Fondi comuni e derivati

sardi75

Nuovo Utente
Registrato
14/3/02
Messaggi
1.176
Punti reazioni
36
I fondi comuni “tradizionali” utilizzano derivati? Se si, come?

Io immagino che un fondo azionario compri delle put per coprirsi da un’eventuale discesa dell’indice. Immagino bene? Ci sono altre forme di utilizzo di derivati anche diversi da opzioni?
 
Possono usare derivati a copertura, certamente.

Se non trattati su mercati regolamentati, il loro utilizzo ha dei limiti.

L'andazzo del settore, la cui funzione di distruzione del danaro è, come sappiamo, coperta da tutti i mass media, fa si che i gestori possano disinteressarsi di qualsiasi seria politica di gestione.
 
Scritto da Voltaire
Possono usare derivati a copertura, certamente.
L'andazzo del settore, la cui funzione di distruzione del danaro è, come sappiamo, coperta da tutti i mass media, fa si che i gestori possano disinteressarsi di qualsiasi seria politica di gestione.

Forse "distruzione del denaro" è eccessivo ma non capisco perchè dovrei pagare una commissione solo perchè custodiscono dei titoli secondo un paniere riproducibile facilmente con altri mezzi.

Ma in teoria come potrebbero usare derivati a copertura?
 
Indietro