Fondo Cometa - quale comparto scegliere

derekz

Nuovo Utente
Registrato
10/9/05
Messaggi
568
Punti reazioni
36
Salve

Ho fondo Cometa da da molti anni ma sono deluso dei rendimenti, vorrei mantenere il minimo per la contribuzione aziendale e spostare il resto su Allianz Insieme.. con calma visto che è appena iniziata l'apocalisse...
Quanto è il minimo che devo lasciare in azienda?
Come funziona il passaggio? non sò dove mettere le mani...
 

derekz

Nuovo Utente
Registrato
10/9/05
Messaggi
568
Punti reazioni
36
Quanto impatta il contributo aziendale in % sui rendimenti dichiarati dei comparti?
 

laradio

Nuovo Utente
Registrato
4/2/14
Messaggi
3.516
Punti reazioni
183
Salve

Ho fondo Cometa da da molti anni ma sono deluso dei rendimenti, vorrei mantenere il minimo per la contribuzione aziendale e spostare il resto su Allianz Insieme.. con calma visto che è appena iniziata l'apocalisse...
Quanto è il minimo che devo lasciare in azienda?
Come funziona il passaggio? non sò dove mettere le mani...

Il minimo da lasciarci è il TFR . Il tuo contributo lo puoi anche non versare a Cometa ma non avrai il contributo datoriale.

Dopo molti anni di Cometa trovo assai strano che tu non sappia dove mettere le mani . C’è il sito di Cometa , ben fatto, con tutte le informazioni e dati possibili , cosa che il sito di Allianz non offre altrettanto.
 

Due.Zero

Sonpreso dallo Staff
Registrato
18/8/12
Messaggi
39.960
Punti reazioni
1.398
Quanto impatta il contributo aziendale in % sui rendimenti dichiarati dei comparti?

Il contributo aziendale viene investito insieme a tutto il resto della tua contribuzione (TFR, contributo del lavoratore, eventuali tue contribuzioni aggiuntive).

Quindi concorrerà a produrre rendimento come tutto il resto della contribuzione.
 

danx1012

Nuovo Utente
Registrato
3/9/21
Messaggi
92
Punti reazioni
5
Salve

Ho fondo Cometa da da molti anni ma sono deluso dei rendimenti, vorrei mantenere il minimo per la contribuzione aziendale e spostare il resto su Allianz Insieme.. con calma visto che è appena iniziata l'apocalisse...
Quanto è il minimo che devo lasciare in azienda?
Come funziona il passaggio? non sò dove mettere le mani...

Credo che nel tuo caso ci sono solo due alternative: o lasci tutto com'è ora o trasferisci tutto su allianz perdendo il contributo datoriale. Se non sei giovane però secondo me non ti conviene rinunciare al contributo datoriale.
 

derekz

Nuovo Utente
Registrato
10/9/05
Messaggi
568
Punti reazioni
36
Credo che nel tuo caso ci sono solo due alternative: o lasci tutto com'è ora o trasferisci tutto su allianz perdendo il contributo datoriale. Se non sei giovane però secondo me non ti conviene rinunciare al contributo datoriale.

ma non potrei fare entrambe le cose? imposto il minimo per ricevere il contributo aziendale e apro anche un altro FPA
 

danx1012

Nuovo Utente
Registrato
3/9/21
Messaggi
92
Punti reazioni
5
ma non potrei fare entrambe le cose? imposto il minimo per ricevere il contributo aziendale e apro anche un altro FPA

Per ricevere il contributo datoriale devi versare anche il tfr su cometa. Invece di aprire un secondo FPA puoi valutare se affiancare a cometa un pac in ETF, ma quello dipende dai tuoi obbiettivi di investimento.
 
Ultima modifica:

derekz

Nuovo Utente
Registrato
10/9/05
Messaggi
568
Punti reazioni
36
Per ricevere il contributo datoriale devi versare anche il tfr su fonte. Invece di aprire un secondo FPA puoi valutare se affiancare a cometa un pac in ETF, ma quello dipende dai tuoi obbiettivi di investimento.
Eh, qui poi si apre il capitolo di cosa andare a scegliere ma soprattutto il fattore psicologico; se attivo il FPA probabilmente non sto li a fare "trading" durante un crollo grave dei mercati stile 2008, mentre se ho un etf attivo sul conto online, poi il dito che vende tutto potrebbe scapparmi....
 

rrupoli

I quaderni di rrupoli - Amazon Libri
Registrato
7/7/17
Messaggi
2.416
Punti reazioni
695
Eh, qui poi si apre il capitolo di cosa andare a scegliere ma soprattutto il fattore psicologico; se attivo il FPA probabilmente non sto li a fare "trading" durante un crollo grave dei mercati stile 2008, mentre se ho un etf attivo sul conto online, poi il dito che vende tutto potrebbe scapparmi....

I vincoli di liquidazione di un montante investito in FP producono un effetto collaterale vantaggioso per un investimento pensato per il lungo termine.

E' un aspetto psicologico sottovalutato, ma il sapere di non poter liquidare la tua posizione previdenziale ad ogni "stormir di fronda" (fasi di mercato ribassiste o rialziste) ti pone nella condizione psicologica di dover compiere un atto di fede sul fatto che prima o poi il tuo montante nel lungo periodo ritornerà a crescere superando ogni tempesta.

E' l'equivalente omerico di Ulisse che si lega all'albero maestro della nave per non farsi sedurre dalle grida delle sirene del mercato.

Chi opera in ETF deve fronteggiare ogni giorno le tentazioni che provengono dalle sirene del mercato, è una condizione psicologica più difficile da sostenere che richiede esperienza e disciplina.
 

derekz

Nuovo Utente
Registrato
10/9/05
Messaggi
568
Punti reazioni
36
Mi sono dilettato a calcolare l'impatto del contributo aziendale sui rendimenti dichiarati di Cometa.

Prendiamo Reddito in 20 anni, 3.1% annualizzato

Contributo aziendale 2%
Quota minima da versare 1.2%

Vediamo come sarebbe la % annualizzata considerando il contributo aziendale

Quota 1.2%: 8.28%
Quota 5%: 4.85%
Quota 10%: 4.04%

Giusto per confronto
FPA Allianz Insieme (azn): 4.3% 20anni annualizzato


Correggetemi pure se ho scritto cavolate
 

laradio

Nuovo Utente
Registrato
4/2/14
Messaggi
3.516
Punti reazioni
183
Mi sono dilettato a calcolare l'impatto del contributo aziendale sui rendimenti dichiarati di Cometa.

Prendiamo Reddito in 20 anni, 3.1% annualizzato

Contributo aziendale 2%
Quota minima da versare 1.2%

Vediamo come sarebbe la % annualizzata considerando il contributo aziendale

Quota 1.2%: 8.28%
Quota 5%: 4.85%
Quota 10%: 4.04%

Giusto per confronto
FPA Allianz Insieme (azn): 4.3% 20anni annualizzato


Correggetemi pure se ho scritto cavolate

Sarà un mio limite ma non capisco come sono ottenute e cosa rappresentino le percentuali : 8,28 , 4,85 , 4,04 non puoi chiarire un poco.

Per quanto riguarda invece il confronto dei rendimenti del Reddito con Allianz Insieme mi chiedo se abbia un minimo di ragionevolezza in rapporto ai relativi rischi : La componente azionaria del REDDITO al 31-12-2021 era del 32% quella di Allianz Insieme del 95% !?
 

valnut

Nuovo Utente
Registrato
10/11/20
Messaggi
2
Punti reazioni
0
Ciao, sono CCNL settore Metalmeccanico livello 6, ho Fondo Cometa, comparto Reddito e attualmente il rendimento è in negativo di oltre 1000 euro, non avendo conoscenza in questo settore ho dei dubbi su questo comparto, considerando la situazione attuale dei mercati, il call center mi ha consigliato di passare al comparto sicurezza 2020 per rischiare il meno possibile, con capitale garantito all'85%, cosa mi consigliate?
 

derekz

Nuovo Utente
Registrato
10/9/05
Messaggi
568
Punti reazioni
36
Sarà un mio limite ma non capisco come sono ottenute e cosa rappresentino le percentuali : 8,28 , 4,85 , 4,04 non puoi chiarire un poco.

Per quanto riguarda invece il confronto dei rendimenti del Reddito con Allianz Insieme mi chiedo se abbia un minimo di ragionevolezza in rapporto ai relativi rischi : La componente azionaria del REDDITO al 31-12-2021 era del 32% quella di Allianz Insieme del 95% !?

Bè, ti dovrei postare il foglio excel con i calcoli, se vuoi allego; Cmq semplicemente ho simulato il rendimento ventennale, aggiungendo la parte aziendale ogni mese che in pratica alza il rendimento finale.
In riferimento al confronto, ho solo i dati di Reddito sul ventennale e un confronto con Allianz Insieme (tra i più gettonati) non può che dare un ulteriore vantaggio a Cometa in termini di rischio assunto.
 

derekz

Nuovo Utente
Registrato
10/9/05
Messaggi
568
Punti reazioni
36
Ciao, sono CCNL settore Metalmeccanico livello 6, ho Fondo Cometa, comparto Reddito e attualmente il rendimento è in negativo di oltre 1000 euro, non avendo conoscenza in questo settore ho dei dubbi su questo comparto, considerando la situazione attuale dei mercati, il call center mi ha consigliato di passare al comparto sicurezza 2020 per rischiare il meno possibile, con capitale garantito all'85%, cosa mi consigliate?
Se conteggi le 1000 euro in queste fasi, vuol dire che hai assunto un rischio per te elevato.
I fondi pensione sono fatti per essere "dimenticati", dovrebbero limitare il fattore "trading" che di solito porta a perdite nel lungo termine; hai pensato a quando il mercato riprenderà in maniera spesso rapida e tu salirai a bordo in ritardo? (gli switch vengono fatti fare ogni 12 mesi e ci mettono minimo 1 mese per andare in porto)

Comunque qualunque scelta tu faccia non è sbagliata, fai ciò che ti fa stare sereno e dormire la notte.
 

danx1012

Nuovo Utente
Registrato
3/9/21
Messaggi
92
Punti reazioni
5
Ciao, sono CCNL settore Metalmeccanico livello 6, ho Fondo Cometa, comparto Reddito e attualmente il rendimento è in negativo di oltre 1000 euro, non avendo conoscenza in questo settore ho dei dubbi su questo comparto, considerando la situazione attuale dei mercati, il call center mi ha consigliato di passare al comparto sicurezza 2020 per rischiare il meno possibile, con capitale garantito all'85%, cosa mi consigliate?

Il comparto si sceglie in base alla tua età, se hai ancora tanti anni di lavoro devi scegliere il comparto con più percentuale azionaria. Lascia perdere il call center, per carità.
 

laradio

Nuovo Utente
Registrato
4/2/14
Messaggi
3.516
Punti reazioni
183
Bè, ti dovrei postare il foglio excel con i calcoli, se vuoi allego; Cmq semplicemente ho simulato il rendimento ventennale, aggiungendo la parte aziendale ogni mese che in pratica alza il rendimento finale.
In riferimento al confronto, ho solo i dati di Reddito sul ventennale e un confronto con Allianz Insieme (tra i più gettonati) non può che dare un ulteriore vantaggio a Cometa in termini di rischio assunto.

Se ti va posta l'Excel e vediamo lo sviluppo . Attenzione che il datore di lavoro ti trattiene ogni mese , ma fa il bonifico a Cometa ogni tre mesi , e quindi gli investimenti hanno cadenza trimestrale
 

laradio

Nuovo Utente
Registrato
4/2/14
Messaggi
3.516
Punti reazioni
183
Ciao, sono CCNL settore Metalmeccanico livello 6, ho Fondo Cometa, comparto Reddito e attualmente il rendimento è in negativo di oltre 1000 euro, non avendo conoscenza in questo settore ho dei dubbi su questo comparto, considerando la situazione attuale dei mercati, il call center mi ha consigliato di passare al comparto sicurezza 2020 per rischiare il meno possibile, con capitale garantito all'85%, cosa mi consigliate?

Il Sicurezza 2020 ha iniziato a quotare il mese di agosto 2020 con quota 10,00 e rispetto all'ultima quota del mese scorso 9,562 è in perdita del 3,48%. Il Reddito nello stesso periodo ,agosto 2020-2022, è esattamente in pari . La massima quotazione del Reddito, in tale periodo, è stata ad agosto 2021 con quota a 20,505 e quindi in un anno la performans del Reddito è stata "solo" del -7,88 %.
Per consolarti uno dei Fondi aperti (Allianz insieme) qui decantati , per le notevoli performans in tempi di vacche grasse , dall'inizio dell'anno sta perdendo oltre il 17% e mancano ancora i pessimi dati di settembre. Il confronto di questi ultimi due non avrebbe molto senso per la differenza dei relativi rischi, ma da la misura della prudente volatilità del Reddito.

Come ti hanno già detto sul call center non c'è da fare affidamento non è competenza del call center consigliare nessuno. E come altrettanto ti hanno già detto il comparto si scegli in funzione dell'orizzonte temporale e della propensione personale a sopportare il rischio.
 
Ultima modifica:

rrupoli

I quaderni di rrupoli - Amazon Libri
Registrato
7/7/17
Messaggi
2.416
Punti reazioni
695
Salve

Ho fondo Cometa da da molti anni ma sono deluso dei rendimenti, vorrei mantenere il minimo per la contribuzione aziendale e spostare il resto su Allianz Insieme.. con calma visto che è appena iniziata l'apocalisse...
Quanto è il minimo che devo lasciare in azienda?
...

La quota aderente minima vale l'1,2% della retribuzione di base.
Nelle tue valutazioni devi tenere conto anche della perdita di una cospicua quota di detrazioni dipendente se ti sposti su un FPA alimentato con bonifico (perdi circa il 9% dell'importo di ogni bonifico portato in deduzione).
 

Marchettos87

Nuovo Utente
Registrato
4/7/10
Messaggi
2.958
Punti reazioni
19
La quota aderente minima vale l'1,2% della retribuzione di base.
Nelle tue valutazioni devi tenere conto anche della perdita di una cospicua quota di detrazioni dipendente se ti sposti su un FPA alimentato con bonifico (perdi circa il 9% dell'importo di ogni bonifico portato in deduzione).

Buongiorno rrupoli. E' possibile sapere che tipologia di investimento sei solito fare? Per esempio, attualmente, hai fatto qualche considerazione sui migliori BFP che ci sono in giro? Dove consigli di mettere la liquidità?