Frosinone – «Dpcm anti-covid illegittimi». La sentenza del Tribunale

zagor29

Nuovo Utente
Registrato
23/12/00
Messaggi
14.549
Punti reazioni
667
Frosinone – «Dpcm anti-covid illegittimi». La sentenza del Tribunale


Le restrizioni alle libertà personali subite durante la pandemia sono illegittime e i DPCM sono contra legem e contro la Costituzione. Perché si tratta di atti normativi e, pertanto, non hanno forza di legge. Lo dice la sentenza d’Appello del Tribunale di Frosinone che si è pronunciato contro il ricorso presentato dalla Prefettura. In pratica: un automobilista era stato multato perché circolava nonostante i divieti anti covid: aveva impugnato la multa ed il Giudice di Pace gli aveva dato ragione. La prefettura allora, a sua volta, ha impugnato quella sentenza.

Il punto centrale del ricorso: la Prefettura ha sostenuto che il Giudice di Pace in pratica aveva disapplicato il DPCM del premier Conte per l’emergenza Covid: ma per la Prefettura, non era competenza del Giudice di Pace disapplicare quel Dpcm. Sarebbe stato compito del ricorrente impugnarlo nelle sedi e nei modi opportuni.

Invece ora il Giudice del tribunale di Frosinone ha detto anzitutto che la Prefettura aveva tutta la competenza ed era giusto che fosse chiamata in causa: perché la multa è una sanzione di tipo amministrativo, irrogata dallo stesso Prefetto che si avvale delle forze di polizia.
Il Tribunale di Frosinone specifica, infatti, che i Dpcm non sono legge, ma meramente un atto amministrativo.

Soprattutto, il tribunale Civile di Frosinone dice che Giuseppe Conte è andato oltre i suoi poteri. Nella Costituzione, inoltre, non c’è alcuna disposizione che conferisca poteri speciali al Governo se non in caso di Guerra deliberato dalle Camere.

Per il Giudice lo stato di emergenza dichiarato dal Governo e poi prorogato, appare illegittimo perché non ci sono i presupposti legislativi. In pratica il Consiglio dei Ministri non può dichiarare lo stato di emergenza per rischio sanitario.

Per questo – continua il Tribunale nella sentenza – trattandosi di atti amministrativi e non legislativi, una volta accertata la illegittimità per contrasto alla Costituzione, il Giudice deve procedere alla loro disapplicazione.

Per questo il ricorso della Prefettura è stato respinto. Esulta l’avvocato Giuseppe Cosimato, che ha seguito in prima persona il caso. Questa sentenza d’appello – secondo il legale – apre le porte alle azioni di risarcimento per le limitazioni e l’impossibilità di recarsi al lavoro per i non vaccinati.
 

davidean

Segnala Messaggio
Registrato
9/12/16
Messaggi
11.115
Punti reazioni
808
a questo punto conte non andrebbe espulso dal parlamento?
 

mgzr160

Nuovo Utente
Registrato
6/2/06
Messaggi
15.339
Punti reazioni
1.181
a questo punto conte non andrebbe espulso dal parlamento?

aspettiamo la cassazione...ma se la sentenza passa in giudicato, meriterebbe che vengano elevate in tutta italia cause di risarcimento e il pdc e il pdr che glielo ha permesso vengano inquisiti...di fatto sarebbe stato alla stregua di un colpo di stato
 

Charlie

InSuperMarioWeTrust
Registrato
11/2/00
Messaggi
91.581
Punti reazioni
1.753
aspettiamo la cassazione...ma se la sentenza passa in giudicato, meriterebbe che vengano elevate in tutta italia cause di risarcimento e il pdc e il pdr che glielo ha permesso vengano inquisiti...di fatto sarebbe stato alla stregua di un colpo di stato

Tribunale "civile" di Frosinone e giudice di pace di Frosinone
Alti livelli
se ogni volta che lo Stato perdesse qualche causa civile si dovessero arrestare e processare tutti i governanti :D sarebbero già tutti al gabbio
Ma ogni causa intentata sarebbe singola, non collettiva, non c'è nessuna class action, quindi ognuno che si sentisse defraudato può intentare causa
sganciando prima i soldi all'avvocato, si intende. auguri.
 

enjoyash

Buzzkill.
Registrato
28/3/14
Messaggi
48.412
Punti reazioni
1.425
Ah il tribunale civile di Frosinone è di basso livello, grazie Charlie di questa perla.
Comunque si parla di DPCM, ma i dpcm furono usati solo nella fase iniziale del 2020, poi proprio perché erano illegittimi iniziarono ad usare i decreti legge per dare base giuridica a DPCM e ordinanze
 

Charlie

InSuperMarioWeTrust
Registrato
11/2/00
Messaggi
91.581
Punti reazioni
1.753
Ah il tribunale civile di Frosinone è di basso livello, grazie Charlie di questa perla.
Comunque si parla di DPCM, ma i dpcm furono usati solo nella fase iniziale del 2020, poi proprio perché erano illegittimi iniziarono ad usare i decreti legge per dare base giuridica a DPCM e ordinanze

Quindi i decreti legge emessi da Draghi sono perfettamente validi

Il tribunale civile di Frosinone può sentenziare quello che vuole, ma vale solo per la causa SINGOLA intentata, non era mica una class action, fatto salvo che la Cassazione potrebbe appunto cassare tutto
 

Newnick

Claim your due
Registrato
19/8/07
Messaggi
9.223
Punti reazioni
605
Tribunale "civile" di Frosinone e giudice di pace di Frosinone
Alti livelli
se ogni volta che lo Stato perdesse qualche causa civile si dovessero arrestare e processare tutti i governanti :D sarebbero già tutti al gabbio
Ma ogni causa intentata sarebbe singola, non collettiva, non c'è nessuna class action, quindi ognuno che si sentisse defraudato può intentare causa
sganciando prima i soldi all'avvocato, si intende. auguri.

Se viene confermato il tutto in Corte Costituzionale, saranno gli avvocati ad andare a cercare i "novax" e a proporre una causa con patrocinio gratuito (cioè, li pagherà lo Stato una volta condannato).
 

Charlie

InSuperMarioWeTrust
Registrato
11/2/00
Messaggi
91.581
Punti reazioni
1.753
Se viene confermato il tutto in Corte Costituzionale, saranno gli avvocati ad andare a cercare i "novax" e a proporre una causa con patrocinio gratuito (cioè, li pagherà lo Stato una volta condannato).

cosa c'entrano i novax? un'eventuale causa potrebbero intentarla tutti i cittadini, me e te compreso
mi sovviene un'altra domanda: nel caso CHI paga? pensi davvero possano risponderne i ministri o parlamentari con il loro patrimonio? per definizione non è possibile, non rispondono civilmente dei presunti danni causati con le loro azioni di governo e di legislazione, e infatti non è mai accaduto nella storia italiana.
c'è una sola risposta possibile: lo Stato. cioè i contribuenti tutti. eh no, basta eh!
 

Newnick

Claim your due
Registrato
19/8/07
Messaggi
9.223
Punti reazioni
605
cosa c'entrano i novax? un'eventuale causa potrebbero intentarla tutti i cittadini, me e te compreso
mi sovviene un'altra domanda: nel caso CHI paga? pensi davvero possano risponderne i ministri o parlamentari con il loro patrimonio? per definizione non è possibile, non rispondono civilmente dei presunti danni causati con le loro azioni di governo e di legislazione, e infatti non è mai accaduto nella storia italiana.
c'è una sola risposta possibile: lo Stato. cioè i contribuenti tutti. eh no, basta eh!

C'entra eccome. I "novax" hanno subito molte più vessazioni ed avranno diritto a risarcimenti ben maggiori.
 

Charlie

InSuperMarioWeTrust
Registrato
11/2/00
Messaggi
91.581
Punti reazioni
1.753
C'entra eccome. I "novax" hanno subito molte più vessazioni ed avranno diritto a risarcimenti ben maggiori.

per ora non hanno diritto ad un bel nulla, altro che risarcimenti maggiori, sulla base di cosa? e in ogni caso se risarcimento deve essere il novax deve pagare anche per la mia quota di risarcimento :o pure io ho subito restrizioni con i lockdown, come tutti
Tutto questo per dire che lo Stato non sgancerà una lira, cause del genere arricchiranno solo gli avvocati.
 

Newnick

Claim your due
Registrato
19/8/07
Messaggi
9.223
Punti reazioni
605
per ora non hanno diritto ad un bel nulla, altro che risarcimenti maggiori, sulla base di cosa? e in ogni caso se risarcimento deve essere il novax deve pagare anche per la mia quota di risarcimento :o pure io ho subito restrizioni con i lockdown, come tutti
Tutto questo per dire che lo Stato non sgancerà una lira, cause del genere arricchiranno solo gli avvocati.

Vedremo.
 

Charlie

InSuperMarioWeTrust
Registrato
11/2/00
Messaggi
91.581
Punti reazioni
1.753

Appunto, nel caso specifico la sentenza di Frosinone non ha nulla a che vedere con i novax, ma con le restrizioni alla circolazione che abbiamo subito tutti, che fossimo d'accordo o meno cambia nulla, il risarcimento spetterebbe anche a me. Voi fate causa e fatemi poi avere il bonifico per le mie spettanze. Attendo impaziente :o
 

davidean

Segnala Messaggio
Registrato
9/12/16
Messaggi
11.115
Punti reazioni
808
un singolo non può risarcire economicamente un'intera nazione. però si possono condannare tutti quelli che hanno reso possibile una tale discriminazione, che sia d'esempio per il futuro.
 

Charlie

InSuperMarioWeTrust
Registrato
11/2/00
Messaggi
91.581
Punti reazioni
1.753
Ma poi come è finita, dopo la sentenza della Corte Costituzionale? arrivano questi risarcimenti o resteranno con un palmo di naso e le spese legali da pagare?