Fornitura elettrica domestica: consigli su gestori? (Parte VI)

Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.

Jackthesnake

Nuovo Utente
Registrato
24/8/13
Messaggi
2.512
Punti reazioni
120
Col senno di poi avete ragione a criticarmi, ma da quando frequento questa sezione del forum è diventata un'ossessione quella di seguire la migliore offerta. Visto che avevo bloccato a 0.28 in un periodo (fine agosto) quando i prezzi erano già alti e subito dopo sembravano abbassarsi.....
io quando ho letto che il nuovo gestore poteva rifiutare lo switch se già presente uno nei 12 mesi precedenti mi sono messo l'animo in pace per mio papà
la plenitude la cambierò se e quando arriveranno tariffe fisse migliori, e leggendo le tue vicissitudini e i tuoi problemi anche se si abbassassero ancora le tariffe variabii attenderò sempre una fissa migliore di plenitude
a parte che mi spiace per il tuo problema, scusa ma oramai non ti conviene tenere acea?
 

dr.rn

Nuovo Utente
Registrato
8/7/18
Messaggi
151
Punti reazioni
3
io quando ho letto che il nuovo gestore poteva rifiutare lo switch se già presente uno nei 12 mesi precedenti mi sono messo l'animo in pace per mio papà
la plenitude la cambierò se e quando arriveranno tariffe fisse migliori, e leggendo le tue vicissitudini e i tuoi problemi anche se si abbassassero ancora le tariffe variabii attenderò sempre una fissa migliore di plenitude
a parte che mi spiace per il tuo problema, scusa ma oramai non ti conviene tenere acea?
Per me oggi come oggi uno vale l'altro. L'importante è cercare di fare chiarezza in questo casino. Perché e-distribuzione dice che lo switch c'è stato, eniplenitude che sono ancora loro cliente, Acea telefonicamente non mi vede ancora come loro cliente ma dall'app risulto attivo con loro dal 01/12.
Sono preoccupato per le fatture che emetteranno (non vorrei dover pagare entrambe le forniture 🤦)
 

aemme1

Asse Menagent n°1
Registrato
22/12/04
Messaggi
5.781
Punti reazioni
322
Per me oggi come oggi uno vale l'altro. L'importante è cercare di fare chiarezza in questo casino. Perché e-distribuzione dice che lo switch c'è stato, eniplenitude che sono ancora loro cliente, Acea telefonicamente non mi vede ancora come loro cliente ma dall'app risulto attivo con loro dal 01/12.
Sono preoccupato per le fatture che emetteranno (non vorrei dover pagare entrambe le forniture 🤦)

e-distribuzione ha rilevato consumi fino al 30/11 e li ha comunicati a Plenitude che te li fatturerà nella bolletta di chiusura. I consumi rilevati dal 1/12 in poi li comunicherà ad Acea che te li fatturerà nella prossima bolletta :bye:
 

Sa10

investi con sapienza
Registrato
15/6/14
Messaggi
6.949
Punti reazioni
687
@cesare70 ti faccio presente che la promo acea, dalla quale si accedeva dal link del thread delle offerte dedicato è scaduta.
Adesso hanno inserito le fee ma la CV è diminuita a 60€.
Ps. parliamo di "offerte" ma che offerte non sono...variabile o fissa al momento cambia poco inteso come costo della materia energia, bene o male son quelli i prezzi.Sulla famiglia tipo incide relativamente poco variabile/fisso che sia, e se mi devo bloccare a 0.30/0.40 kwh preferisco stare nel variabile dove bene o male il prezzo è quello con possibilità di ribasso post inverno.
Ripeto, famiglia tipo, con consumi normali...certo che se poi c'è chi consuma 4.000kwh la differenza tra variabile e fisso c'è!!
Ma ripeto, per famiglia tipo, consumi sui 1500/2000 kw/anno rimarrei nel variabile..imho
 

Cicciopaccio

Nuovo Utente
Registrato
27/5/04
Messaggi
6.214
Punti reazioni
133

Elettricità: a novembre consumi -7,2%, prezzi in rialzo​

Quasi -2 TWh su novembre 2021. Crolla il gas (-3,9 TWh) in parte compensato da un rimbalzo dell'import (+2 TWh). Stabili le Fer grazie a eolico e solare. Consumi 2022 verso -2%​

 

enjoyash

Buzzkill.
Registrato
28/3/14
Messaggi
48.572
Punti reazioni
1.451

Elettricità: a novembre consumi -7,2%, prezzi in rialzo​

Quasi -2 TWh su novembre 2021. Crolla il gas (-3,9 TWh) in parte compensato da un rimbalzo dell'import (+2 TWh). Stabili le Fer grazie a eolico e solare. Consumi 2022 verso -2%​

con questo calo di consumi il prezzo dovrebbe calare o comunque rimanere stabile su valori ben inferiori a quelli attuali...qualcosa non torna.
 

cesare70

Nuovo Utente
Registrato
1/3/21
Messaggi
4.783
Punti reazioni
318
@cesare70 ti faccio presente che la promo acea, dalla quale si accedeva dal link del thread delle offerte dedicato è scaduta.
Adesso hanno inserito le fee ma la CV è diminuita a 60€.
grazie, l'ho inserita al posto della vecchia Flexy....hanno messo anche uno sconto di 15 euro a fornitura....è una promo fino al 19 dicembre
 

Cicciopaccio

Nuovo Utente
Registrato
27/5/04
Messaggi
6.214
Punti reazioni
133
con questo calo di consumi il prezzo dovrebbe calare o comunque rimanere stabile su valori ben inferiori a quelli attuali...qualcosa non torna.

E' quello che è successo nella prima parte di novembre...poi con la salita dei prezzi esteri sono saliti di conseguenza anche i nostri. Colpa prevalentemente del nucleare francese e in seconda battuta del poco vento nel nord europa.
 

aemme1

Asse Menagent n°1
Registrato
22/12/04
Messaggi
5.781
Punti reazioni
322
Sulla famiglia tipo incide relativamente poco variabile/fisso che sia, e se mi devo bloccare a 0.30/0.40 kwh preferisco stare nel variabile dove bene o male il prezzo è quello con possibilità di ribasso post inverno.
Ripeto, famiglia tipo, con consumi normali...certo che se poi c'è chi consuma 4.000kwh la differenza tra variabile e fisso c'è!!
Ma ripeto, per famiglia tipo, consumi sui 1500/2000 kw/anno rimarrei nel variabile..imho
ragionamento condivisibile. Molti di quelli che hanno consumi superiori a 2000kw probabilmente usano l'elettricità anche per riscaldarsi oppure (soprattutto, direi) sottoscrivono contratti domestici per abitazioni con annessa qualche attività commerciale (uffici, officina, ricarica mezzi elettrici, etc.)
 

aemme1

Asse Menagent n°1
Registrato
22/12/04
Messaggi
5.781
Punti reazioni
322
E' quello che è successo nella prima parte di novembre...poi con la salita dei prezzi esteri sono saliti di conseguenza anche i nostri. Colpa prevalentemente del nucleare francese e in seconda battuta del poco vento nel nord europa.
il fatto curioso è che adesso il PSV è diventato più caro del TTF...:D:bye:
 

Lupak

Nuovo Utente
Registrato
25/11/06
Messaggi
16.992
Punti reazioni
977
Se arrivassimo ad un futuro in cui nel mercato libero non si trovano offerte senza spread sul PUN, come di fatto sta avvenendo per le utenze business, si può dire che in questo caso sarebbe meglio restare nel Tutelato?
 

Cicciopaccio

Nuovo Utente
Registrato
27/5/04
Messaggi
6.214
Punti reazioni
133
Se arrivassimo ad un futuro in cui nel mercato libero non si trovano offerte senza spread sul PUN, come di fatto sta avvenendo per le utenze business, si può dire che in questo caso sarebbe meglio restare nel Tutelato?
In futuro il tutelato non ci sarà.
 

elefantone

Nuovo Utente
Registrato
25/10/12
Messaggi
169
Punti reazioni
7
Ragazzi sabato girando presso un centro commerciale della mia zona ho visto uno stand di Wind3 che pubblicizzava un'offerta luce e gas con prezzo della componente energia a 0,21€ che visti i prezzi dell'ultimo periodo mi è sembrato un ottimo prezzo ma, non fidandomi di questi stand mi son detto: "Più tardi do un'occhiata sul sito ufficiale wind3", cosa che ho fatto ma purtroppo il loro sito non esprime alcun prezzo ma rimanda ad andare in negozio...

Qualcuno di voi ha esperienze con Wind3 come fornitore anche di luce e gas? Ovviamente si dovrebbe approfondire anche la componente gas ma vista la mia attuale situazione (mercato tutelato) credo ci possa essere poco da perdere...

Un po' di settimane fa ho seguito questa discussione giornalmente ed ho capito che ormai per me era troppo tardi per cambiare e che mi conveniva aspettare il successivo aggiornamento dei prezzi per capire come muovermi, non essendomi informato in tempo (prima dell'entrata in vigore della tariffa >0,50€...), è ancora valido il consiglio?

Qualcuno conosce l'offerta luce e gas di Wind3 nei dettagli? Conviene?

Grazie in anticipo!
 

aemme1

Asse Menagent n°1
Registrato
22/12/04
Messaggi
5.781
Punti reazioni
322
Ragazzi sabato girando presso un centro commerciale della mia zona ho visto uno stand di Wind3 che pubblicizzava un'offerta luce e gas con prezzo della componente energia a 0,21€ che visti i prezzi dell'ultimo periodo mi è sembrato un ottimo prezzo ma, non fidandomi di questi stand mi son detto: "Più tardi do un'occhiata sul sito ufficiale wind3", cosa che ho fatto ma purtroppo il loro sito non esprime alcun prezzo ma rimanda ad andare in negozio...

Qualcuno di voi ha esperienze con Wind3 come fornitore anche di luce e gas? Ovviamente si dovrebbe approfondire anche la componente gas ma vista la mia attuale situazione (mercato tutelato) credo ci possa essere poco da perdere...

Un po' di settimane fa ho seguito questa discussione giornalmente ed ho capito che ormai per me era troppo tardi per cambiare e che mi conveniva aspettare il successivo aggiornamento dei prezzi per capire come muovermi, non essendomi informato in tempo (prima dell'entrata in vigore della tariffa >0,50€...), è ancora valido il consiglio?

Qualcuno conosce l'offerta luce e gas di Wind3 nei dettagli? Conviene?

Grazie in anticipo!
il fornitore è Acea, windtre fa da terza parte reseller...e purtroppo per te non è conveniente perché l'offerta è questa: https://www.windtre.it/offerte-windtre-luce-gas/
:bye:
 

Cicciopaccio

Nuovo Utente
Registrato
27/5/04
Messaggi
6.214
Punti reazioni
133
Si questo era ovvio.
Cmq l'idea nn sarebbe male, non con questi numeri.
 
Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.