 ci è arrivato e pure a 6,7
buongiorno che previsioni avete riguardo le prossime scorte, che potrebbe succedere oggi ?

a causa delle esportazioni rallentate per qualche mese non credevo sarebbe risalito così tanto

Da quando è arrivato Putin è un casino generale, non è più questione solo di Biden, che vende alla EU il gas che non ha mentre è green e non fa trivellare e le lobby che si vendicano rallentando la produzione (quindi aumento dei prezzi e altra inflazione).
Se uno non ci crede i movimenti al rialzo del gas sono iniziati un mese dopo l'insediamento di Biden, come quelli al rialzo del gas europeo un mese dopo il completamento del nord stream 2.

Se uno vuole tentare lo short (o il long), basta che si tracci un paio di medie mobili 50 e 200 gg e quando il gas è in quella zona ci prova.

Strategie complesse non posso metterle su (non ho gli strumenti) e anche se potessi non cercherei di azzeccare il trend, ma di sfruttare la volatilità, unica cosa garantita.

Con tutti i casini, inclusi quelli italici, ci sono occasioni (per me) più ghiotte.
 

maxgardo

Silver forever
Registrato
26/10/04
Messaggi
9.779
Punti reazioni
523
È da un po' di anni che non trado mini futures sul gas, quello scadenza agosto scade il 19/8 e quello settembre il 16/9 ?
 

the-jester

Nuovo Utente
Registrato
24/2/15
Messaggi
661
Punti reazioni
26
Da quando è arrivato Putin è un casino generale, non è più questione solo di Biden, che vende alla EU il gas che non ha mentre è green e non fa trivellare e le lobby che si vendicano rallentando la produzione (quindi aumento dei prezzi e altra inflazione).
Se uno non ci crede i movimenti al rialzo del gas sono iniziati un mese dopo l'insediamento di Biden, come quelli al rialzo del gas europeo un mese dopo il completamento del nord stream 2.

Se uno vuole tentare lo short (o il long), basta che si tracci un paio di medie mobili 50 e 200 gg e quando il gas è in quella zona ci prova.

Strategie complesse non posso metterle su (non ho gli strumenti) e anche se potessi non cercherei di azzeccare il trend, ma di sfruttare la volatilità, unica cosa garantita.

Con tutti i casini, inclusi quelli italici, ci sono occasioni (per me) più ghiotte.

posso sapere dove vai ultimamente?
senza essere indiscreto
grazie
 

the-jester

Nuovo Utente
Registrato
24/2/15
Messaggi
661
Punti reazioni
26
Da quando è arrivato Putin è un casino generale, non è più questione solo di Biden, che vende alla EU il gas che non ha mentre è green e non fa trivellare e le lobby che si vendicano rallentando la produzione (quindi aumento dei prezzi e altra inflazione).
Se uno non ci crede i movimenti al rialzo del gas sono iniziati un mese dopo l'insediamento di Biden, come quelli al rialzo del gas europeo un mese dopo il completamento del nord stream 2.

Se uno vuole tentare lo short (o il long), basta che si tracci un paio di medie mobili 50 e 200 gg e quando il gas è in quella zona ci prova.

Strategie complesse non posso metterle su (non ho gli strumenti) e anche se potessi non cercherei di azzeccare il trend, ma di sfruttare la volatilità, unica cosa garantita.

Con tutti i casini, inclusi quelli italici, ci sono occasioni (per me) più ghiotte.

si ci credo, anche se di acqua ne è passata sotto i ponti, come correli il completamento del north stream 2 alla salita prezzi ?
(in seguito non attivato, ma appena finito, se non erro, non lo sapevano che non sarebbe partito )
 

francs

statistico-caina
Registrato
29/11/10
Messaggi
13.993
Punti reazioni
1.192
si ci credo, anche se di acqua ne è passata sotto i ponti, come correli il completamento del north stream 2 alla salita prezzi ?
(in seguito non attivato, ma appena finito, se non erro, non lo sapevano che non sarebbe partito )

Completamento nord stream 2 e prezzi lo correlo sulla base del grafico TTF vs data di completamento ns2.
I problemi seri in Ucraina (situazione che si trascinava almeno dal 2014) sono iniziati con il niet di Biden ai tedeschi che volevano iniziare a ciucciare gas da ns2 (fatto, come ns1 e turkstream, per saltare l'Ucraina).
Il gas americano è iniziato a salire guarda caso un mese dopo la salita al trono di Biden.

Per il resto ho preso un po' di BTP.
Mi ero ripromesso di farlo alla prossima crisi ed eccoci.
Sono riuscito a prenderli bene quando il future ha toccato il max del 2011.
Lunga scadenza basso prezzo (60/70).
Per tornare a 100 si spera di non dover aspettare la scadenza (e intanto ratei giorno x giorno = ti pagano per aspettare).
Con i casini attuali anche quelli sono una scommessa, ma meno scommessa di questo gas "impazzito" per ora. "Impazzito per colpa" del green Biden e relativa vendetta petrolieri.
 

the-jester

Nuovo Utente
Registrato
24/2/15
Messaggi
661
Punti reazioni
26
Completamento nord stream 2 e prezzi lo correlo sulla base del grafico TTF vs data di completamento ns2.
I problemi seri in Ucraina (situazione che si trascinava almeno dal 2014) sono iniziati con il niet di Biden ai tedeschi che volevano iniziare a ciucciare gas da ns2 (fatto, come ns1 e turkstream, per saltare l'Ucraina).
Il gas americano è iniziato a salire guarda caso un mese dopo la salita al trono di Biden.
ah ok, non tanto iul completamento del ns2 , ma il fatto che non sia stato attivato .
si capisco.
io sto iniziando a riaccumulare gas short.

Per il resto ho preso un po' di BTP.
Mi ero ripromesso di farlo alla prossima crisi ed eccoci.
Sono riuscito a prenderli bene quando il future ha toccato il max del 2011.
Lunga scadenza basso prezzo (60/70).
Per tornare a 100 si spera di non dover aspettare la scadenza (e intanto ratei giorno x giorno = ti pagano per aspettare).
Con i casini attuali anche quelli sono una scommessa, ma meno scommessa di questo gas "impazzito" per ora. "Impazzito per colpa" del green Biden e relativa vendetta petrolieri.

sui btp ti capisco ed hai fatto benissimo, io ne avevo presi a lunghissima scadenza con lo spread a 300 (periodo monti), presi attorno a 100 e mi sono arrivati alcuni a 140 altri oltre.

Ora dopo la caduta Draghi credevo scendessero di più (sono stato avido) e non ne ho presi. Avevo proprio un po di liquidita da investire in btp.
attendo una nuova loro discesa o causa spread o causa rialzo tassi banca europea.
Tu come li vedi hanno già scontato tutto il rialzo dei tassi?