Format PEC x Rimodulazioni prezzi lucegas ILLEGITTIME

cesare70

Nuovo Utente
Registrato
1/3/21
Messaggi
4.866
Punti reazioni
342
si, ma se vi mettete a dare ragione ad Engie ed a tutte quelle compagnie che rispondono alla PEC che la rimodulazione entro 90 giorni dalla scadenza del periodo a prezzo concordato .....è LEGITTIMA.....NON CI SIAMO.....Iren e Dolomiti stanno annullando le rimodulazioni ...non vedo il motivo per cui le altre compagnie NON seguano le decisioni di AGCM del 27 ottobre ( verso Iren e Dolomiti)

https://www.agcm.it/dotcmsdoc/allegati-news/PS12453 provv adoz caut.pdf

https://www.agcm.it/dotcmsdoc/allegati-news/PS12441 provv adoz caut.pdf
 

Sa10

investi con sapienza
Registrato
15/6/14
Messaggi
6.968
Punti reazioni
704
Stasera riscrivo ad agcm inoltrando la risposta di engie (anche se quest'ultima li ha messi x conoscenza nella risposta)... Vediamo.. Fino al 15/12 posso tenere duro.. Ma in caso devo fare switvh..

Proverò anche il form online
 

alex.finanza

Nuovo Utente
Registrato
21/12/18
Messaggi
296
Punti reazioni
9
Ciao, sono cliente Edison con fisso (0,08 €/Kwh) fino al 31/01/23, ho ricevuto la comunicazione di modifica contratto a metà ottobre (da prezzo fisso a quello variabile).
Spedita la vostra pec il 17/11. Oggi ho ricevuto la risposta di Edison:

Gentile Cliente,
facendo seguito alla Sua pec in oggetto, ci teniamo a precisare che le condizioni economiche previste dall’offerta da Lei scelta
sono in scadenza il 31/01/2023 e, pertanto, Edison Energia S.p.A. - nel rispetto dei termini e delle modalità previste dalle
Condizioni Generali di Contratto - ha provveduto a comunicare le nuove condizioni economiche in sostituzione di quelle in
scadenza.
Tale comunicazione non rientra nell’ambito di applicazione dell’art. 3 del D.L. n. 115 del 9 agosto 2022 (Decreto Aiuti Bis). La
suddetta norma, infatti, non si applica ai cd rinnovi delle condizioni economiche, ovvero alle comunicazioni con le quali il
fornitore, ancorché unilateralmente, comunica ai propri clienti, in modo del tutto legittimo, le nuove condizioni economiche
applicabili in sostituzione di quelle giunte a scadenza, bensì si riferisce esclusivamente alle modifiche unilaterali delle
condizioni economiche in corso di vigenza.
Al termine del periodo di preavviso previsto dalle nuove condizioni economiche e in mancanza di recesso da parte Sua, Edison
Energia S.p.A. provvederà ad applicare e fatturare le nuove condizioni di prezzo debitamente comunicate.
Cogliamo l’occasione per porgerLE i nostri più cordiali saluti


Ora dovrei aspettare la risposta di AGCM e ARERA?

è una risposta standard, che hanno dato anche a me 2 mesi fa....
 

micco78

Nuovo Utente
Registrato
29/5/12
Messaggi
724
Punti reazioni
17
Buongiorno a tutti, scrivo un nuovo messaggio in quanto non mi apre che nella discussione finora si sia parlato di un caso come il mio e vorrei capire come potersi muovere.
Sono ex-cliente Dolomiti Energia, sia per GAS che per Energia Elettrica, a settembre 2022 a seguito della comunicazione di rimodulazione ricevuta sono passato ad altri gestori.
A inizio novembre come tanti altri ho ricevuto la comunicazione da parte di Dolomiti per poter rientrare con loro alle condizioni precedenti.
Tutto bene, le condizioni precedenti erano già ottime al tempo (quindi ovviamente lo sarebbero a maggior ragione anche oggi), quindi faccio subito richiesta per poter avere il pre-contratto da firmare per il rientro.
Ad oggi (23 novembre) non ho ancora ricevuto nulla, mi hanno detto che dovrei passare al 1 gennaio ma al call center ogni volta danno una risposta diversa sui tempi per il rientro (ossia, entro quando dovrei fargli pervenire il contratto firmato per poter partire al 1 gennaio 2023).
Non credo che si faranno sentire entro i classici 30 giorni, c'è qualcosa che si può fare per smuovere le acque o mi devo rassegnare a non poter rientrare prima di febbraio?
 

SPgiorgio

Nuovo Utente
Registrato
2/11/22
Messaggi
91
Punti reazioni
3
micco..."ci marciano" perdono tempo apposta.....per far arrivare il 23 aprile....secondo me...
 

Sa10

investi con sapienza
Registrato
15/6/14
Messaggi
6.968
Punti reazioni
704
Appena utilizzato il form online di segnalazione..:sperem:
Ho deciso di tenere duro, non farò switch entro il 15/12/22 e se non ricevrò risposte da agcom,arera ed engie sul fatto che mi manterrano la tariffa invariata fino al 30/4/23 toglierò l'sdd..:yes:
 

santabrianza

Damm a trà
Registrato
15/4/17
Messaggi
2.520
Punti reazioni
307
anche io ho utilizzato il form online.
anche io ho ricevuto risposta da engie che dice che allo scadere dei 12 mesi di offerta è legittimo il loro comportamento
 

micco78

Nuovo Utente
Registrato
29/5/12
Messaggi
724
Punti reazioni
17
micco..."ci marciano" perdono tempo apposta.....per far arrivare il 23 aprile....secondo me...

Sicuro!
Mi hanno appena richiamato, mi inviano la documentazione e, a seconda di quando la ricevono firmata e la gestiscono, potrò rientrare con loro a FEBBRAIO o MARZO :wall:
E' una presa in giro bella e buona, altro che!!
Comunque, mi ha detto che il contratto durerà in ogni caso 4 mesi, quindi ora si tratta di capire cosa mi conviene: restare con le attuali tariffe o passare a quelle di Dolomiti sapendo che a giugno/luglio 2023 dovrò comunque guardarmi intorno per cercare alternative? Qualcuno ha una palla di cristallo?? :D
 

micco78

Nuovo Utente
Registrato
29/5/12
Messaggi
724
Punti reazioni
17
@cesare70 mi rivolgo a te perché sei l'autore del thread ma ovviamente può rispondere anche chiunque altro.
Ho letto attentamente il procedimento verso Dolomiti che hai allegato ma mentre mi risulta chiaro ciò che viene disposto a favore degli utenti che sono rimasti in fornitura (rimangono con le vecchie tariffe fino al 30 aprile 2023) non è altrettanto chiaro verso chi è migrato ad altro fornitore: ok che devono comunicare la possibilità di rientro, ma non si parla di quanto debba durare questo rientro. Devo quindi supporre che la durata del contratto (o comunque l'invariabilita delle condizioni) sarà IN OGNI CASO (quindi sia che si rientri, sia che non si sia mai andati via) valido fino al 30 aprile?
Grazie mille!
 

cesare70

Nuovo Utente
Registrato
1/3/21
Messaggi
4.866
Punti reazioni
342
@cesare70 mi rivolgo a te perché sei l'autore del thread ma ovviamente può rispondere anche chiunque altro.
Ho letto attentamente il procedimento verso Dolomiti che hai allegato ma mentre mi risulta chiaro ciò che viene disposto a favore degli utenti che sono rimasti in fornitura (rimangono con le vecchie tariffe fino al 30 aprile 2023) non è altrettanto chiaro verso chi è migrato ad altro fornitore: ok che devono comunicare la possibilità di rientro, ma non si parla di quanto debba durare questo rientro. Devo quindi supporre che la durata del contratto (o comunque l'invariabilita delle condizioni) sarà IN OGNI CASO (quindi sia che si rientri, sia che non si sia mai andati via) valido fino al 30 aprile?
Grazie mille!

ti ho già risposto nel 3d generico della Luce.
Non è difficile capire che appena riattivano ( perchè obbligati da AGCM) una tariffa a 0,35....mandano subito PMU....visto che il gas costa il quadruplo ( OGGI )
 

micco78

Nuovo Utente
Registrato
29/5/12
Messaggi
724
Punti reazioni
17
ti ho già risposto nel 3d generico della Luce.
Non è difficile capire che appena riattivano ( perchè obbligati da AGCM) una tariffa a 0,35....mandano subito PMU....visto che il gas costa il quadruplo ( OGGI )

Sì ho visto, grazie.
Proseguo di là non voglio intasare il forum :D
 

cesare70

Nuovo Utente
Registrato
1/3/21
Messaggi
4.866
Punti reazioni
342
quello che ritengo INTOLLERABILE è che Dolomiti, a chi decide di rientrare con loro, dica attivazione 1 febbraio 2023 o addirittura 1 marzo 2023.

Oggi, tecnicamente, si può attivare dal 1 gennaio 2023.....e chi è stato cacciato ILLEGITTIMAMENTE deve poter rientrare il prima possibile....specialmente per il gas dove gennaio e febbraio sono pesanti come consumo.

attivare il 1 febbraio o il 1 marzo.....chiaramente permette a Dolomiti di non regalare il riscaldamento invernale a 0,35 .....ma NON è legit sta cosa ......inoltre gli permette, inviando immediata PMU, di disattivare subito gli 0,35 dal 1 giugno 2023.....xke siamo dopo il 1 maggio 2023 fissato dal decreto.

impossibile che AGCM non capisca sti giochini temporali.....quindi mi convinco ancora di più che AGCM.... :censored:
 

Sa10

investi con sapienza
Registrato
15/6/14
Messaggi
6.968
Punti reazioni
704
quello che ritengo INTOLLERABILE è che Dolomiti, a chi decide di rientrare con loro, dica attivazione 1 febbraio 2023 o addirittura 1 marzo 2023.

Oggi, tecnicamente, si può attivare dal 1 gennaio 2023.....e chi è stato cacciato ILLEGITTIMAMENTE deve poter rientrare il prima possibile....specialmente per il gas dove gennaio e febbraio sono pesanti come consumo.

attivare il 1 febbraio o il 1 marzo.....chiaramente permette a Dolomiti di non regalare il riscaldamento invernale a 0,35 .....ma NON è legit sta cosa ......inoltre gli permette, inviando immediata PMU, di disattivare subito gli 0,35 dal 1 giugno 2023.....xke siamo dopo il 1 maggio 2023 fissato dal decreto.

impossibile che AGCM non capisca sti giochini temporali.....quindi mi convinco ancora di più che AGCM.... :censored:

applausi...:yes:.
Nonostante le mie pec (2) ad agcom ed una richiesta dal form online sulla questione engie, non ho mai ricevuto risposta dall'autorità...
Lunedi ne manderò una terza chiedendo esplicitamente qual'ora rimanessi in engie (quindi non switch entro il 15 dicembre), e dal 1/2/23 mi venisse applicata la nuova tariffa a 2,35€/smc se posso non pagarla e chiedere che mi venga ricalcolata oppure no!
Ma, anche a me, sembra che questi facciano un pò...:censored:
bisognerebbe segnalare il problema a report/iene/striscia la notizia ecc ecc..vedi poi come si mettono il pepe al c..o:cool:
 

littleprince

Nuovo Utente
Registrato
22/9/08
Messaggi
95
Punti reazioni
10
quello che ritengo INTOLLERABILE è che Dolomiti, a chi decide di rientrare con loro, dica attivazione 1 febbraio 2023 o addirittura 1 marzo 2023.

Oggi, tecnicamente, si può attivare dal 1 gennaio 2023.....e chi è stato cacciato ILLEGITTIMAMENTE deve poter rientrare il prima possibile....specialmente per il gas dove gennaio e febbraio sono pesanti come consumo.

attivare il 1 febbraio o il 1 marzo.....chiaramente permette a Dolomiti di non regalare il riscaldamento invernale a 0,35 .....ma NON è legit sta cosa ......inoltre gli permette, inviando immediata PMU, di disattivare subito gli 0,35 dal 1 giugno 2023.....xke siamo dopo il 1 maggio 2023 fissato dal decreto.

impossibile che AGCM non capisca sti giochini temporali.....quindi mi convinco ancora di più che AGCM.... :censored:

Qua probabilmente il singolo consumatore dovrà avviare la procedura di conciliazione visto che il provvedimento di AGCM é immediato e obbliga a ristabilire le tariffe precedenti da subito. Probabilmente il conciliatore valuterà un rimborso a favore del consumatore pari alla differenza di costo tra MT e la vecchia tariffa in essere prima del cambio condizioni.
 
Ultima modifica:

micco78

Nuovo Utente
Registrato
29/5/12
Messaggi
724
Punti reazioni
17
quello che ritengo INTOLLERABILE è che Dolomiti, a chi decide di rientrare con loro, dica attivazione 1 febbraio 2023 o addirittura 1 marzo 2023.

Oggi, tecnicamente, si può attivare dal 1 gennaio 2023.....e chi è stato cacciato ILLEGITTIMAMENTE deve poter rientrare il prima possibile....specialmente per il gas dove gennaio e febbraio sono pesanti come consumo.

attivare il 1 febbraio o il 1 marzo.....chiaramente permette a Dolomiti di non regalare il riscaldamento invernale a 0,35 .....ma NON è legit sta cosa ......inoltre gli permette, inviando immediata PMU, di disattivare subito gli 0,35 dal 1 giugno 2023.....xke siamo dopo il 1 maggio 2023 fissato dal decreto.

impossibile che AGCM non capisca sti giochini temporali.....quindi mi convinco ancora di più che AGCM.... :censored:

Condivido pienamente!
Ma c'è qualcosa che si può fare in concreto per farsi riconoscere questo diritto ad essere riattivato il prima possibile? O per lo meno, ad avere una qualche forma di rimborso!
Per gli operatori telefonici c'è una procedura di conciliazione online, gratuita e funziona pure bene l'ho sperimentato personalmente.
 

littleprince

Nuovo Utente
Registrato
22/9/08
Messaggi
95
Punti reazioni
10