Fondi di accumulo

bondluc

Nuovo Utente
Registrato
18/4/01
Messaggi
4
Punti reazioni
1
Ho un problema con Nextra investiment manegement
In data 20/10/2000 ho sottoscritto un piano di zccumulo in quote del fondo centrale g8 blue chips, ho effettuato il primo versanto di 1032 € poi ogni mese mi prelevavano dal conto 100€ in banca mi dissero che essendo un piano di accumulo le commissioni non le avrei pagate, A marzo 2003 mi arriva una lettera da parte di Nextra che mi aggiorna sulla quote detenute e dei versamenti effettuati, sorpresa! il valore dei versamenti è inferiore e ho pagato commissioni per 102.22€, cosa faccio, lo faccio presente con un fax in data 07 marzo 2003, che i conteggi mi risultavano errati se potevano ricontrollarli.
Mi rispondono con una lettera in data 26 maggio 2003( che tempismo!!!) in cui mi dicono che per loro i conti sono giusti che mi sono sbagliato con il cambio in quanto dicono che i primi versamenti erano di 200.000 lire che con il cambio fa 103.29 euro
cosa del tutto falsa perchè il piano di accumulo è partito subito con l'addebito in euro , 100€ al mese Per farla breve ho versato 3532.91€ mi dicono che invece ho versato 3500.00€ pagando commisioni perr 102.22€ vedendo le lettere che mi anno mandato certi mesi mi vengono messe le commissioni a mesi no. Cosa devo fare?
 
Scritto da bondluc
Ho un problema con Nextra investiment manegement
In data 20/10/2000 ho sottoscritto un piano di zccumulo in quote del fondo centrale g8 blue chips, ho effettuato il primo versanto di 1032 € poi ogni mese mi prelevavano dal conto 100€ in banca mi dissero che essendo un piano di accumulo le commissioni non le avrei pagate, A marzo 2003 mi arriva una lettera da parte di Nextra che mi aggiorna sulla quote detenute e dei versamenti effettuati, sorpresa! il valore dei versamenti è inferiore e ho pagato commissioni per 102.22€, cosa faccio, lo faccio presente con un fax in data 07 marzo 2003, che i conteggi mi risultavano errati se potevano ricontrollarli.
Mi rispondono con una lettera in data 26 maggio 2003( che tempismo!!!) in cui mi dicono che per loro i conti sono giusti che mi sono sbagliato con il cambio in quanto dicono che i primi versamenti erano di 200.000 lire che con il cambio fa 103.29 euro
cosa del tutto falsa perchè il piano di accumulo è partito subito con l'addebito in euro , 100€ al mese Per farla breve ho versato 3532.91€ mi dicono che invece ho versato 3500.00€ pagando commisioni perr 102.22€ vedendo le lettere che mi anno mandato certi mesi mi vengono messe le commissioni a mesi no. Cosa devo fare?
Se le modalità di sottoscrizione di tre anni fa sono le stesse di adesso, secondo me il tipo che ti ha fatto sottoscrivere il pac ti ha detto una fregnaccia, o forse, visto il meccanismo un po' "ingarbugliato" circa le commissioni di sottoscrizione nel caso di pac, non aveva capito bene nemmeno lui come funzionava :)
Per importi complessivi (tutti gli investimenti che hai con Nextra) fino a 25.000 euro viene applicata un'aliquota del 3%, diritti fissi di 2,5 euro solo sul primo versamento. Forse lui intendeva che nelle rate successive non pagavi i diritti fissi.
Ci sono due modalità di pagamento delle commissioni: standard ed anticipata (troppo lunga da spiegare), secondo me ti hanno applicato quella standard, che per le tue cifre in gioco non prevede altro che la commissione del 3% su ogni rata. E dalle cifre che hai scritto tu hai molto semplicemente pagato il 3%.
Strano che nelle lettere di conferma siano presenti a volte sì e a volte no.
Dal punto di vista delle azioni possibili non saprei cosa consigliarti, ma se le regole non sono cambiate dal 2000, ti hanno applicato quello che prevede il prospetto. A questo punto c'è la tua parola contro quella dell'impiegato.

ps: avresti potuto non pagare commissioni solo se lui te le avesse scontate al 100% (e magari dopo erroneamente te le hanno applicate), ma dubito che in banca applichino lo sconto :)
 
Indietro