Forex Brokers - info e commenti - 3

Quando vuoi! Hai già una strategia su cui lavorare? La codifica non dovrebbe essere un problema (da valutarne comunque la complessità)....
 
Ciao a tutti...
Su quale piattaforma mi consigliate per iniziare a fare investimenti sul forex?....possibilmente in regime amministrato....

Secondo il mio punto di vista prima di porti questa domanda e porre la medesima dovresti farti una serie di altre domande, in caso contrario viene molto semplice rispondere con la piatta con la quale io mi trovo bene e sempre in regime amministrato, ma quello è uno degli ultimi punti, perché come altri mi hanno preceduto, la piatta è quasi sempre la stessa: MT4 o 5 salvo i casi di broker con piatta proprietaria.

La domanda è: Quale broker? Cosa voglio tradare? Quindi che commissioni applica o quanti pips richiede? Che tipo di trading voglio eseguire? Scalping? Intraday? Etc. Cosi possiamo andare avanti.

I broker autorevoli sono diversi ed ognuno con le sue caratteristiche migliori in base alle diverse esigenze operative, quelli cialtroni sono tantissimi.

Apri una demo, trova il TS, quello che ti fa operare sereno e non soggetto all'emotività, studialo ed affinalo per tempo, (io ho impiegato anni e tre conti bruciati per trovare il mio), poi screma i brokers in base alle tue esigenze operative, aggiungo alle precedenti anche la leva che desideri in base alla tua operatività, infine assicurati della bontà del broker ed apri il tuo conto.

So che molto probabilmente sono frasi buttate al vento e che avrai aperto il tuo conto in real, (io per primo ci sono passato tralasciando i consigli), ma sicuramente farai esperienza e alla fine pure te capirai.
 
Secondo il mio punto di vista prima di porti questa domanda e porre la medesima dovresti farti una serie di altre domande, in caso contrario viene molto semplice rispondere con la piatta con la quale io mi trovo bene e sempre in regime amministrato, ma quello è uno degli ultimi punti, perché come altri mi hanno preceduto, la piatta è quasi sempre la stessa: MT4 o 5 salvo i casi di broker con piatta proprietaria.

La domanda è: Quale broker? Cosa voglio tradare? Quindi che commissioni applica o quanti pips richiede? Che tipo di trading voglio eseguire? Scalping? Intraday? Etc. Cosi possiamo andare avanti.

I broker autorevoli sono diversi ed ognuno con le sue caratteristiche migliori in base alle diverse esigenze operative, quelli cialtroni sono tantissimi.

Apri una demo, trova il TS, quello che ti fa operare sereno e non soggetto all'emotività, studialo ed affinalo per tempo, (io ho impiegato anni e tre conti bruciati per trovare il mio), poi screma i brokers in base alle tue esigenze operative, aggiungo alle precedenti anche la leva che desideri in base alla tua operatività, infine assicurati della bontà del broker ed apri il tuo conto.

So che molto probabilmente sono frasi buttate al vento e che avrai aperto il tuo conto in real, (io per primo ci sono passato tralasciando i consigli), ma sicuramente farai esperienza e alla fine pure te capirai.

I consigli concordano tutti...

Ps c e anche la piatta ctrader molto bella ma con pochi indi di default ...questa piatta ha di vantaggio una bella grafica e tante funzioni di gestione ordini tipo chiusure parziali e molti piu tf a disposizione
 
CAPITAL.COM

Buonasera mi sono imbattuto in questo broker qualcuno ne ha notizie ...... cosa sapete dirmi?
 
Ultima modifica:
Acquisto otc

Ciao, volevo chiedervi dove mi potrei appoggiare per acquistare titoli otc. In particolare mi servivano poco tempo fa per l'acquisto di ITRO ma purtroppo visto direi molta inesperienza non sono riuscito. Mi ero appoggiato a Etoro ma nulla. Mi date due dritte per iniziare. Nel frattempo cerco. Grazie
 
Ma qualcuno risponde?

Ciao, c'è qualcuno che gentilmente potrebbe darmi una risposta? Grazie
 
Ciao, volevo chiedervi dove mi potrei appoggiare per acquistare titoli otc. In particolare mi servivano poco tempo fa per l'acquisto di ITRO ma purtroppo visto direi molta inesperienza non sono riuscito. Mi ero appoggiato a Etoro ma nulla. Mi date due dritte per iniziare. Nel frattempo cerco. Grazie

Ciao, c'è qualcuno che gentilmente potrebbe darmi una risposta? Grazie

1 - non ne ho idea
2 - probabilmente stai chiedendo nella sezione sbagliata, qui parliamo principalmente di valute, non di titoli otc
https://www.finanzaonline.com/forum/otcbb-pinksheet/?daysprune=-1
 
Lascia stare Fineco non è buono come broker per novellini come noi, devi fare un acquisto minimo di un lotto da 10.000 euro, la commissione per i majors è di 3 pips minimo ciò significa 3 euro per un lotto di eur/usd, se vai in altre valute minori devi spendere minimo 8 euro per un lotto. Con 10.000 euro di lotto puoi perdere 150 euro in un giorno. Inoltre non puoi operare dalle 2:00 di notte fino alle 6:00 di mattina, per la serie se vuoi chiudere un ordine in forte perdita, puoi morire. Da oggi si paga l'interesse sull overnigth, ovvero il 3% sui 10.000 euro che ti prestano, ma che in effetti non vanno mai a mercato e altre piccole chicche che non sto a scrivere. Costa troppo e la powerdesk fa schifo come piattaforma.
Saluti.
Qualcuna ha informazioni su forexelite? ottima piattaforma ma dubbi vari sulla sicurezza
 
sto provando eToro, buona la piattaforma,
 
C’è un broker (XM) che offre un conto per piccoli size dove su alcuni cross (non tutti) fa pagare 0 swap sia long che short.

Lo stesso faceva un broker di Dubai (Multibankfx), che offriva commodities e cripto a 0 swap, fino a quando ha cambiato idea e nel giro di una notte ha introdotto gli swap per tutti, sballando le strategie che erano basate sullo 0 swap.

XM è più serio (infatti già loro dicono che la cosa non è garantita per il futuro), però rimane il dubbio se queste siano promozioni dove il broker va in perdita o a pari, per attrarre clienti oppure ha un modello che gli consente di guadagnare anche così (allora lo 0 swap diventa una cosa di lungo periodo). Essendo XM un market maker in primo luogo può compensare a fine giornata le posizioni aperte dei vari clienti. Cioè prendiamo ad esempio usd/jpy che oggi ha uno swap positivo per i long e negativo per gli short, se i suoi clienti hanno 100 short e 80 long, 80 si coprono reciprocamente. Lui però per non assumere rischi, deve coprire i residui 20 short restanti, vendendo sul mercato e quindi pagando uno swap, magari basso, trattandosi di un operatore professionale, ma comunque ha un costo che magari riesce a coprire coi profitti da trading. Se però questi 20 short residui diventano 40-80-200 non ce la farà più a sostenere il costo e sarà costretto a mettere lo swap ai suoi clienti. Oppure ci sono altri meccanismi che gli consentirebbero comunque di mantenere gli swap a 0? Per es. in caso di acquisti massicci dei suoi clienti per chiudere gli short può alzare il prezzo di vendita in modo da poter ricomprare a pari. Il cliente ci perde un po' in fase di realizzo, ma in compenso è libero da swap. E così via alla fantasia....
 
Ultima modifica:
Salve, io utilizzo attualmente xtb, qualcuno mi può consigliare un broker con spread più bassi su cfd?
 
Dimenticavo, faccio operazioni prevalentemente su eur/usd Nasdaq e altri indici europei
 
Ho visto nominare TopFX qualche anno fa in questo thread. Quale è l'affidabilità secondo voi? Ci sono siti o dati a riguardo? È vero che esiste da 10 anni?
Grazie!
 
Salve, io utilizzo attualmente xtb, qualcuno mi può consigliare un broker con spread più bassi su cfd?
Buonasera, ho visto il broker FxPro RAW account. Offrono Forex a zero spread H24 con commissione di 3,5€ per lato per lotto tradato... Sgli indici applicano uno spread ma sempre molto contenuto. Ho aperto una demo, voglio testare. Come broker è tanti anni che è attivo. Mi preoccupa solo la loro natura di market maker che opera contro il cliente, bisogna verificare se gli ordini vengono eseguiti sempre al prezzo richiesto senza giochetti da requote...
 

Allegati

  • photo_2024-05-25_16-04-32.jpg
    photo_2024-05-25_16-04-32.jpg
    99,5 KB · Visite: 3
Indietro