Fondi Total/Absolute Return: smascherati !!!

Rosencranz ha scritto:
Lasciatemi dissentire da questo modo di esprimere le proprie convinzioni.
La strada che spesso vedo percorrere in questi ultimi tempi è fatta di insulti reciproci e accuse astiose.
I frequentotori di questo forum costituiscono un panorama eterogeneo e composito per estrazione e preparazione,ma una cosa ci dovrebbe accomunare:il rispetto reciproco al di sopra di ogni diatriba.
Ognuno ha le sue idee e il diritto di manifestarle apertamente,ma ciò non dovrebbe pregiudicare la buona educazione.
Gli insulti personali sono sterili parole che non apportano alcunchè alla divulgazione scientifica,che invce dovrebbe rappresentare il fine ultimo della nostra presenza qui.
Grazie a tutti per l'attenzione.

pienamente d'accordo.
ultimamente osservo un peggioramento dei "toni"....basta una parolina e ci innervosiamo....nn ne vedo il motivo,e nn mi rivolgo solo ai protagonisti di questo thread.....si possono avere idee diverse e continuare ad averle anche se altri ti dicono che sbagli....cerchiamo di fare critica costruttiva,è l'unica cosa che ci serve qui,che ci aiuta a migliorare....capisco anche che a volte una parola può essere sarcastica per qualcuno e offensiva per qualcun altro,ma basta chiedere scusa nel secondo intervento e finisce lì.....
e poi si rischia sempre di andare fuori tema: ad esempio in questo post si parla della presunta inutilità dei total/absolute????? ebbene,mettiamo i numeri sul tavolo e parliamone......
il Raga ;)
 
Ma scuse di che?
Da quando il FOL è diventato una sala per minuetti e i partecipanti delicate damigelle?

La lunghezza della "miccia" per alcuni sembra davvero essere corta e non è questione di chiedere scusa ma semplicemente di farsi prescrivere per alcuni una pastiglia di Tavor, per altri una tazza di camomilla e per altri ancora una serena vacanza.

Come estrema ratio poi c'è sempre la possibilità di non investire in borsa se non si tollera neanche una volatlità che in questi anni rimarrà nella storia per il suo basso valore.
Oppure di dedicarsi ed impiegare la propria vita come fanno alcuni a "cesellare" la performance di breve dei propri fondi quando poi sul lungo periodo (bastano 10 anni?) si finisce per vedere la "scia" di altre soluzioni forse meno cesellate ma più performanti.
 

Allegati

  • 10 anni.jpg
    10 anni.jpg
    101 KB · Visite: 206
Angelo M. ha scritto:
...

I tanto pubblicizzati fondi Absolute/Total Return si sono rivelati per quello che realmente sono: un BLUFF !!!

In queste ultimissime settimane di crollo dei mercati azionari tutti (o quasi) i fondi di questo tipo hanno accusato una decisa riduzione di valore nel NAV.
Questi UCITS non sono altro che una buona idea (per le banche) per spingere i risparmiatori più prudenti ad investire in una asset type più redditizia (per gli istituti di credito).

Al riguardo volevo chiedervi se avete da segnalare dei fondi di questa categoria che hanno reagito meglio di altri al tracollo delle borse.


.

io volevo portare evidenziare qualche numero,così magari ne discutiamo....

in riferimento all'ultimo storno:

media degli azionari internazionali large cap blend(fonte morningstar):

a 1 mese -5.9%
ytd -1.6%

media dei bilanciati moderati

a 1 mese -2.9%
ytd -1.1%

alcuni fondi flessibili/total return,ad esempio quelli della corsa dei cavalli di Alan1

carmignac patrimoine
a 1 mese -4.1%
ytd +0.7%

alpha flex(anche se la valoriz è in ritardo di un gg)
a 1 mese -0.7%
ytd +5.7%

sgam equisys
a 1 mese -5.7%
ytd +3.5%

world invest tr
a 1 mese -4.0%
ytd +5.1%
 
AXA WF Talents Absolute
Al 26/05
a 1 mese -1,3%
YTD + 5,6%
 
raga ha scritto:
alpha flex(anche se la valoriz è in ritardo di un gg)
a 1 mese -0.7%
ytd +5.7%

Io su Morningstar vedo rispettivamente -6.6% e +0.2%
Quali sarebbero le qualità di questo fondo che purtroppo non conosco?

A me sembra che invece il Lemanik Italy continui a comportarsi abbastanza egregiamente (sicuri che alla fine non sia un esterno a gestirlo?)
 
Mais78 ha scritto:
A me sembra che invece il Lemanik Italy continui a comportarsi abbastanza egregiamente (sicuri che alla fine non sia un esterno a gestirlo?)


Si comporta egregiamente,

ma sono venute meno le premesse che portarono alla scelta primordiale,
ora ha un nuovo gestore che è sotto esame,
siccome le caratteristiche cercate in questo fondo sono quelle qualitative, si è ritenuto di non rischiarne l'uso durante l'esame.

La considerazione discriminante è che se ne farà un uso anche in copertura pertanto il fattore qualitativo Alpha è predominante.
 
alan1 ha scritto:
Si comporta egregiamente,

ma sono venute meno le premesse che portarono alla scelta primordiale,
ora ha un nuovo gestore che è sotto esame,
siccome le caratteristiche cercate in questo fondo sono quelle qualitative, si è ritenuto di non rischiarne l'uso durante l'esame.

La considerazione discriminante è che se ne farà un uso anche in copertura pertanto il fattore qualitativo Alpha è predominante.

Quindi Alpha Flex è stato scelto perchè avrebbe un alpha più alto del Lemanik, ho capito bene?
 
Mais78 ha scritto:
Quindi Alpha Flex è stato scelto perchè avrebbe un alpha più alto del Lemanik, ho capito bene?

No,

perchè Lemanik attualmente ha una storia troppo corta (dal cambio del gestore).
 
alan1 ha scritto:
No,

perchè Lemanik attualmente ha una storia troppo corta (dal cambio del gestore).

I see (anche se il dubbio che alla fine sia una banca d'affari a sub-gestirlo, e quindi non è cambiato niente, ce l'ho..).

Quali sarebbero le qualità dell'Alpha Flex? (anche un post va bene se già è stato detto, oggi è vacanza e sono al cazzeggio :D )

Vedo che l'AXA è stato eliminato. Dal primo giorno, come avevo detto, non mi era sembrato nulla che non si potesse replicare in proprio.
 
Pek ha scritto:

Scusate, è evidente che ho sbagliato fondo, pensavo si trattasse di Alpha Inv. Italia Flex (che mi sembra una bella ciofeca) invece di Alpha Inv. Flex che non conoscevo ma che mi sembra interessante
 
Mais78 ha scritto:
Scusate, è evidente che ho sbagliato fondo, pensavo si trattasse di Alpha Inv. Italia Flex (che mi sembra una bella ciofeca) invece di Alpha Inv. Flex che non conoscevo ma che mi sembra interessante

:yes:
 
Pek ha scritto:

ma a questo punto la domanda sorge spontanea, se i due fondi adottano la stessa politica ma uno opera sull' italia invece l'altro è internazionale, come mai in un caso la gestione ha funzionato e nell'altro no?
 
Mais78 ha scritto:
ma a questo punto la domanda sorge spontanea, se i due fondi adottano la stessa politica ma uno opera sull' italia invece l'altro è internazionale, come mai in un caso la gestione ha funzionato e nell'altro no?

Mica lo starai chiedendo a me, vero? :eek:
Io apprendo ora da te che avrebbero la stessa gestione :confused:

:)
 
Mais78 ha scritto:
ma a questo punto la domanda sorge spontanea, se i due fondi adottano la stessa politica ma uno opera sull' italia invece l'altro è internazionale, come mai in un caso la gestione ha funzionato e nell'altro no?

I 2 fondi non sono uguali.


Quì bisognerebbe fare un discorso completo sulle modalità di gestione (strategie e stili) e su come tali modalità abbiano risposte diverse in ambiti e fasi diverse,
e come si possano intregrare tra loro.

Ma è un discorso troppo lungo e in parte già svolto in privato sul club.
 
Pek ha scritto:
Mica lo starai chiedendo a me, vero? :eek:
Io apprendo ora da te che avrebbero la stessa gestione :confused:

:)

Boh, la sicurezza non ce l'ho, ma dal loro sito sembrerebbe di sì
 
alan1 ha scritto:
I 2 fondi non sono uguali.


Quì bisognerebbe fare un discorso completo sulle modalità di gestione (strategie e stili) e su come tali modalità abbiano risposte diverse in ambiti e fasi diverse,
e come si possano intregrare tra loro.

Ma è un discorso troppo lungo e in parte già svolto in privato sul club.

No, non preoccuparti, sono già stati scritti fiumi di articoli sul tema, sarebbe una perdita di tempo
 
Cinoalvaro ha scritto:
Reef,purtroppo Morningstar è vittima di un baco ed anche i due fondi in questione hanno fatto esattamente come gli altri.
Basta che fai una modifica al benchmark e ti accorgi dell'errore.
Rimangono tuttavia rendimenti interessanti anche se in questa fase non hanno potuto evitare la botta.
Aspettiamo che Angelo ci suggerisca come "camminare sulle acque" :D


Cinoalvaro tu sei un altro personaggio che frequenta questo forum che fa delle battute provocatorie che potrebbe evitare.

Io non ho suggerimenti da dare se non delle riflessioni da scambiare con quegli amici del forum che dimostrano di avere delle apprezzabili competenze in materia come anche (e direi soprattutto) un consistente spessore umano.

P.S: Sei sicuro che sarà in serie B e non in C2?...................
 
solo una cosa da esterno osservatore e piu' facile dire le cose che non vanno che trovare quelle che vanno :D x Angelo M.

P.S. A me l'unica cosa che si puo' dire che non ho capito una mazza di niente e per ultimo questa stagione devo andare a fare un corso di recupero di italiano scritto tanto me lo dico gia da solo OK!
 
Ultima modifica:
feliceanima ha scritto:
A me l'unica cosa che si puo' dire che non ho capito una mazza di niente e' per ultimo questa stagione di andare a fare un corso di recupero di italiano scritto tanto me lo dico gia da solo OK!


:D
non ti sottovalutare.. :no:
ognuno dà il proprio contributo :yes:
particolarmente apprezzato quando non si fanno inutili polemiche(molto diffuse in questo periodo... :censored:
 
Indietro