Fornitura gas domestica: consigli sui gestori ( parte III)

Hedger

Nuovo Utente
Registrato
19/1/07
Messaggi
3.582
Punti reazioni
228
Fossi rimasto con il servizio a maggior tutela, da ottobre, avresti pagato a consumo indicizzato al PSV:
- Ottobre 0.83 + CCR + QVD
- Novembre 0,97 + CCR + QVD
- ecc.

Il Decreto Aiuti bis di agosto non c'azzecca niente.

Puoi tornare al volo alla tariffa tutelata indicizzata al PSV con calcolo mensile sottoscrivendo domani stesso Plenitude Tariffa Regolata oppure ACEA Tariffa Regolata rinunciando al ripensamento. Con un po' di fortuna dovresti essere attivato il 1 gennaio 2023.

Plenitude Gas maggior tutela, Tariffe Gas Plenitude regolata | Eni Plenitude
Offerta Tutela Gas | Acea Energia

Oppure puoi sottoscrivere Acea Flexy Web Edition praticamente identica al tutelato ma un po' più costosa nei prezzi fissi (78 vs 67)

L'alternativa è la tariffa fissa a prezzo fisso x 2 anni ENERWEB (scade oggi)
 

Hedger

Nuovo Utente
Registrato
19/1/07
Messaggi
3.582
Punti reazioni
228
Grazie.
Quindi c'è un enorme differenza tra l'indicizzato al TTF che è schizzato nel IV trimestre probabilmente in seguito alle punte speculative di luglio-
Per capire esattamente che tariffa ti stanno applicando posta la fattura, potrebbe anche essere una offerta a prezzo fisso anche se ti parlano di tutelato e TTF.
 

topixx

Nuovo Utente
Registrato
1/8/04
Messaggi
2.334
Punti reazioni
128
Ti posto solo le condizioni contrattuali indicate in fattura (non voglio espormi con nome..)
 

Allegati

  • INFORMAZIONI GENERALI CORRISPETTIVI TARIFFARI E CONTRATTUALI APPLICATI.pdf
    31,3 KB · Visite: 22

cesare70

Nuovo Utente
Registrato
1/3/21
Messaggi
4.732
Punti reazioni
306
Ti posto solo le condizioni contrattuali indicate in fattura (non voglio espormi con nome..)
parla di PSV.......tu nei tuoi post hai sempre e solo parlato di TTF e PFORt....ma ti rendi conto ?

tra l'altro nel sito LUPATOTINA gaseluce c'è questo :
https://lupatotinagaseluce.it/wordpress/wp-content/uploads/2022/11/PDF-tariffe-gas-dom-11_2022.pdf

se queste sono le condizioni della tua tariffa del mercato libero è IMPOSSIBILE che tu, dal 1 ottobre, stia pagando il gas a 2.23 euro/smc.......

qualcosa NON torna......però come dico SEMPRE ai neofiti.....invece di intasare il 3d con post in cui NON ci si capisce.....NON è più semplice che postiate la bolletta DETTAGLIATA incriminata ( cancellando Nome e POD/PDR) e aspettiate la risposta da qualche esperto ?
 
Ultima modifica:

Hedger

Nuovo Utente
Registrato
19/1/07
Messaggi
3.582
Punti reazioni
228
Ti posto solo le condizioni contrattuali indicate in fattura (non voglio espormi con nome..)
Questa è la descrizione di una tariffa indicizzata al PSV con spread (0,028) e costi di commercializzazione pari a (12x9,5=114 con sconto del 20% = 91,2).

Considerando tutte le voci di costo:
PSV+0,098 con PCV=91,2€ scontabile di ulteriori 24 euro con domiciliazione bancaria ed invio fattura elettronica (67,2€/annui).

E' più economica di tante altre offerte variabili indicizzate al PSV.
Più o meno spendi come nel tutelato.

La descrizione dell'offerta è questa.

Lupatotina Gas e Luce - GAS e LUCE Privati

====================

Le condizioni economiche di fornitura prevedono l’applicazione delle seguenti componenti: CMG
"Componente Materia Prima Gas" formata dal prezzo PSVma maggiorato di uno spread pari a 0,028
euro/Smc, CGA "Componente di Gestione dei rischi di approvvigionamento all'ingrosso" pari a 0,045
euro/Smc, Componente a forfait per lo sbilanciamento del mercato libero pari a 0,025 euro/Smc e una
quota fissa QVG "Quota Vendita Gas metano" pari a 9,5 euro/mese alla quale verrà applicato uno sconto
pari al 20%. E' previsto uno sconto pari a 1 euro/mese per l'attivazione della domiciliazione bancaria e uno
sconto pari a 1 euro/mese per la richiesta di recapito della fattura a mezzo mail. Tutte le altre componenti
tariffarie sono determinate dalla delibera 462/2022/R/com. COMUNICAZIONI NORMATIVE E SU RICHIESTA
DI ARERA GLOSSARIO: ARERA (Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente) con delibera ARG/com
610/15 e s.m.i. ha pubblicato un Glossario contenente i principali termini utilizzati nei documenti di
fatturazione e le relative spiegazioni, al fine di rendere più chiara la comprensione di tali termini. Può
consultare il Glossario sul nostro sito internet www.lupatotinagas.it e sul sito www.arera.it.
ASSICURAZIONE CLIENTI FINALI: Chiunque usi, anche occasionalmente, il gas fornito tramite reti di
distribuzione urbana o reti di trasporto beneficia in via automatica di una copertura assicurativa contro gli
incidenti da gas, ai sensi della deliberazione Pagina 2 di 4
 

Hedger

Nuovo Utente
Registrato
19/1/07
Messaggi
3.582
Punti reazioni
228
Con queste segnalazioni naif si scoprono offerte interessanti. Ad e. Lupatotina, piccola azienda del comune di San Giovani Lupatoto (Verona) offre una ottima offerta bioraria per la luce indicizzata al PUN con spread e PCV abbastanza basse (rispettivamente 0,006€/kWh e 50€ circa/anno).

1670161492468.png
 

Hedger

Nuovo Utente
Registrato
19/1/07
Messaggi
3.582
Punti reazioni
228
Anche se non mi torna il prezzo medio mensile del PSV (PSVma) riferito al mese di novembre che dovrebbe essere 0,975849€/smc, non 1,2949€/smc.


1670163172073.png
 

markusmn

Nuovo Utente
Registrato
4/10/06
Messaggi
4.107
Punti reazioni
113
Ciao ragazzi, ho una tariffa variabile ENNE Energia.
Ultima bolletta ricevuta (consumi di settembre e ottobre): 93 Euro (materia prima) per 49 mc consumati.
Totale 122 Euro. Mi sembra tutt'altro che buona... Ma vedo che anche il vincolarsi (nella migliore delle ipotesi) si è in zona 1,5/1,6 € a Mc.

Che dite?
 

topixx

Nuovo Utente
Registrato
1/8/04
Messaggi
2.334
Punti reazioni
128
Non mi sono spiegato bene: io sono consapevole di aver sottoscritto un contratto indicizzato al PSV come indicato in fattura nella nota che ti ho postato ma ho pagato 155 euro per 65 mc
 

cesare70

Nuovo Utente
Registrato
1/3/21
Messaggi
4.732
Punti reazioni
306
Non mi sono spiegato bene: io sono consapevole di aver sottoscritto un contratto indicizzato al PSV come indicato in fattura nella nota che ti ho postato ma ho pagato 155 euro per 65 mc
se eri consapevole perchè per tutto il giorno hai parlato di TTF o Pfort ? è perchè hai scritto che le operatrici telefoniche ti hanno detto di averti collegato al TTF o al PforT ?

Quindi intendevi la media dell'INTERA BOLLETTA al metro cubo ..........155/65 = 2.38 euro/smc che NULLA ha a che vedere con il prezzo energia PE del gas che paghi tu

155 euro NON può essere la spesa di OTT/NOV 2022 per 65 metri cubi sulla base della tariffa PSV che hai finalmente mostrato....quindi ti devono aver applicato altri costi FISSI che se NON posti la bolletta DETTAGLIATA nessuno può sognarsi :unsure:.....forse il passaggio dal MT al ML
 

cesare70

Nuovo Utente
Registrato
1/3/21
Messaggi
4.732
Punti reazioni
306
Ho parlato di PFOR perchè ho ricevuto questa comunicazione da Lupatotina (che purtroppo mia moglie mi ha fatto vedere solo oggi) che ti allego (spero si legga) in cui se capisco bene si sostiene che nonostante i vecchi clienti abbiano sottoscritto un contratto indicizzato al PSV , la Lupatotina per il sopraggiunto decreto governativo è costretta ad applicare il PFOR (salvo per i nuovi clienti ma io purtroppo non sono tra questi...).
Non ho ancora parlato con nessuno di Lupatotina.
no, ti stanno dicendo che la modifica della tua offerta PFort non può essere applicata a causa del decreto , quindi sei rimasto indicizzato al PFort e NON al PSV come ti avevano indicizzato dal 1 ottobre se la modifica non fosse stata congelata dal decreto.

mi sto convincendo che tu NON fossi nel mercato tutelato ( come pensi) ma che fossi nel mercato libero con una offerta indicizzata al PforT

comunque NON capisco perchè NON posti le ultime 2 bollette ricevute, cancellando Nome e PDR ......infatti questa è la mia ultima risposta
 

cesare70

Nuovo Utente
Registrato
1/3/21
Messaggi
4.732
Punti reazioni
306
Vi posto anche anche la fattura ....giusto per farvi vedere che non mi invento le cose...
Quindi riepilogando (poi non vi stresso piu):
- a giugno mi comunicano un offerta per passare all'indicizzato PSV (parlavano comunque di tariffe decise da Arera per cui pensavo di restare in regime tutelato. o al piu' molto simile..)
- fino alla bolletta di settembre compresa nella tipologia di offerta c'è la dicitura Sconto 1 Tutela ed il prezzo gira intorno 1,20 mc
- da ottobre la bolletta riporta la tipologia Sconto 20 gas domestici e il prezzo schizza a 2,42 (per essere esatti ho rifatto i conti)e il motivo è quello che loro stessi ammettono nella comunicazione che ho allegato sopra (applicazione prezzo PFOR anzichè PSV come doveva essere e che tra l'altro è ancora riportato nelle condizioni di fattura (corrispetttivi tariffari e contrattuali applicati parlano di PSV ).....quindi fanno firmare un contratto che dce PSV dicono in fattura che applicano il PSV ma poi nei fatti applicano il PFOR (e lo ammettono pure "a parte" come da loro comunicazione).
Grazie
1) NON è la bolletta DETTAGLIATA ...hai mostrato la bolletta di SINTESI ....serve quella in cui ci sono TUTTE le voci che compongono quei 153,44 euro ( Spesa per la materia)
2) Se tu fossi stato VERAMENTE nel Mercato tutelato, TI ASSICURO che NON avresti mai avuto una voce SCONTO 1 TUTELA
3) Ti ribadisco che tu eri nel MERCATO LIBERO con una tariffa indicizzata al PFORt, simile al mercato tutelato xke era fissa per 3 mesi, MA NON è mercato tutelato
4) Ti hanno mandato una PMU unilaterale con passaggio a PSV dal 1 ottobre, ma essendo stata congelata dal decreto, sei rimasto con la tua vecchia tariffa indicizzata al Pfort che nel 4trim2022 è altissimo.
5) IL TUO ERRORE DI BASE E' AVER PENSATO DI ESSERE NEL MERCATO TUTELATO, in realtà RIBADISCO eri già nel LIBERO con una tariffa indicizzata al PforT, simile al Mercato Tutelato ma Mercato Libero
 

Hedger

Nuovo Utente
Registrato
19/1/07
Messaggi
3.582
Punti reazioni
228
Vi posto anche anche la fattura ....giusto per farvi vedere che non mi invento le cose...
Quindi riepilogando (poi non vi stresso piu):
- a giugno mi comunicano un offerta per passare all'indicizzato PSV (parlavano comunque di tariffe decise da Arera per cui pensavo di restare in regime tutelato. o al piu' molto simile..)
- fino alla bolletta di settembre compresa nella tipologia di offerta c'è la dicitura Sconto 1 Tutela ed il prezzo gira intorno 1,20 mc
- da ottobre la bolletta riporta la tipologia Sconto 20 gas domestici e il prezzo schizza a 2,42 (per essere esatti ho rifatto i conti)e il motivo è quello che loro stessi ammettono nella comunicazione che ho allegato sopra (applicazione prezzo PFOR anzichè PSV come doveva essere e che tra l'altro è ancora riportato nelle condizioni di fattura (corrispetttivi tariffari e contrattuali applicati parlano di PSV ).....quindi fanno firmare un contratto che dce PSV dicono in fattura che applicano il PSV ma poi nei fatti applicano il PFOR (e lo ammettono pure "a parte" come da loro comunicazione).
Grazie
E' una offerta variabile del mercato libero indicizzata al PFOR.
Chiedi di passare da gennaio 2023 all'offerta indicizzata al PSV (te lo hanno proposto anche nella comunicazione che hai postato) oppure segui i consigli che ti sono stati forniti in precedenza.

La compagnia, per effetto del d.lgs di agosto, non può importi PMU ma tu puoi sottoscrivere un nuovo profilo di offerta.
 
Ultima modifica:

Hedger

Nuovo Utente
Registrato
19/1/07
Messaggi
3.582
Punti reazioni
228
Questa è la tariffa favorevole che c'è sul sito ma è per i "nuovi clienti" ...per i vecchi c'è la fregatura.
No, è per tutti i clienti, inclusi i già clienti, che chiedono di passare dalla vecchia offerta indicizzata al PFOR,t al PSV.
 

rodka

Nuovo Utente
Registrato
6/4/16
Messaggi
815
Punti reazioni
43
A settembre, eravamo in regime di tutela, ci arriva una cominicazione poco chiara con cui sembra che scontino leggermente le fatture se accetti di pagare con RID cosa che gia facevo. Accettiamo salvo ora con ottobre accorgersi che siamo passati al mercato libero con un costo al mc per ottobre di 2.32 mc!!!
Il problema è tutto quì; per il resto la società rispetta il contratto.
 

Ale_80

Nuovo Utente
Registrato
5/6/08
Messaggi
820
Punti reazioni
39
ciao, scusate se lo scrivo di nuovo... Acea non mi ha rispettato il ripensamento, e ha portato a termine ugualmente lo switch.

Come mi consigliate di agire? Mi rivolgo ad Arera?
grazie
 

cloud71

Nuovo Utente
Registrato
23/1/22
Messaggi
21
Punti reazioni
0
Ciao a tutti,

vi scrivo per chiedervi un suggerimento in merito al nuovo contratto GAS che sarà applicato ai miei genitori.
Premetto che hanno un consumo molto alto (potrebbero avvicinarsi addirittura ai 2000 smc/anno in quanto vivono in una casa davvero molto vecchia).
Dal mese di Dicembre credo riceveranno il nuovo contratto (quello vecchio dura 2 anni ed è stato stipulato un mese (o due mesi non ricordo bene) dopo quello della fornitura luce, per il quale hanno già ricevuto il nuovo contratto), che come minimo moltiplicherà per 10 il costo Euro per Smc e chiaramente loro non riusciranno mai a rientrare in tale spesa.

Leggevo in rete che in alcuni casi ci sarebbe anche un obbligo di prorogare la scadenza naturale del contratto ad aprile 2023, in base ad un'interpretazione molto estesa di uno dei diversi decreti aiuti.

Qualcuno ne sa qualcosa in più? Se dovessero mandargli la stipula del nuovo contratto, come devono comportarsi i mei? Nel senso, dovrebbero scrivere al fornitore ma facendo esplicito riferimento a cosa?

Grazie mille in anticipo


edit:
mi dicono che per il contratto luce in realtà lo hanno scoperto direttamente in bolletta, vedendo la nuova data di inizio validtà, quindi senza una comunicazione ufficiale di stipula di un nuovo contratto.
Temo che quindi possano trovarsi la sorpresa direttamente in bolletta GAS
 
Ultima modifica:

cesare70

Nuovo Utente
Registrato
1/3/21
Messaggi
4.732
Punti reazioni
306
Il problema è tutto quì; per il resto la società rispetta il contratto.
NO
Topix ( molto confuso ) era nel libero da tempo con una tariffa indicizzata al PforT ( simile al tutelato ma con uno sconto rispetto al tutelato)......quindi ha MAI accettato alcun passaggio ad altra tariffa del libero......ha semplicemente ricevuto una PMU verso una tariffa indicizzata al PSV che però è stata congelata dal Decreto.....e quindi si trova a pagare il gas a prezzo PforT del 4trimestre 2022 perchè la sua tariffa NON è mofificabile con PMU fino al 30 aprile 2023.

Purtroppo, non avendoci capito nulla ....solo l'arrivo della bolletta da 155 euro per 65metri cubi.....lo ha svegliato.