Francia:fisco,Depardieu emigra in Belgio

iakko

Utente Registrato
Registrato
19/10/02
Messaggi
41.694
Punti reazioni
1.390
Francia:fisco,Depardieu emigra in Belgio

(ANSA) - TOURNAI (BELGIO), 10 DIC - Dopo il patron del marchio di lusso Lvmh, Bernard Arnault, uomo più ricco di Francia, e altri francesi ricchi, anche l'attore Gerard Depardieu ha trasferito la propria residenza in Belgio. Lo riferisce Daniel Senesael, sindaco di Nechin, dove la star del cinema transalpino ha comprato casa ed è ormai domiciliato, un villaggio del comune di Estaimpuis, alla frontiera, a un chilometro da Roubaix.
 
strano che con il nostro lodatissimo governo Monti non si sia trasferito in Italia
 
però allora è vero che tiene o'core italiano

 
fino a quando l'europa, se sopravviverà, non si darà norme fiscali comuni i "ricchi" emigreranno e i "poveri"pagheranno per tutti.

esattamente quello che monti ha proposto e relizzato con l'incredibile lungimirante sostegno della sinistra, non solo italiana...:rolleyes:
 
è tutta una commedia

per risolvere il problema dei paradisi fiscali basterebbe cacciare l'Irlanda dalla Ue (inverità sarebbe bastato non regalarle neppure un soldo quando era strafallita; ed eventualemnte a seguire il belgio); per la SVizzera, basterebbe bloccare le frontiere e mettere una no fly zone
 
è tutta una commedia

per risolvere il problema dei paradisi fiscali basterebbe cacciare l'Irlanda dalla Ue (inverità sarebbe bastato non regalarle neppure un soldo quando era strafallita; ed eventualemnte a seguire il belgio); per la SVizzera, basterebbe bloccare le frontiere e mettere una no fly zone

belgio paradiso fiscale:eek::wall:
 
fino a quando l'europa, se sopravviverà, non si darà norme fiscali comuni i "ricchi" emigreranno e i "poveri"pagheranno per tutti.

esattamente quello che monti ha proposto e relizzato con l'incredibile lungimirante sostegno della sinistra, non solo italiana...:rolleyes:

basterebbe che i governi non massacrino di tasse i benestanti, non avrebbero piu' motivo per andarsene e le loro tasse rimarrebbero nel paese anziche' volatilizzarsi.
quello che fot.te le sinistre sono le loro stesse ideologie sovietike, che impediscono loro di pensare in maniera razionale e pragmatika
 
:eek: perchè se si fosse trasferito in Germania????anche li paradiso fiscale:wall:

dato che quei kats.oni di socialisti francesi tassano i rikki al 75 % qualsiasi altro paese diventa in confronto un paradiso fiskale
 
:eek: perchè se si fosse trasferito in Germania????anche li paradiso fiscale:wall:

aspettiamo che si trasferisca in germania

se si trasferisce in germania, poi di portare i soldi in svizzera se lo scorda
 
aspettiamo che si trasferisca in germania

se si trasferisce in germania, poi di portare i soldi in svizzera se lo scorda

ma che discorso stai facendo? i soldi dichiarati li porti dove vuoi....cosa c'entra questo con Belgio o Germania:mmmm:
 
ma che discorso stai facendo? i soldi dichiarati li porti dove vuoi....cosa c'entra questo con Belgio o Germania:mmmm:

ma tu hai tirato in ballo la germania

io mi limito a dire che chi è allergico alle tasse, ha qualche motivo in più per conservare la residenza in un paese diverso dalla germania
 
gerard-depardieu.jpg


cin cin......
 
fino a quando l'europa, se sopravviverà, non si darà norme fiscali comuni i "ricchi" emigreranno e i "poveri"pagheranno per tutti.

esattamente quello che monti ha proposto e relizzato con l'incredibile lungimirante sostegno della sinistra, non solo italiana...:rolleyes:

Lo sai che ricordi tanto i soldati DDR che sparavano a quelli che cercavano di scavalcare il muro?
 
ma tu hai tirato in ballo la germania

io mi limito a dire che chi è allergico alle tasse, ha qualche motivo in più per conservare la residenza in un paese diverso dalla germania

ma tu la conosci la pressione fiscale in Belgio?
 
Indietro